La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Sonda di livello benzina - Teoria diegus per SV-Italia.it Funzionamento di una sonda: Le sonde della nostra moto costituite da elementi termosensibili.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Sonda di livello benzina - Teoria diegus per SV-Italia.it Funzionamento di una sonda: Le sonde della nostra moto costituite da elementi termosensibili."— Transcript della presentazione:

1 La Sonda di livello benzina - Teoria diegus per SV-Italia.it Funzionamento di una sonda: Le sonde della nostra moto costituite da elementi termosensibili (resistenze NTC) che cambiano il loro valore in base alla temperatura. Queste sono attraversate da corrente che ne provoca il riscaldamento; quando sono immerse in un liquido (carburante) vengono raffreddate mantenendo una resistenza elevata; quando il livello del carburante diminuisce, la loro temperatura aumenta facendo calare bruscamente la loro resistenza. Osservando lo schema elettrico si nota che sonda e spia si trovano in serie, quindi la corrente della batteria attraversa entrambi gli elementi per chiudersi verso massa. Fino a quando la sonda è immersa nella benzina, la sua resistenza risulta elevata e di conseguenza la corrente che attraversa il circuito non consente laccensione della spia (almeno non con luminosità apprezzabile).

2 La Sonda di livello benzina – i nuovo sensori diegus per SV-Italia.it Il componete I tempi di accezione della spia e la relativa luminosità, dipendono dalle caratteristiche del sensore e dl modo in cui si ricostruisce la sonda. Pertanto è consigliabile avere a disposizione più componenti ed eseguire delle prove. I candidati migliori, acquistabili su internet, sono questi: 2 Sensori a goccia da 1 KOHM 2 Sensori a coccia da 2,2 KOHM 2 sensori a goccia da 4,7 KOHM I sensori si presentano come in figura Per la scelta del componente migliore, eseguire la procedura riportata alla slide 13 ÷ 15 (calibratura della sonda). Se non siete soddisfatti potete prendere componenti di resistenza diversa.

3 Verso il Connettore Cilindretti contenti le sonde La Sonda di livello benzina – Il componente La sonda si trova sotto il serbatoio sul lato sinistro e si svita come un normale chiave fissa. Dopo aver svuotato il serbatoio ed aver staccato il connettore, svitare la sonda e sfilare tutto il componente. diegus per SV-Italia.it

4 Dissaldare Staccare il cilindro dalla sede Smontare le sonde Per rimuovere il cilindretto, bisogna usare un comune saldatore a stagno vicino ai punti di saldatura. Una volta dissaldati i cilindretti occorre dissaldare i fili sulla base della sonda, così da avere i due pezzi separati e liberi. Il componente è costituito da una staffa con due cilindretti allocati e saldati in apposite scanalature. I cilindretti hanno alcuni forellini sia sulla parte superiore (direttamente nel metallo), che nella parte inferiore (su una basetta di materiale plastico). I fori servono a far entrare ed uscire la benzina dal cilindretto e conferiscono alla sonda una certa inerzia nellaccensione della spia. diegus per SV-Italia.it

5 Basetta inferiore Contatto Elettrico Fori di uscita benzina Contatto superiore Fori di entrata benzina Il cilindretto Sulla testa dei cilindretti si trova un piccolo filamento saldato, mentre nella parte inferiore cè una basetta di plastica forata con un contatto elettrico. Dissaldando il filamento in testa al cilindretto e rimuovendo la basetta di plastica (se si riesce senza danneggiarla) è possibile estrarre il componete NTC da sostituire. diegus per SV-Italia.it

6 Componente sostitutivo Componente originale Modificare manualmente I sensori Ora dovreste avere un piccolo componente bruciato, di forma diversa rispetto a quelli che si trovano in commercio; in linea di massima il componente che nuovo ha i due fili paralleli e rivolti verso il basso, mentre quelli originali sono longitudinali (i due fili sono allineati). Il nuovo collegamento dei componenti deve essere fatto in modo da connettere un polo del componente sul filo che proviene dalla base della sonda ed un polo sulla testa del cilindretto. Per fare questo bisogne piegare opportunamente i collegamenti dell'NTC con molta delicatezza per evitare che si spezzino alla base. Componente sostitutivo modificato diegus per SV-Italia.it

7 Basetta inferiore Contatto Elettrico Fori di uscita benzina 2 x Se la basetta non è riutilizzabile, se ne può ricostruire una equivalnete con dei pezzi di bottiglia di plastica. Una possibilità è quella di incrociare due strisce rettangolari di dimensioni opportune e con un intaglio nel mezzo per far passare il collegamento elettrico NB se si ricostruisce la basetta,in altro modo, bisogna praticare dei fori sotto per far defluire la benzina, altrimenti il cilindretto si riempie dall'alto e non si può svuotare (e non segnerà ami la riserva). La basetta Striscette di plastica intagliate nel mezzo diegus per SV-Italia.it

8 Il nuovo sensore 1/2 Uno dei due poli va saldato alla testa del cilindretto (valutare l'altezza in modo che la parte attiva del componente, si trovi al centro del cilindretto). Tagliare il secondo filo in modo da collegarlo al contatto di rame che deve essere posto sulla basetta isolante e che poi andrà verso il filo. Il contatto di rame può anche essere eliminato saldando direttamente il filo al sensore. diegus per SV-Italia.it

9 Saldare Il nuovo sensore 2/2 Saldare Saldare prima il contatto inferiore allelettrodo, posizionandolo sulla basetta (quella originale oppure quella ricostruita). Valutare laltezza della sonda infilando il secondo contatto nellapposito foro. Saldare il secondo contatto nella parte superiore del cilindretto, direttamente a contatto con il metallo. diegus per SV-Italia.it

10 Saldare Ricollocare il cilindretto nella poisizione originale Rimontare i cilindretti A questo punto occorre risaldare il cilindretto alla staffa di sostegno. La saldatura deve essere fatta a stagno inserendo il cilindretto nellapposita scanalatura. Utilizzate una pinza o un supporto di legno per evitare di scottarsi! diegus per SV-Italia.it

11 Al connettire Saldare i fili con lo stesso ordine con cui sono stati tolti (in caso contrario la spia inverte il funzionamento, ovvero fissa al primo livello di riserva e lampeggiante al secondo) Ricomporre la sonda Saldare Al connettire diegus per SV-Italia.it

12 Al connettire Verificare le connessioni Al connettire diegus per SV-Italia.it Con un tester controllare che ci sia continuità elettrica tra la base della staffa (quella che si avvita al serbatoio) ed il cilindretto saldato. tester

13 Calibratura sonda livello benzina 1/2 Materiale necessario: Trasformatore 12 V (almeno 2Ampere). In alternativa potete utilizzare la batteria della moto Lampada da cruscotto da 5 W (va bene quella di posizione del faro anteriore o la luce targa) Interruttore (va bene uno qualsiasi) Filo elettrico (1,5 o 2 mm di sezione) Recipiente con acqua diegus per SV-Italia.it

14 Calibratura sonda livello benzina 2/2 Procedura: Collegare il sensore e la lampada in serie allinterruttore (è sufficiente un solo polo) Collegare lalimentatore al circuito, tenendo linterruttore aperto Posizionare il sensore allinterno del recipiente Chiudere linterruttore ed estrarre la sonda Attendere laccensione della lampada (il tempo varia con la resistenza del componente) A lampada accesa, immergere nuovamente il sensore nellacqua ed attendere lo spegnimento della lampada NB: il sensore diventa molto caldo e potrebbe rompersi a contatto con lacqua fredda! In questo caso occorre cambiare il tipo di NTC con uno a resistenza + alta La lampada deve spegnersi completamente in un paio di secondi Ripetere la procedura più volte e verificare la completa accensione e lo spegnimento della lampada. diegus per SV-Italia.it

15 Acqua + - Alimentatorre 12 V Oppure batteria Lampada 12 V / 5 W Interruttore unipolare Circuito per calibratura diegus per SV-Italia.it

16 Scelta della sonda Componente Giusto: A sensore asciutto la lampada deve avere una luce intensa Lo spegnimento della lampada deve essere completo ento secondi La riaccensione della lampada deve essere completa entro secondi Componente non adatto: A sensore asciutto la lampada ha una luminosità ridotta A sensore immerso lo spegnimento della lampada non è completo A sensore asciutto la riaccensione della lampada non è comleta diegus per SV-Italia.it

17 1.I ritardo di accensione è importante per evitare che la spia si accenda e si spenga per le normali oscillazioni della benzina nel serbatoio prima di raggiungere il livello di riserva. 2.Se il componente in prova sembra quello giusto VALUTARE LA TEMPERATURA che raggiunge fuori dallacqua: se è incandescente NON VA BENE visto che è a contatto con la benzina. Meglio un componente più lento ma che scaldi meno. Consigli pratici diegus per SV-Italia.it

18


Scaricare ppt "La Sonda di livello benzina - Teoria diegus per SV-Italia.it Funzionamento di una sonda: Le sonde della nostra moto costituite da elementi termosensibili."

Presentazioni simili


Annunci Google