La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AL RISTORANTE CINESE Hai ragione! Hai ragione! La cucina cinese è senza dubbio quella più diffusa in Italia e a differenza di quello che si pensa non.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AL RISTORANTE CINESE Hai ragione! Hai ragione! La cucina cinese è senza dubbio quella più diffusa in Italia e a differenza di quello che si pensa non."— Transcript della presentazione:

1

2 AL RISTORANTE CINESE Hai ragione! Hai ragione! La cucina cinese è senza dubbio quella più diffusa in Italia e a differenza di quello che si pensa non è neanche così dannosa per la linea: basta saper scegliere. Quindi via libera ai piatti cucinati al vapore, come i ravioli, oppure alle preparazioni non pesanti come il riso alla cantonese, il pollo allananas e i gamberetti ai funghi. Ovviamente sono da escludere i cibi fritti, che sono troppo grassi, e piatti eccessivamente elaborati come il maiale in agrodolce che è troppo calorico.

3 AL SUSHI BAR GIAPPONESE ATTENZIONE ! ATTENZIONE ! La cucina giapponese è una tradizione culinaria particolarmente apprezzata dagli italiani; in questo caso sono da preferire le zuppe, come ad esempio quelle di miso, i piatti al vapore e alla griglia; via libera anche a sushi e sashimi, che però possono risultare poco digeribili. Nella cucina giapponese ci sono però anche molti cibi fritti, che vanno evitati accuratamente se non volete far aumentare lago della bilancia e il livello di colesterolo. RIPROVA!

4 DAL KEBABBARO ATTENZIONE ! ATTENZIONE ! Il panino kebab è una pietanza spesso eccessivamente grassa e calorica, e perciò va consumata con cognizione: non va intesa come merenda o spuntino spezzafame, bensì come un pasto completo. Se decidiamo di pranzare o cenare con questo gustoso piatto, possiamo comunque apportare piccole modifiche per diminuirne limpatto sul nostro organismo: limitare le salse e i condimenti (la maionese ha circa 700 calorie per ogni 100 grammi). evitare le patatine fritte, ingrediente infiltrato del kebab e assente dalla ricetta originaria. Questi accorgimenti sono in grado di ridurre notevolmente lapporto calorico fornito da un kebab. Ciononostante, non bisogna dimenticare che stiamo parlando di un cibo ipercalorico e ricco di sale e grassi saturi, che perciò va consumato con cautela soprattutto da chi è sovrappeso, soffre di ipertensione o colesterolo alto. E anche chi è in perfetta salute dovrebbe consumarlo con moderazione. RIPROVA!

5 AL FAST-FOOD ATTENZIONE ! ATTENZIONE ! I fast food non sono ben visti perché si pensa che offrano unalimentazione troppo grassa, priva di vitamine e fibre e quindi poco digeribile; inoltre si sostiene che questo modo di mangiare sia la causa principale di malattie come lobesità, le disfunzioni del fegato e dellapparato cardio-circolatorio. Le grandi catene mondiali di fast food sono state accusate di mettere in commercio cibo scadente, di attirare i giovani e soprattutto i bambini con pubblicità ingannevoli e di pubblicizzare prodotti che possono danneggiare la salute. Anche se a loro difesa sostengono che per ora non è dimostrata la negatività di questo tipo di ristorazione, sappiamo che è meglio non eccedere con le cene a base di hamburger, patatine fritte e salse appetitose ma ipercaloriche. RIPROVA!


Scaricare ppt "AL RISTORANTE CINESE Hai ragione! Hai ragione! La cucina cinese è senza dubbio quella più diffusa in Italia e a differenza di quello che si pensa non."

Presentazioni simili


Annunci Google