La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Abbiamo anche provato a guardare le cose con gli occhi della poesia. E questo è il risultato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Abbiamo anche provato a guardare le cose con gli occhi della poesia. E questo è il risultato."— Transcript della presentazione:

1 Abbiamo anche provato a guardare le cose con gli occhi della poesia. E questo è il risultato.

2 Acqua stagnante Come uno specchio, rivela intorno a sé la boscaglia. Tranquilla, immobile…….. vede filtrare tra gli alti rami degli alberi, i raggi del sole. Si fa cullare dal vento: un bimbo da consolare. A farle compagnia le rane. Virginia,Francesco Gioia, Linda Acqua di fosso Acqua limpida, lucida come uno specchio dove si riflettono esili creature marroni e si nascondono piccole raganelle. Sara, Cristiano, Mariem, Filippo.

3 Luce del sole che filtra tra i rami dei faggi, che svela un mulino diroccato e illumina le acque come un tappeto di cristallo Sebastiano, Alessandro A. Alessandro Z., Lorenzo Acqua di risorgiva Riemerge, si allunga, continua il suo cammino riparata dalle sue amiche piante. Si allarga sul terreno, poi scivola verso il mulino diroccato. Biagio, David, Anna, Jessica.

4 Acqua di risorgiva Affiora dal terreno con uno zampillo, poi scorre veloce verso la torbiera, in tanti rivoli. Si unisce e si accompagna al fiume Corno. Angelica, Simone, Federica, Giada Acqua di risorgiva Affiora, si distende e scorre nel terreno fangoso: un serpente che striscia. Poi si ricompone in un rigagnolo e prosegue il suo cammino fino alla palude. Gli alberi la seguono con il loro sguardo. Ginevra, Giulia, Lucia, Micaela, Chiara.

5 Boschetto Alberi, arbusti, cespugli e….grovigli di rovi. Luce che penetra ed attraversa i rami vestiti di foglie. Cinguetii di uccellini nascosti. Martina, Federico Thomas, Elisa Boschetto Alberi, arbusti, rovi ed edere. Luce che filtra fra alberi fitti e nidi di uccelli. Beatrice, Serena Francesco, Francesco

6 La rugiada Tic,toc,pluff! La goccia si abbandona leggera sulla foglia, come un diamante di una corona. È piccola,trasparente, inafferrabile…. si trasforma, evapora. Martina, Linda,Virginia

7 Goccia biricchina Piccola, trasparente, leggera come un fiocco di neve. Si lancia, si allunga, cade e cambia forma come londa del mare. Clif! Clof! Claf! Giada, Francesco B. Filippo La goccia gonfia Gonfia ed indecisa, dondola dal rubinetto come un palloncino che vola nel vento. Si lancia, si allunga e…. si tuffa. Plic! Ploc! Pluff! Lorenzo, Alessandro Z. Francesco P.


Scaricare ppt "Abbiamo anche provato a guardare le cose con gli occhi della poesia. E questo è il risultato."

Presentazioni simili


Annunci Google