La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Classi detà Popolazione totale ( d ) Indice di invecchiam. ( c ) / ( d ) x 100 Indice di vecchiaia ( c ) / ( a ) x 100 0-14 ( a )15-64 ( b )65+ ( c ) Abruzzo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Classi detà Popolazione totale ( d ) Indice di invecchiam. ( c ) / ( d ) x 100 Indice di vecchiaia ( c ) / ( a ) x 100 0-14 ( a )15-64 ( b )65+ ( c ) Abruzzo."— Transcript della presentazione:

1 Classi detà Popolazione totale ( d ) Indice di invecchiam. ( c ) / ( d ) x 100 Indice di vecchiaia ( c ) / ( a ) x ( a )15-64 ( b )65+ ( c ) Abruzzo ,01140,91 Italia ,25126,98 Tabella 1 - Popolazione residente per classi di età e indici di invecchiamento e di vecchiaia Fonte: elaborazione Censis 2001 su dati Istat 31/12/2000

2 Patologie Abruzzo Italia Rapporto Abruzzo/ Italia Asma bronchiale Angina pectoris Ipertensione arteriosa Artrosi Artrite Bronchite cronica Enfisema Diabete Altri disturbi cuore Lombosciatalgia Venevaricose varicocele Disturbi nervosi Parkinson Altri disturbi nervosi Epatite cronica Ipertrofia prostata Malattie pelle Trombosi Embolia Cirrosi epatica Cancro linfoma leucemia 3,4 0,9 11,4 18,8 4,4 3,6 3,1 7,2 6,1 0,9 2,9 0,5 2,8 2,4 0,6 0,1 0,5 3,0 0,8 10,2 16,8 4,0 3,4 3,1 7,2 6,4 1,0 3,4 0,7 3,5 3,2 0,8 0,2 0,8 1,1 1,0 0,9 0,8 0,7 0,6 Tabella 2 - Tassi di prevalenza % di alcune patologie: Abruzzo vs. Italia Fonte: ISTAT - Servizio "Struttura e dinamica sociale", indagine "Condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari - Anni "

3 Regioni Bisogno di tutela Offerta sanitaria° della salute* Liguria Umbria Toscana Emilia Romagna Molise Friuli Basilicata Calabria Campania Piemonte Sicilia Marche Lazio Lombardia Veneto Abruzzo Valle dAosta Trento Bolzano Sardegna Puglia * Gli indicatori di bisogno di tutela della salute sono stati calcolati mediante lanalisi delle componenti principali, a partire da una pluralità di indicatori relativi a specifici aspetti (per dettagli si veda lanalisi Istat). Indicatori: struttura per età, mortalità, speranza di vita, prevalenza di patologie cronico- degenerative e disabilità/invalidità, percezione soggettiva dello stato di salute. ° Lindicatore sintetico di offerta è stato costruito sommando i ranghi di tre graduatorie regionali relative alla disponibilità di medici e allofferta ospedaliera per acuti. Modificato da : Fonte ISTAT - Rapporto annuale 1999 – Cap. 8 pagg (tavola 8.13) Tabella 3 - Indicatori di bisogni sanitari e di offerta. Anni , graduatorie regionali rispetto ai bisogni sanitari.

4 Regioni Inabilità Inabilità Morte Totale Temporanea permanente Lazio 25,7 2,2 0,07 28,0 Fonte dati: bancadati inail, Tabella 4 - Frequenze relative di infortuni sul lavoro per Regione e tipo di conseguenza - media triennio 1998/00 (x 1000 addetti) - Industria e servizi

5 Fonte dati: Ministero della Salute,

6 fig 2 - TASSI DI OSPEDALIZZAZIONIE STANDARDIZZATI(x abitanti) ANNO 2002 – RICOVERATI PER ACUTI IN REGIME ORDINARIO Fonte dati: Ministero della Salute,

7

8

9 Popolazione totale nei 241 comuni con % di anziani 65+ > 20% = ab. Popolazione totale nei 64 comuni con % di anziani 65+ < 20% = ab.

10 Tabella 5 - Offerta Territoriale Residenziale ed Ospedaliera per disabili ed anziani non autosufficienti Fonte dati: Regione Abruzzo - Direzione Sanità - Giugno 2003 RSA: Residenze sanitarie assistenziali CR: Centri Residenziali per disabili e anziani non autosufficienti RSR: Centri Residenziali di Riabilitazione ex art. 26 Riabilit osp: Posti letto ospedalieri per Riabilitazione Lungod. osp: Posti letto ospedalieri per Lungodegenza Geriatria osp.:Posti letto ospedalieri per acuti di Geriatria Azienda ASL RSA CR (×100) RSR (×1000) Riabilit. osp. (×1000) Lungod osp (×1000) Geriatri a osp. ×1000) 65 anz 65 alzh/de 65 psicog 65< 65 disabili Avezzano- Sulmona 0,4290,0280,0000,4580,0090,0000,1740,4700,1790,164 Chieti0,1140,000 0,1140,0080,1642,3870,9800,0000,248 Lanciano-Vasto0,2320,0320,0000,2640,0000,0701,0690,2600,1170,323 L'Aquila0,4430,0690,0000,5130,0360,000 0,1300,2140,243 Pescara0,4200,0240,1400,5840,0110,0000,3760,7600,0000,363 Teramo0,0180,0130,0720,1030,0050,0820,6500,0200,0340,103 Regione0,2620,0250,0470,3330,0090,0530,7700,4400,0730,240 Tabella 5 - Offerta Territoriale Residenziale ed Ospedaliera per disabili ed anziani non autosufficienti


Scaricare ppt "Classi detà Popolazione totale ( d ) Indice di invecchiam. ( c ) / ( d ) x 100 Indice di vecchiaia ( c ) / ( a ) x 100 0-14 ( a )15-64 ( b )65+ ( c ) Abruzzo."

Presentazioni simili


Annunci Google