La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Introduzione alla Programmazione e Applicazioni per la Finanza M2 (Prodotti Derivati) Lezione 8 Anno accademico 2006-07.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Introduzione alla Programmazione e Applicazioni per la Finanza M2 (Prodotti Derivati) Lezione 8 Anno accademico 2006-07."— Transcript della presentazione:

1 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Introduzione alla Programmazione e Applicazioni per la Finanza M2 (Prodotti Derivati) Lezione 8 Anno accademico Titolare corso: Prof. Costanza Torricelli Docente: Dott.ssa Marianna Brunetti

2 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Algoritmi: Caratteristiche e Rappresentazioni Algoritmo: successione finita di azioni per la risoluzione di un problema le azioni sono univoche lalgoritmo non è casuale se ripetuto, anche in momenti diversi, con gli stessi dati iniziali deve dare il medesimo output Definizione e caratteristiche Rappresentazioni 1.Forma Discorsiva 2.Graficamente diagramma di flusso (flow chart) 3.Linguaggio di Programmazione (crf. Guida in Linea, F1)

3 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Dalle Macro al Visual Basic for Application (VBA) I registratori di macro Fine 80 – Inizio 90 Visual Basic 1997 Microsoft introduce il VBA La registrazione di una nuova macro Strumenti Macro Registra nuova macro 4 elementi fondamentali: Nome Scelta rapida (CTRL+…) Memorizza in… Descrizione Barra di registrazione: Tasto interrompi registrazione Tasto riferimento relativo

4 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Esempio: Registrazione della Macro Formattazione 1.Registra Macro Nome: Formattazione 2.Somme in celle B15 e C15 3.Grassetto riga 3 e 15 4.Formato valuta: (colonna B) e £ (colonna C) 5.Interrompi registrazione

5 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Lesecuzione di una macro Strumenti Macro Macro Esegui: tutte le operazioni registrate vengono eseguite Incremento: le operazioni vengono eseguite passo per passo (evidenziazione gialla F8 per procedere) Modifica: consente di editare la macro registrata Sub Formattazione() Formattazione Macro Scelta rapida da tastiera: CTRL+f Range("B15").Select ActiveCell.FormulaR1C1 = "=SUM(R[-10]C:R[-2]C)" Range("C15").Select ActiveCell.FormulaR1C1 = "=SUM(R[-10]C:R[-2]C)" Rows("3:3").Select Selection.Font.Bold = True Rows("15:15").Select Selection.Font.Bold = True Range("B5:B15").Select Selection.NumberFormat = "[$-2] #,##0.00" Range("C5:C15").Select Selection.NumberFormat = "[$ITL] #,##0.00 End Sub

6 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA LEsecuzione di una macro (2) Lutilizzo di un pulsante di una barra degli strumenti Visualizza Barre degli strumenti Personalizza scegliere la scheda Comandi, quindi selezionare Macro dall'elenco Categorie. Dallelenco Comandi trascinare il pulsante Personalizzato su una barra degli strumenti Fare clic sul pulsante della barra degli strumenti Assegna macro: nella casella Nome macro immettere il nome della macro.

7 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Editor VBA 1.Strumenti Macro VBA Editor 2.Visualizza Codice (attivabile anche con F7): in cui si può esaminare, creare o modificare il codice VBA Gestione Progetto (CLTR+R): Struttura ad albero Moduli Oggetti Finestra Proprietà (F4) : elenca tutte le proprietà delloggetto selezionato Finestra immediata (CTRL+G): calcola espressioni, esegue il codice ecc… uno dei migliori strumenti per capire se e perché il codice non funziona

8 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Le Procedure 1.Subroutine 2.Function Sub () … End Sub NB: eseguono 1 o più compiti ma non restituiscono un valore finale Esempi : a) registrazione macro b) macro test_variabili Function (parametro1, … parametro n) … End Function NB: eseguono 1 o più operazioni e restituiscono un valore finale Esempi che vedremo in seguito: a) la Funzione1 b) varie funzioni per il calcolo di n!

9 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Creazione di nuove funzioni Funzione definita dallutente lista di istruzioni che servono per ottenere un determinato valore. 1.Attivare leditor VBA: Strumenti Macro VBA Editor (ALT+F11) 2.La funzione deve essere inserita in un Modulo: Inserisci Modulo 3.Editiamo la funzione, inserendo i 3 elementi fondamentali: Riga di intestazione con il nome della funzione e una serie di parametri Righe di programma Riga di chiusura (inserita da VBA) Esempio Function Funzione1(parametro) Funzione1 = parametro * End Function

10 Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Strumenti Macro Macro (ALT+F8) Nome Macro scriviamo: Funzione 1 Opzioni: scrivere la descrizione (ed eventuale scelta rapida da tastiera) Creazione di nuove funzioni – Aggiunta descrizione Gli errori in VBA Errore 1: sintassi errata Esempio Funzione1 = parametro * 3 1 Messaggio immediato: Errore di compilazione Errore 2: sintassi corretta ma con errore di digitazione Esempio Funzione2 = parametro * Si riconosce quando si esegue la macro: - Riga iniziale funzione in giallo ed evidenziata da una freccia - Parte errata è evidenziata in blu -Il modulo di VBA è in interruzione


Scaricare ppt "Algoritmi, Procedure, Da Excel al VBA Introduzione alla Programmazione e Applicazioni per la Finanza M2 (Prodotti Derivati) Lezione 8 Anno accademico 2006-07."

Presentazioni simili


Annunci Google