La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assistente legale alla Terza Commissione di ricorso Ufficio per lArmonizzazione nel Mercato Interno (marchi, disegni e modelli) Convegno Disegno europeo,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assistente legale alla Terza Commissione di ricorso Ufficio per lArmonizzazione nel Mercato Interno (marchi, disegni e modelli) Convegno Disegno europeo,"— Transcript della presentazione:

1 Assistente legale alla Terza Commissione di ricorso Ufficio per lArmonizzazione nel Mercato Interno (marchi, disegni e modelli) Convegno Disegno europeo, marchio tridimensionale e recepimento della direttiva europea disegni e modelli Giuseppe Bertoli Le procedure UAMI per il disegno comunitario Milano - 29 Ottobre 2002

2 2 Il disegno o modello comunitario registrato e lUAMI (1) Procedura desame Chi può presentare domanda? Dove e come presentare domanda? Domanda semplice Le diverse modalità di deposito Domanda multipla Differimento della pubblicazione

3 3 Il disegno o modello comunitario registrato e lUAMI (2) Rappresentanza professionale Tasse Pubblicazione Procedimento di nullità

4 4 CHI PUO PRESENTARE DOMANDA? La titolarità del diritto appartiene al creatore o al suo avente causa Qualsiasi persona fisica o giuridica indipendentemente dallo Stato di cui abbia la cittadinanza o la nazionalità (differenza con larticolo 5 del regolamento sul marchio comunitario) LA TITOLARITA DEL DIRITTO (art. 14) Proprietà congiunta Disegno o modello realizzato da un dipendente

5 5 Uffici nazionali/Benelux Disegno e modello comunitario DOVE PRESENTARE DOMANDA? ALICANTE

6 6 COME PRESENTARE DOMANDA? POSTA ELETTRONICA PER POSTA FAX DEPOSITO PRESSO LUAMI

7 7 Dove e come presentare domanda? per le procedure principali (per esempio, per il deposito di una domanda di registrazione, di una domanda di nullità) in tutte le lingue ufficiali dellUE DANESE OLANDESE INGLESE FINLANDESE FRANCESE TEDESCO GRECO ITALIANO PORTOGHESE SPAGNOLO SVEDESE LUAMI predisporrà dei formulari

8 8 Condizioni che la domanda deve soddisfare per lottenimento di una data di deposito (art. 36 (1) ): Altri elementi obbligatori (art. 36 (2) ) una richiesta di registrazione indicazioni che permettano didentificare il richiedente una rappresentazione riproducibile del disegno o modello (o un campione) indicazione dei prodotti ai quali il disegno o modello è destinato ad essere applicato

9 9 Altri elementi della domanda (art. 36 (3) ) Una descrizione esplicativa della rappresentazione o del campione Una richiesta di differimento della pubblicazione Indicazioni che permettano di identificare il rappresentante La classificazione dei prodotti La menzione dellautore o del collettivo dautori Pagamento delle tasse Tassa di registrazione Tassa di pubblicazione o differimento

10 10 Rappresentazione del disegno o modello Rappresentazione del disegno o modello (Art. 4, paragrafo 1, RE) Di qualità sufficiente a distinguere chiaramente tutti i dettagli delloggetto per cui si richiede la protezione Riproduzione grafica o fotografica del disegno o modello in bianco e nero o a colori Riprodotto o incollato su carta bianca e opaca (solo una copia) del formato A4

11 11 Prospettive Al massimo 7 prospettive Una prospettiva per riproduzione grafica o fotografica (Art. 4, paragrafo 2, RE) LUfficio non esamina le prospettive oltre la 7ª (si rispetta lordine del richiedente) Se riguarda un motivo superficiale ripetitivo, va mostrato il motivo completo Se in carattere tipografici, tutte le lettere e tutte le cifre

12 12 Campioni Incollati su carta A4 Solo disegni o modelli bidimensionali e differimenti della pubblicazione 5 copie Inviati in plico unico con la domanda Formato A4 senza piegatura 50 grammi Spessore di 3 mm Non deperibili o difficili da archiviare - - -

13 13 Domanda e portata della protezione Lindicazione dei prodotti in cui si vuole incorporare il disegno o modello (Art. 36, paragrafo 6) la descrizione esplicativa della rappresentazione o del campione la classificazione dei prodotti non influiscono sulla portata della protezione del disegno o modello in quanto tale

14 14 EUROLOCARNO LUfficio sta attualmente preparando questo elenco di prodotti nelle 11 lingue ufficiali dellUnione europea (elencoEUROLOCARNO). Utilizzate detto elenco per le future domande! Prodotti/Classificazione Lindicazione dei prodotti dovrà permettere la classificazione secondo lAccordo di Locarno I prodotti dovranno preferibilmente essere identificati utilizzando i termini figuranti nellelenco dei prodotti della classificazione

15 15 Domande multiple (art. 37) Più disegni e modelli possono essere riuniti in una sola domanda, a condizione che i prodotti appartengano tutti alla stessa classe (eccettuato il caso in cui si tratti di decorazioni) Caratteristiche Non esiste limite quanto al numero di disegni o modelli richiesti Risparmio per il richiedente Nel caso in cui i prodotti appartegano a classi diverse, invito a presentare piu domande Ogni disegno o modello avrà vita autonoma (differimento, nullità, rinuncia, rinnovo, ecc.)

16 16 Esame (art. 45) gli elementi che figurano nella domanda le priorità lindicazione di un rappresentante la domanda non corrisponde alla definizione di disegno o modello comunitario la domanda è contraria allordine pubblico o al buon costume Si tratta essenzialmente di un esame formale, avente per oggetto Impedimenti alla registrazione

17 Non è un disegno o modello comunitario INPI - FR: Brevetto Renault relativo a un BILANCIERE PER MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA

18 Contrario allordine pubblico o al buon costume

19 19 __________________________ Non saranno esaminati : le condizioni di protezione lesistenza di diritti anteriori la possibile qualificazione come pezzo di ricambio il titolo del richiedente Esame Una procedura rapida e semplice

20 20 Differimento della pubblicazione (art. 50) Devessere richiesto allatto del depositio della domanda Per una durata massima di 30 mesi a decorrere dalla data di deposito della domanda o dalla data di priorità Il differimento può essere interrotto in qualsiasi momento Possibilità di presentare un campione a sostegno di una domanda di disegno bidimensionale Fino alla pubblicazione, il disegno o modello comunitario rimane segreto e soltanto alcune informazioni limitate sono messe a disposizione del pubblico

21 21 FLUSSO DI LAVORO DISEGNI O MODELLI COMUNITARI MAIL ROOM MAIL DISPATCH MAIL ROOM MAIL DISPATCH EXAM ESAME REGISTRATION REGISTRAZIONE PUBLICATION PUBBLICAZIONE DEFERMENT DIFFERIMENTO

22 22 Calcolo delle tasse Le tasse per i fascicoli sui disegni o modelli comunitari dovrebbero essere sufficienti per coprire le spese delle relative operazioni Le entrate connesse ai marchi comunitari non dovrebbero essere utilizzate per finanziare le operazioni relative ai disegni o modelli

23 23 Calcolo delle tasse Considerazione delle tasse pertinenti per i marchi comunitari Valutazione dei costi di produzione Stima dei futuri depositi Struttura delle tasse (+/ domande allanno)

24 24 Tabella delle tasse (proposta dalla Commissione CE) (1)

25 25 Tabella delle tasse (proposta dalla Commissione CE) (2)

26 26 Esempi Domanda con pubblicazione immediata (1 disegno o modello comunitario) Domanda con pubblicazione differita (1 disegno o modello comunitario)

27 27 Domanda/Pubblicazione differita Domanda/Pubblicazione – 5 disegni o modelli comunitari – – – – – – – 20 disegni o modelli comunitari 50 disegni o modelli comunitari 100 disegni o modelli comunitari 5 disegni o modelli comunitari 20 disegni o modelli comunitari 50 disegni o modelli comunitari 100 disegni o modelli comunitari Esempi

28

29 29 Pubblicazioni Bollettino dei disegni/modelli comunitari Edizione periodica Solo in formato elettronico Contiene registrazioni e iscrizioni nel registro Gazzetta ufficiale dellUAMI (Art. 73)

30 30 Nullita Vi sono due procedimenti per annullare un disegno o modello comunitario registrato (lo stesso vale per il marchio comunitario) Domanda rivolta allUfficio (art. 24 par. 2) Domanda riconvenzionale nellambito di un procedimento per contraffazione rivolta ad un tribunale dei disegni e modelli comunitari (art. 24 par. 3)

31 31 Nullita Il disegno o modello comunitario è annullato ex tunc Effetti della dichiarazione di nullità La dichiarazione di nullità vale per tutti i paesi dellUnione europea La dichiarazione di nullità può essere limitata ad una parte del disegno o modello comunitario Gli effetti della nullità possono variare secondo le legislazioni nazionali applicabili

32 32 Cause di nullità (art. 25) Il disegno o modello: non corrisponde alla definizione data dal regolamento (art. 3 lett. a) non possiede i requisiti di protezione: novità, carattere individuale, carattere non funzionale, conformità allordine pubblico o al buon costume (artt. 4-9) Accertamento giudiziale che il titolare non ha diritto al disegno o modello comunitario (art. 14)

33 33 Cause di nullita è in conflitto con un disegno o modello anteriore (art. 25 par. 1 lett. d-e) è in conflitto con un diritto dautore anteriore (art. 25 par 1 lett. f) costituisce utilizzazione abusiva di uno degli elementi indicati nellarticolo 6ter della Convenzione di Parigi (art. 25 par. 1 lett. g) Il disegno o modello:

34 34 Domanda di nullità (art. 25) Alcune autorità competenti degli Stati membri abilitate dalla legislazione nazionale (per lett. d) e g)) Chi può presentarla? Qualsiasi persona fisica o giuridica a condizione che giustifichi un interesse diretto (per esempio la nullità fondata sullassenza di diritto del richiedente non può essere richiesta che dal soggetto che è legittimamente proprietario del diritto sul disegno o modello; inoltre, solo il titolare di un diritto anteriore può agire in violazione del suo diritto)

35 35 Rappresentanza (art. 77) Nessuno ha lobbligo di farsi rappresentare dinanzi allUfficio Tuttavia, le persone fisiche o giuridiche che non hanno nella Comunità domicilio, né sede, stabilimento industriale o commerciale reale ed effettivo devono farsi rappresentare in ogni procedimento presso lUfficio I principi generali sono identici a quelli del marchio comunitario Eccezione: Eccezione: la rappresentanza professionale non è mai necessaria per il deposito di una domanda di disegno o modello comunitario

36 36 Chi può fungere da rappresentante? Dipendenti Rappresentanti professionali Avvocati abilitati in uno Stato membro e aventi domicilio professionale nella CE Rappresentanti abilitati iscritti nellelenco UAMI di cui allarticolo 89, paragrafo 1, RMC Rappresentanti professionali iscritti nello speciale elenco in tema di disegni e modelli (Art. 78)

37 37 Per maggiori informazioni: Http.OAMI.EU.INT o


Scaricare ppt "Assistente legale alla Terza Commissione di ricorso Ufficio per lArmonizzazione nel Mercato Interno (marchi, disegni e modelli) Convegno Disegno europeo,"

Presentazioni simili


Annunci Google