La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Geri Mariani II F. Geograficamente Il Giappone è un arcipelago che si trova nelloceano pacifico, in Asia Orientale. Il Giappone è composto da 6852 isole,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Geri Mariani II F. Geograficamente Il Giappone è un arcipelago che si trova nelloceano pacifico, in Asia Orientale. Il Giappone è composto da 6852 isole,"— Transcript della presentazione:

1 Geri Mariani II F

2 Geograficamente Il Giappone è un arcipelago che si trova nelloceano pacifico, in Asia Orientale. Il Giappone è composto da 6852 isole, di cui 4 sono le più grandi. Molte delle montagne presenti in Giappone sono di origine vulcanica, la più alta è il Monte Fuji, che misura m ed è un vulcano ancora attivo. La città capitale è Tokyo che ospita circa 30 milioni di abitanti, mentre l intero Giappone ne conta circa 130 milioni.

3 Storicamente Il grande cerchio rosso sulla bandiera Giapponese simboleggia il sole, le cui origini risalgono allinvasione dei mongoli. Il mattino del 6 Agosto del 1945, alle 8.16, (il bombardamento doveva determinare una risoluzione rapida della guerra), laereonautica militare statunitense lanciò una bomba atomica sulla città di Hiroshima e, 3 giorni dopo, un altro ordigno nucleare fu lanciato sulla città di Nagasaki. Le due esplosioni causarono la distruzione totale delle due città e la morte di circa abitanti delle città colpite.

4 Economicamente Oggi il Giappone è la seconda potenza economica nellAsia e la terza al mondo, dopo gli Stati Uniti e la Cina. Il Giappone è molto noto grazie alle sue industrie automobilistiche: Nissan, Toyota, Honda, ma non solo; ma anche per le industrie tecnologiche di cui sono le più famose: Sony, Nintendo, Toshiba, Canon e Panasonic. In Giappone lindice di disoccupazione è molto basso, basti pensare che nel 2001 solo il 4% degli adulti era disoccupato, e che quel 96% che lavorava era molto pagato.

5 Terremoto e Tsunami L11 marzo 2011, alle ore 14:45 locali, si è generato un terremoto al largo della regione di Tohoku, nella zona settentrionale del Paese, con epicentro in mare, distante circa 130 km a est di Sendai, nella prefettura di Miyagi e 373 km dalla capitale Tokyo. Tale sisma risulta il più forte mai registrato in Giappone, oltre che il 4° più potente di sempre. La terra ha tremato per quasi 5 minuti raggiungendo una magnitudo di 8.9 della scala Richter. La scossa ha poi provocato uno tsunami con onde che hanno raggiunto i 10 m. di altezza e lincredibile velocità di 750 km/h, causando disastrose conseguenze per persone (migliaia i morti e dispersi) e infrastrutture.

6 Il rischio nucleare A seguito del terrificante terremoto e successivo tsunami, una delle più obsolete tra le numerose centrali nucleari disseminate in tutto il Giappone, quella in funzione nella città di Fukushima - a rischio di esplosione nucleare - ha subito dei danni gravissimi ai suoi reattori.Tale incidente ha fatto superare i livelli di radioattività consentiti, tanto che sono state rilevate tracce di iodio radioattivo nelle falde acquifere di Tokyo. Le radiazioni non hanno avuto un effetto negativo solo sullacqua, ma anche sul cibo, soprattutto su pesci, crostacei, caviale, soia, alghe, tè verde. Quello che si teme più di tutto, però, sono le probabili conseguenze della radioattività sulla popolazione giapponese, già nel passato colpita da questa tragedia.


Scaricare ppt "Geri Mariani II F. Geograficamente Il Giappone è un arcipelago che si trova nelloceano pacifico, in Asia Orientale. Il Giappone è composto da 6852 isole,"

Presentazioni simili


Annunci Google