La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A cura degli Ambiti Formazione e Comunicazione sociale Esercoizi spirituali 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A cura degli Ambiti Formazione e Comunicazione sociale Esercoizi spirituali 2012."— Transcript della presentazione:

1 a cura degli Ambiti Formazione e Comunicazione sociale Esercoizi spirituali 2012

2 Regalati un pezzo di deserto

3 Qual è il segreto del deserto? È la sua fecondità prodotta dalla Parola che finalmente ha spazio di penetrazione nel centro del cuore, per il silenzio che vi si crea sia attorno che dentro. Diciamo però subito che i luoghi del deserto favoriscono il fatto, ma non sono ancora il deserto. Il vero deserto è un fatto interiore. «Più facciamo il vuoto dentro di noi, e più diamo spazio a Dio per riempirlo» (Beata Madre Teresa di Calcutta) Finché restiamo zeppi di cose inutili, e magari idolatrate, non possiamo dare spazio a Dio.

4 Ecco il Signore passò. Ci fu un vento impetuoso e gagliardo da spaccare i monti e spezzare le rocce davanti al Signore, ma il Signore non era nel vento. (Dal Primo Libro dei Re 19, 11-12)

5 Dopo il vento ci fu un terremoto, ma il Signore non era nel terremoto.

6 Dopo il terremoto ci fu un fuoco, ma il Signore non era nel fuoco.

7 Dopo il fuoco ci fu il mormorio di un vento leggero.

8 Nel deserto Dio parla al cuore dell'uomo, l'uomo si innamora di Dio: rinasce la vita, fiorisce la gioia, la speranza allarga i confini.

9 Dal deserto viene la voce, la bella notizia: Dio è qui Dio è con noi.

10

11 Lo incontriamo dovunque nella vita quotidiana: famiglia lavoro amicizia parrocchia volontariato…

12

13 Il deserto è il luogo dove l'uomo conosce chiaramente la sua debolezza e fragilità

14 Il deserto è il luogo dove la fede diventa un passo decisivo e definitivo.

15 Allora, tutto sta nel fare spazio a Dio. Nel volersi disporre favorevolmente dinanzi al Signore che bussa e che vuole trovarci sgombri dai pesi inutili per poter entrare nella nostra casa più intima

16 È lora del nostro deserto. È lora di pensare alla nostra realtà e al modo in cui costruire e vivere il nostro silenzio Entro in preghiera Cerco di immaginare la scena, la contemplo e la medito Mi raccolgo : COSA DICE LA PAROLA IN SÉ COSA DICE LA PAROLA A ME COSA MI FA DIRE LA PAROLA A DIO COSA MI FA DIRE LA PAROLA AGLI ALTRI COSA FA FARE LA PAROLA A ME E A NOI TUTTI INSIEME Chiedo al Signore ciò che voglio … esco lentamente dalla preghiera. Come fare?

17 COSA DICE LA PAROLA IN SÉ COSA DICE LA PAROLA A ME COSA MI FA DIRE LA PAROLA A DIO COSA MI FA DIRE LA PAROLA AGLI ALTRI COSA FA FARE LA PAROLA A ME E A NOI TUTTI INSIEME


Scaricare ppt "A cura degli Ambiti Formazione e Comunicazione sociale Esercoizi spirituali 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google