La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lo scompenso cardiaco a funzione sistolica conservata: questo sconosciuto Dr. S. Ravagnan.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lo scompenso cardiaco a funzione sistolica conservata: questo sconosciuto Dr. S. Ravagnan."— Transcript della presentazione:

1 Lo scompenso cardiaco a funzione sistolica conservata: questo sconosciuto Dr. S. Ravagnan

2 Definizioni di Scompenso cardiaco Condizione nella quale il cuore non è in grado di scaricare il suo contenuto adeguatamente (Sir Thomas Lewis, 1933) Condizione nella quale il cuore nonostante una soddisfacente pressione di riempimento non è in grado di mantenere una circolazione adeguata per i bisogni del corpo (Paul Wood, 1950) Linsufficienza cardiaca è una sindrome clinica, risultato di un disordine funzionale o strutturale cardiaco che compromette la capacità del ventricolo di riempirsi con o di espellere il sangue (ACC/AHA, 2005) Linsufficienza cardiaca è una sindrome contraddistinta da segni e sintomi caratteristici in presenza di evidenza oggettiva di unanomalia strutturale e funzionale cardiaca a riposo (ESC, 2008)

3 Epidemiologia dello SCC a FE conservata (HFnIEF) In studi di popolazione lincidenza di HFnlEF varia da 1.14% a 5.5%, a seconda della popolazione e la definizione di HFnlEF. La frequenza di HFnlEF fra pazienti con diagnosi di scompenso cardiaco varia da 13 a 74%, con una frequenza media dl 54%.

4

5 Sopravvivenza della HFnlEF vs. HF sistolica Prog Cardiovasc Dis 2005;47:320-32

6 Fisiopatologia Funzione Sistolica e Diastolica Il danno cardiaco, strutturale o funzionale che sia, compromette la capacità del ventricolo di riempirsi e/o di espellere il sangue Quindi linsufficienza cardiaca può avere una fisiopatologia –DIASTOLICA –SISTOLICA ACC/AHA 2005 Guideline Update for the Diagnosis and Management of Chronic Heart Failure in the Adult, Circulation 2005

7 IC sistolica si manifesta con un aumento del volume telesistolico e, per conseguenza, aumento della pressione telediastolica. La curva è spostata sulla destra e non dimostra segni di riduzione della distensibilità ventricolare IC diastolica il volume telediastolico rimane invariato anche se la pressione aumenta; di conseguenza la curva è spostata sopra, dimostrando segni di riduzione della distensibilità ventricolare Fuster V, ORourke R A, Walsh R A, Poole-Wilson P, Hursts The Heart 12° ed., McGraw-Hill 2008 Fisiopatologia Funzione Sistolica e Diastolica

8 The Mechanics of HFnlEF Heart 2006;92:712-8

9 Fisiopatologia – Fattori DIASTOLICA Cardiopatie ipertrofiche –Ipertensione –Cardiomiopatia ipertrofica –Cardiomiopatia restrittiva Amiloidosi Sarcoidosi Emocromatosi –Fibrosi –Età –Anomalie del miocardio SISTOLICA Coronaropatia Infarto Ischemia –Ipertensione –Valvulopatie Ostruttive Regurgitanti –Cardiomiopatia dilatativa non-ischemica Ereditaria Infiltrativa Tossica/ farmaci Virale; Chagas Disordini del metabolismo –Anomalie del ritmo

10 Scompenso cardiaco diastolico: malattia distinta o bias di selezione? Prog Cardiovasc Dis 2007;49:275-83

11 Fisiopatologia – Clinica IC DiastolicaIC Sistolica EtàAnzianiTutte;tipico anni SessoFemminileTipicamente maschile FE (ventricolo sx)Preservato (N;40%)Depresso (40%) Dimensione ventricolo sxNormale;ipertrofia conc.Tipicamente dilatato Ipertensione+++++ Diabete mellito+++++ IMA pregresso++++ Obesità++++ Pat. Polmonare cronica++0 Apnea sonno++ Fibrillazione atriale+ (parossistica)+ (persistente) Jessup M, Brozena S., NEJM 2003 (modificato))

12 Diagnosi Differenziale in Pazienti con FE normale Diagnosi errata di SC Calcolo non accurato della FE Cardiopatia ipertensiva Valvulopatie Cardiopatia Restrittiva (infiltrativa): amiloidosi, sarcoidosi, emocromatosi Pericardite costrittiva Disfunzione sistolica del VS episodica o reversibile: crisi ipertensiva, ischemia miocardica acuta SC associato con alte richieste metaboliche (stati di alta portata): anemia, tirotossicosi, fistole arterovenose Pneumopatie Croniche con SC destro Ipertensione Polmonare associata con alterazioni del circolo polmonare Mixoma Atriale Disfunzione Diastolica di origine non determinata Obesità

13 Clinica – Prevalenza IC Diastolica (%)IC Sistolica (%) Sintomi Dispnea da sforzo8596 Dispnea parossistica notturna5550 Ortopnea6073 Esame obiettivo Distensione giugulare3546 Rantoli7270 Itto spostato5060 S3/S445/4565/66 Epatomegalia1516 Edema3040 Zile M R, Brutsaert D L., Circulation 2002 (modificato)

14 Ecocardiografia ParametriDisfunzione SistolicaDisfunzione Diastolica Frazione eiezioneRiduzione FE (<45%)FE conservata (>45%- 50%) Grandezza e forma ventricolo Vsx grandeV.Sx normale Cinesi ventricolareParete ventricolare sottileParete ipertrofica (atri grandi) RimodellamentoRimodellamento eccentricoRimodellamento concentrico IpertrofiaInsufficienza mitrale moderata No insufficienza mitrale Struttura e funzionalità valvolare Ipertensione polmonare Tratti di efflussoAumento pressione di riempimento V.Sx

15 HFnlEF: Ecocardiografia Heart 2006;92:712-18

16 Echo Criteri Eco di Disfunzione Diastolica: The Mayo Clinic/Ulmstead County Study JAMA 2006;296:

17 Laboratorio – BNP I livelli di BNP correlati –Stress della parete Vsx –Frazione di Eiezione –Classificazione funzionale (NYHA) Le linee guida attuali Europee e Americane suggeriscono luso per la conferma o lesclusione della diagnosi Braunwald Heart Disease 8 th Ed. Saunders 2007 Maisel A S et al., N Engl J Med 2002

18 HFnlEF: Ruolo del BNP nella diagnosi Nel Breathing Not Properly Study, il livello medio di BNP era 413 pg/mL nei pz. con HFnlEF rispetto a 34 pg/mL nei pz.di controllo e 821 pg/mL nei pazienti con HF sistolica. Rispetto ai livelli di BNP nei pz. senza HF, un livello di BNP di 100 pg/mL ha una sensibilità dell86%, un valore predittivo negativo del 96% e unaccuratezza diagnostica del 75% nei pz. con HFnlEF.

19 NUOVI CRITERI PER LA DIAGNOSI DI SC DIASTOLICO SECONDO LA SOCIETA EUROPEA DI CARDIOLOGIA Segni e sintomi di SC Funzione sistolica VS normale o lievemente ridotta (FE > 50 % e LVEDVI < 97 mL. m-2) Evidenza di disfunzione diastolica VS tramite valutazione invasiva (PTDVS > 16 mmHg o mPCW > 12 mmHg) o non- invasiva col TDI ( E/E > 15 ) o ulteriori valutazioni ( Doppler flusso mitralico e venoso polmonare, indice di massaVS, volume atriale sinistro, evidenza ECG di FA, peptidinatriuretici atriali ) How to diagnose diastolic heart failure : a consensus statement on the diagnosis of HFNLVEF by the HF and ECHO Associations of ESC. Eur H J 2007

20 TERAPIA Jessup M, Brozena S., N Engl J Med 2003

21 Obiettivi del Trattamento Sopravvivenza Morbilità Capacità desercizio Qualità di vita Sintomi Attivazione neurormonale Progressione dellInsuff. Card. Cron. Sopravvivenza Morbilità Capacità desercizio Qualità di vita Sintomi Attivazione neurormonale Progressione dellInsuff. Card. Cron.

22 SCC con Funzione sistolica VS conservata Inclusione End-PointsDurataFarmaco CHARMSCC, età>70Mortalità1 a.Candesartan FE>40%osp PEP-CHFSCC, etàe>70Mortalità2 a.Perindopril FE>40%osp I-PRESERVESCC, età>60Mortality2 a.Irbesartan FE>45%CV osp TOP CATSCCMortalità3 a.Ant. Aldost. FE>45%osp

23 CHARM-Preserved: outcome primario morte CV o ricovero per SCC 0123anni Number at risk Candesartan Placebo Placebo Candesartan HR 0.89 (95% CI ), p=0.118 Adjusted HR 0.86, p=0.051 % 366 (24.3%) 333 (22.0%)

24 A rischio n. Placebo Candesartan Outcome primario morte CV o ricovero per SCC CHARM Added 123 Tempo, a Placebo Candesartan % 3.5 HR 0.85 (95% CI: 0.75, 0.96), p = Adjusted HR = 0.85, p = (37.9%) 538 (42.3%) 15% riduzione rischio 0 NNT = 23

25 Terapie Raccomandate per uso di Routine : Trattamento dei fattori di rischio (ipertensione) con terapia in accordo con le attuali linee guida Controllo della frequenza ventricolare in tutti i pazienti Farmaci per tutti i pazienti - Diuretici Farmaci per pazienti selezionati – ACEI ARBs Beta-Bloccanti Digitale Rivascolarizzazione coronarica in pazienti selezionati Ripristino/mantenimento del ritmo ove indicato Terapia Stadio C (FE normale con Sintomi)

26 grazie per lattenzione


Scaricare ppt "Lo scompenso cardiaco a funzione sistolica conservata: questo sconosciuto Dr. S. Ravagnan."

Presentazioni simili


Annunci Google