La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rapporto C 2009.097 Aprile 2009 a cura di Alessandro Amadori e Stefano Tomasoni Il Manifesto dei senior COESIS RESEARCH Srl - Via Milano, 150 - Cologno.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rapporto C 2009.097 Aprile 2009 a cura di Alessandro Amadori e Stefano Tomasoni Il Manifesto dei senior COESIS RESEARCH Srl - Via Milano, 150 - Cologno."— Transcript della presentazione:

1 Rapporto C Aprile 2009 a cura di Alessandro Amadori e Stefano Tomasoni Il Manifesto dei senior COESIS RESEARCH Srl - Via Milano, Cologno Monzese (MI) - Tel.: 02/ FAX: 02/ P.IVA

2 2 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Indice Pag. Documento informativo 3 Il campione 4 I bisogni dei senior10 Loperato del governo20 Il Manifesto dei senior24 Conclusioni 29

3 3 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Documento informativo (in ottemperanza al regolamento dellautorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa: delibera 153/02/CSP, allegato A, art. 3, pubblicato su G. U. 185 del 8/8/2002) Titolo: Il Manifesto dei senior. Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Coesis Research. Committente e acquirente: Periodici San Paolo. Tipo e oggetto del sondaggio: interviste telefoniche CATI per indagare i bisogni degli over 50 e le loro opinioni in merito alle proposte contenute nel Manifesto dei senior di Club3. Numero delle persone interpellate e criteri di formazione del campione: sono stati intervistati 404 residenti italiani di età compresa tra i 50 e i 75 anni, mediante estrazione casuale di nominativi da liste telefoniche. Per la realizzazione delle interviste sono stati effettuati contatti. Il campione è stato anche controllato, a posteriori, per quote sociodemografiche. Fonte per la distribuzione dei parametri: dati Istat. Raccolta delle informazioni ed elaborazione dei dati: gli intervistati sono stati contattati e intervistati individualmente mediante telefono. Lelaborazione dei dati è avvenuta con il software Campaign. Margine di errore: complessivamente non superiore a ±4,9 punti percentuali. Universo di riferimento: popolazione italiana in età anni, pari a circa 18 milioni di individui. Date di realizzazione del sondaggio: 21– 24 Aprile 2008.

4 Il campione

5 5 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Base: totale campione casi Età media: 61,8 anni Il campione

6 6 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Base: totale campione casi

7 7 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Base: totale campione casi

8 8 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Base: totale campione casi Ampiezza media famiglia: 2,6 persone Numero medio figli conviventi: 0,7 figli

9 9 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Il campione Area geografica Nord Ovest: 28% Nord Est: 20% Sud e Isole: 32% Centro: 20% Base: totale campione casi

10 I bisogni dei senior

11 11 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 1 Quali sono le principali iniziative che dovrebbe intraprendere lo Stato per aiutare le famiglie come la sua? (Spontanea, possibile risposta multipla) I bisogni dei senior Meno sprechi Ridurre gli stipendi dei politici Aiutare le imprese Aiutare le donne che lavorano Aiutare le famiglie numerose Combattere levasione fiscale … Base: totale campione casi

12 12 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Totale Età Condizione professionale Figli conviventi Come valuta la situazione della sua famiglia? anni anni anni Occupati Non occupati SìNo E in difficoltà Sta bene Aumentare le pensioni/gli stipendi 55%42%63%72%40%61%46%63%64%47% Diminuire le tasse 41%49%35% 53%36%46%36%41%40% Più opportunità di lavoro/più ammortizzatori sociali 18%25%14%13%23%17%24%14%20%16% Migliorare il servizio sanitario 17% 18%17% 18%16%18%16% Combattere l'aumento dei prezzi 16%14%22%10%15%17%12%19%21%12% Diminuire il costo delle abitazioni 10%12%10%6%11%10%11%10%14%6% Migliorare il servizio alla persona 10%7%10%15%5%11%6%13%9%10% Più iniziative rivolte ai giovani 8%9%6%10%12%7%10%7%8% Aumentare la sicurezza dei cittadini 7%8%6% 8%6%8%5%8%6% Migliorare i servizi per l'infanzia 3%5%3%0%6%2%5%2%1%6% Migliorare il servizio scolastico 3%6%2%0%8%2%5%2%1%5% Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori I bisogni dei senior

13 13 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 2 E quali pensa che saranno invece i principali problemi che la sua famiglia dovrà affrontare nel prossimo futuro? (Leggere le risposte) I bisogni dei senior Base: totale campione casi

14 14 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori I bisogni dei senior D. 2 E quali pensa che saranno invece i principali problemi che la sua famiglia dovrà affrontare nel prossimo futuro? (Percentuali di risposte affermative) Problemi economiciProblemi di salute/ assistenza Problemi coord. impegni familiari con il resto Problemi relazionali

15 15 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 3 Considerando tutti gli aspetti, come valuta la situazione della sua famiglia? (Leggere le risposte) I bisogni dei senior Base: totale campione casi Difficoltà: 51% Benessere: 49%

16 16 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori I bisogni dei senior D. 3 Considerando tutti gli aspetti, come valuta la situazione della sua famiglia? (Somma di risposte La famiglia sta abbastanza bene e La famiglia sta molto bene)

17 17 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 4 Rispetto a un anno fa secondo lei la situazione della sua famiglia è…? (Leggere le risposte) I bisogni dei senior Base: totale campione casi Saldo tra Migliorata e Peggiorata: - 44%

18 18 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 5 In particolare quanto ha influito la crisi sulle condizioni di vita della sua famiglia? (Leggere le risposte, scala da 1= Per nulla a 4 = Molto) I bisogni dei senior Base: totale campione – valori calcolati al netto dei Non sa Molto + Abbastanza 53% Media2,59 Non sa: 2%

19 19 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 6 Per quali motivi la crisi ha influito sulle sue condizioni di vita? (Risposta aperta) I bisogni dei senior Base: coloro per i quali la crisi ha influito molto o abbastanza sulle proprie condizioni di vita casi

20 Loperato del governo

21 21 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 7 Secondo lei negli ultimi anni quanto ha fatto il governo per aiutare le famiglie come la sua? (Leggere le risposte, scala da 1= Per nulla a 4 = Molto) Loperato del governo Base: totale campione – valori calcolati al netto dei Non sa Molto + Abbastanza 20% Media1,84 Non sa: 9%

22 22 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 7 Secondo lei negli ultimi anni quanto ha fatto il governo per aiutare le famiglie come la sua? (Punteggi medi, scala da 1= Per nulla a 4 = Molto) Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori Loperato del governo

23 23 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 8 E quanto e' soddisfatto in particolare di quanto fatto dal governo in tema di welfare e assistenza? (Leggere le risposte, scala da 1= Per nulla a 4 = Molto) Base: totale campione – valori calcolati al netto dei Non sa Molto + Abbastanza 30% Media1,99 Non sa: 12% Loperato del governo

24 Il Manifesto dei senior

25 25 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 9 Il mensile Club3 sta lanciando una campagna per rivolgere al ministro del Welfare Sacconi alcune precise richieste per migliorare le condizioni dei cittadini senior. Lei quanto è daccordo con ciascuna di queste proposte? (Leggere le risposte, scala da 1= Per nulla a 4 = Molto) Il Manifesto dei senior Molto + Abbastanza 99% Media3,81 Molto + Abbastanza 98% Media3,72 Molto + Abbastanza 96% Media3,65 Molto + Abbastanza 94% Media3,54 Molto + Abbastanza 94% Media3,52 Base: totale campione – valori calcolati al netto dei Non sa

26 26 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 9 Il mensile Club3 sta lanciando una campagna per rivolgere al ministro del Welfare Sacconi alcune precise richieste per migliorare le condizioni dei cittadini senior. Lei quanto è daccordo con ciascuna di queste proposte? (Leggere le risposte, scala da 1= Per nulla a 4 = Molto) Base: totale campione – valori calcolati al netto dei Non sa Il Manifesto dei senior

27 27 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 9 Il mensile Club3 sta lanciando una campagna per rivolgere al ministro del Welfare Sacconi alcune precise richieste per migliorare le condizioni dei cittadini senior. Lei quanto è daccordo con ciascuna di queste proposte? (Punteggi medi, scala da 1= Per nulla a 4 = Molto) Valori significativamente superioriValori significativamente inferiori Diritto alla curaProtezione contro la non autosufficienza Dignità e autonomia Promozione volontariato senior Cittadinanza attiva Il Manifesto dei senior

28 28 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani D. 10 Tutte queste proposte sono contenute nel Manifesto dei senior, proposto dalla rivista club3. Lei è d'accordo con questo manifesto? (Leggere le risposte) Base: totale campione casi Il Manifesto dei senior

29 Conclusioni

30 30 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Conclusioni Lintervento richiesto spontaneamente dalla maggioranza degli intervistati allo Stato (55%) è di aumentare le pensioni/gli stipendi, soprattutto tra le persone con età superiore ai 70 anni (72%), tra i non occupati (61%) e tra le persone che dichiarano di trovarsi in famiglie in situazione di difficoltà (64%). La seconda richiesta, in ordine di numerosità di citazioni, è invece quella di abbassare le tasse (41%), esigenza più avvertita dalla quota relativamente più giovane (49% tra i anni) e occupata degli intervistati (53%). Terza in ordine di importanza emerge la necessità di maggiori opportunità di lavoro e di ammortizzatori sociali (18%), richiesta anche questa più diffusa tra gli intervistati nella fascia detà lavorativa. Tra i problemi concreti che i senior dovranno affrontare nel prossimo futuro il problema economico è quello che preoccupa la maggior parte degli intervistati (65%), in particolare al Sud (74%) e tra chi possiede al più la licenza elementare (76%). Anche la questione della salute e dellassistenza riveste un elevato grado di criticità, visto che viene indicata come problematica da più della metà del campione (55%); i problemi di coordinamento degli impegni familiari con il resto (31%) e i problemi relazionali (24%) riguardano invece una minoranza degli intervistati. Il campione risulta spaccato a metà riguardo la valutazione della propria situazione familiare: il 51% giudica la propria famiglia in uno stato di forte o leggera difficoltà, mentre il 49% pensa che il proprio nucleo stia molto o abbastanza bene. Il giudizio sullevoluzione della propria situazione familiare nellultimo anno è globalmente negativo, con un saldo tra quanti ritengono che la situazione sia migliorata e quanti invece pensano che sia peggiorata pari a -44 punti percentuali; metà del campione giudica invece invariata la propria situazione.

31 31 Coesis Research – C Periodici San Paolo – Il tesoretto degli anziani Conclusioni Più della metà del campione (53%) ritiene che la crisi abbia influito molto o abbastanza sulle proprie condizioni di vita, soprattutto per motivi legati alla perdita di potere dacquisto di stipendi e pensioni (42%), alla mancanza di lavoro e alla disoccupazione (13%), alle entrate non sufficienti (10%) e alla limitazione dei propri consumi (10%). Per quanto riguarda loperato del governo in tema di aiuto alle famiglie e in tema di welfare e assistenza, i giudizi dei senior intervistati sono poco lusinghieri, con percentuali di molto o abbastanza soddisfatti rispettivamente pari al 20% e al 30%. Risulta invece molto alto laccordo verso le richieste contenute nel Manifesto dei senior, con percentuali di molto + abbastanza che sfiorano il 100% dei consensi. La proposta in assoluto più condivisa è quella che riguarda il diritto alla cura, ossia il sostegno alle famiglie che assistono i propri parenti fragili o malati (molto + abbastanza: 99%; media su scala da 1 a 4: 3,81); seguono la protezione contro la non autosufficienza (98%; 3,72), la richiesta di maggior dignità e autonomia tramite innalzamento delle pensioni minime e riduzione delle imposte sui redditi (96%; 3,65), la promozione del volontariato senior (94%; 3,54) e una cittadinanza più attiva tramite la valorizzazione delle competenze dei lavoratori senior (94%; 3,52). Laccordo complessivo verso il Manifesto dei senior proposto da Club3 tra i 50-75enni intervistati è molto elevato, tanto che il 98% del campione lo sottoscriverebbe.


Scaricare ppt "Rapporto C 2009.097 Aprile 2009 a cura di Alessandro Amadori e Stefano Tomasoni Il Manifesto dei senior COESIS RESEARCH Srl - Via Milano, 150 - Cologno."

Presentazioni simili


Annunci Google