La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Daniela Drimaco Business Development Manager R&D - Planetek Italia s.r.l. pkm027-611-1.0 Programmi e Progetti del Distretto Aerospaziale Pugliese Roma,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Daniela Drimaco Business Development Manager R&D - Planetek Italia s.r.l. pkm027-611-1.0 Programmi e Progetti del Distretto Aerospaziale Pugliese Roma,"— Transcript della presentazione:

1 1 Daniela Drimaco Business Development Manager R&D - Planetek Italia s.r.l. pkm Programmi e Progetti del Distretto Aerospaziale Pugliese Roma, 24 Novembre 2011

2 2 Indice Il Sistema Spazio Pugliese Il Distretto Aerospaziale Pugliese Attività del DAP Attività di internazionalizzazione Formazione

3 3 Il Sistema Spazio Pugliese La Puglia costituisce oggi una delle cinque regioni italiane (insieme a Piemonte, Lazio, Lombardia e Campania) in cui maggiore è la presenza di attività industriali aerospaziali, sia in termini di insediamenti che di addetti. In Puglia sono contemporaneamente presenti aziende nel settore: propulsione software spaziali prodotti e servizi a valore aggiunto da dati satellitari elettronica per laerospazio sensoristica di bordo hardware e software di trasmissione e ricezione Il solo comparto dello spazio (10 aziende) rappresenta il 10% del comparto aerospaziale regionale, e il 5% del comparto spazio a livello nazionale. La Regione Puglia ha firmato una convenzione con lAgenzia Spaziale Italiana con lobiettivo di cooperare per l attuazione di programmi di ricerca e sviluppo comunemente promossi e finalizzati ai bisogni sociali ed economici collettivi nel campo Aerospaziale.

4 4 40 PMI 7 GI Tot.47 imprese addetti sulla filiera 4060 addetti (dei quali 688 nella ricerca e sviluppo) 540 ricercatori esterni Fatturato 800M/anno c.a. Soggetti Imprenditoriali in Puglia Il Sistema Spazio Pugliese

5 5 Equipmen t Subsyste m Syste m Sotto- sistemi Sistemi Launc Operatio n O& M Sviluppo e fornitura di tecnologie Acquisition Resellin g Distribution Data Proc Prof.Serv ice Sw Sales Ricerca SW House & System Integrator Industria ManifatturieraIndustria di Servizi Design e Sviluppo di infrastrutture Spaziali e di terra Operazioni di Lancio e Gestione degli Strumenti di terra Acquisizione e Distribuzione Dati Satellitari Processamento del Dato ed estrazione dellInformazione FORNITORI DI INFRASTRUTTURE FORNITORI DI SERVIZI SULLE INFRASTRUTTURE FORNITORI DI DATI FORNITORI DI PRODOTTI E SERVIZI A VALORE AGGIUNTO GestioneCapacità VAS 2341 IMT – Testing and qualification MATRIX – power control Sitael Aerospace- OBDH, sensori e componenti MEL SYSTEM – Elettronica di bordo ALTA – Sistemi di propulsione SSI - Large software design & development MEL SYSTEM – Ground Equipment EGSE MERMEC – Mobile Terminal ALTA – Tecnologie al plasma SSI- Operations preparation planning Planetek Italia – System development & Data Distribution GAP- Remote sensing processing & applications Planetek- GIS applications SIT- Coastal & topography applications SSI- Swarm Intelligence applications Satelliti, Lanciatori Attrezz. di terra AttrezzatureOperatoriDistributoriRivenditori La Filiera Industriale Spaziale in Puglia Il Sistema Spazio Pugliese

6 6 Università e Ricerca Le Università di Bari e di Lecce hanno ottime tradizioni nel settore spaziale… Il Sistema Spazio Pugliese

7 7 Realtà Industriale Esistente - Sintesi Le Grandi Imprese stanno svolgendo un ruolo di volano di sviluppo favorendo ed alimentando la realizzazione di Reti con le PMI che, a loro volta, stanno rapidamente crescendo Alcune PMI, quelle di maggiori dimensioni, sono: in grado di gestire un prodotto verticalizzato e di procurarsi autonomamente nuove opportunità di business sul mercato internazionale sempre più disponibili a superare le loro iniziali riserve e a lavorare in rete con le altre PMI locali e non, coinvolgendole in ragione delle loro competenze specifiche Anche il Sistema Universitario, attraverso spin-off, ha favorito nel settore spaziale la nascita di PMI snelle e dinamiche che, oltre ad operare con le G.I. nei programmi spaziali internazionali, sono in grado di offrire al mercato, anche internazionale, propri prodotti e servizi Il Sistema Spazio Pugliese

8 8 Indice Il Sistema Spazio Pugliese Il Distretto Aerospaziale Pugliese Attività del DAP Attività di internazionalizzazione Formazione

9 9 Distretto Aerospaziale Pugliese Riconosciuto con legge regionale il 28/07/2009, il Distretto Aerospaziale Pugliese è un moderno strumento di sviluppo che ingloba al suo interno le principali eccellenze e competenze regionali del settore aerospaziale Cosè? Ideare, progettare e adottare politiche e strategie congiunte riconducibili ad una molteplicità di attori Obiettivi Imprese piccole, medie e grandi Università e centri di ricerca Istituzioni locali e regionali Organizzazioni sindacali Associazioni nazionali dell'aerospazio e difesa Attori

10 10 Stato dellArte Con oltre 50 imprese, 9 tra Università e Centri di Ricerca e Associazioni di categoria, che generano vendite per circa 1 miliardo di euro e in cui trovano occupazione oltre addetti, il Distretto Aerospaziale Pugliese rappresenta uno dei poli produttivi più importanti in Italia Le specializzazioni produttive presenti in Puglia e afferenti al Distretto sono riconducibili a: Distretto Aerospaziale Pugliese Produzione attrezzature e di parti macchinate Stampaggio e formatura di parti in lamiera Trattamenti termici di alluminio ed acciaio Componenti in materiali compositi Assemblaggi ed installazioni Componenti e sistemi elettronici e di controllo Controllo della durezza e della conducibilità elettrica Trattamenti superficiali e controlli non distruttivi Realizzazione e montaggio di assiemi e sottoassiemi di aeromobili Telerilevamento satellitare, interpretazione immagini da satellite, GIS Software di OT sviluppati sulla base di specifiche esigenze di ricerca e sviluppo Elaborazione di immagini telerilevate da satellite e progettazione di soluzioni per la gestione e il monitoraggio del territorio Elettronica

11 11 Indice Il Sistema Spazio Pugliese Il Distretto Aerospaziale Pugliese Attività del DAP Attività di internazionalizzazione Formazione

12 12 Attività del DAP Studio di Fattibilità Misura: Programma Operativo Nazionale Ricerca c Competitività Regioni della Convergenza Campania, Puglia, Calabria, Sicilia. ASSE I: Sostegno ai Mutamenti Strutturali - Reti per il Rafforzamento del Potenziale Scientifico Tecnologico delle Regioni della Convergenza. I Azione: Distretti di Alta Tecnologia e Relative Reti Azione: 15/02/2011 Presentazione dello Studio Di Fattibilità mirato ad individuare e proporre una roadmap, cioè un Piano di Sviluppo Strategico, per lo sviluppo delle proprie attività, dei suoi Soci e della realtà produttiva e socio-econimica a cui si riferisce Macro Obiettivi del Piano di Sviluppo Strategico: Finalizzazione delle proposte verso le ricadute produttive ed economiche regionali sia attraverso tecnologie mature che con argomenti di ricerca industriale di interesse interregionale ed internazionale Forte sinergia e legami tra il mondo industriale ed economico ed il mondo della ricerca e della formazione come nuovo paradigma dello sviluppo economico e sociale Integrazione con i Piani di Sviluppo di altri Distretti aerospaziali delle altre Regioni Azioni di interrelazioni con altre realtà a favore dellinternazionalizzazione

13 13 ASI partecipa al bid per il DTA Puglia come "ipotesi aggregativa" ovvero subordinatamente alla aggiudicazione del finanziamento Apertura a Bari di uno sportello ASI locale di valorizzazione delle competenze regionali e delle PMI: Attività di sportello ed interazione con il pubblico Workshop, eventuali test facilities, formazione Raccordo delle sperimentazioni con il database ASI dei prodotti e prototipi spaziali e quindi con le varie forme di supporto connesse (ricerca partner, visibilità nazionale e internazionale nel Distretto Virtuale, bandi PMI di ASI, ecc.). Valorizzazione delle iniziative censite congiuntamente da ASI e Regione Puglia Attività del DAP Studio di Fattibilità – Ruolo di ASI

14 14 Attività del DAP Studio di Fattibilità – Modello di sviluppo UNISALENTO, POLIBA, UNIBA, OPTEL, ENEA, CNR, CETMA TECNOLOGIE PER IL PROGETTO, IL TESTING E LA PRODUZIONE DI STRUTTURE IN MATERIALE COMPOSITO TECNOLOGIE PER IL PROGETTO, LA PRODUZIONE, IL TESTING E LA MANUTENZIONE DI STRUTTURE E COMPONENTI IN MATERIALE METALLICO E CERAMICO PER IMPIEGHI MOTORISTICI E AERONAUTICI TECNOLOGIE DEI SENSORI E DEI SISTEMI MECCANICI, SMART STRUCTURES IN COMPOSITO, SISTEMI INTELLIGENTI MOTORISTICI, AERONAUTICI E SPAZIALI LABORATORIO DI TECNOLOGIE PER LE STRUTTURE IN COMPOSITO PIATTAFORMA TECNOLOGICA PER I MICROSENSORI ED I SISTEMI ALENIA, AGUSTA, AVIO, CMD, DEMA, SALVER, IAS, PLANETEK ITALIA, ENGINSOFT, ALTRE PMI

15 15 1.Progetti per attività di ricerca industriale e sviluppo tecnologico 2.Progetti di infrastrutturazione a supporto delle attività di ricerca, sviluppo e trasferimento tecnologico 3.Sostegno alle attività di formazione, anche a livello universitario, con particolare attenzione allinternazionalizzazione Attività del DAP Studio di Fattibilità – Azioni e Proposte

16 16 Attività del DAP Studio di Fattibilità – Centro Fusione Dati Data fusion e sistemi aerospaziali per il monitoraggio ambientale Sensori, modelli e sistemi integrati Sistemi elettrici per il more electrical aircraft

17 17 1.Progettazione ed implementazione di sensori di telerilevamento innovativi da aereo quali precursori di future missioni satellitari 2.Utilizzo della nuova aviosuperificie in prossimità del Nardò Technical Center e test della nuova sensoristica a bordo di UAV 3.Progettazione ed implementazione di un Centro Fusione Dati 4.Realizzazione di uninterfaccia funzionale per il data retrieval 5.Progettazione e sviluppo di algoritmi e procedure per la fusione di dati multi piattaforma (sinergie tra Università, Centri di Ricerca e Industrie). Attività del DAP Studio di Fattibilità – Centro Fusione Dati

18 18 Studio di Fattibilità Stato dellarte… 1.Superamento della fase di pre-ammissibilità dello studio di fattibilità 2.Ammissione al procedimento valutativo Attività del DAP

19 19 Attività del DAP Sinergie con Programmi Strategici Regionali Misura: POR Contratto di Programma Nome del Progetto: SHIRA- Satellite at High Resolution TIR Obiettivi: Stato attuale: in corso Partnership: Studio di un Satellite ad Alta Risoluzione nellInfrarosso Termico Progettazione di un Centro Fusione Dati (CFD) Forte interesse da parte di aziende Italiane ed Europee

20 20 Indice Il Sistema Spazio Pugliese Il Distretto Aerospaziale Pugliese Attività del DAP Attività di internazionalizzazione Formazione

21 21 Attività di internazionalizzazione Il Distretto Aerospaziale Pugliese incontra la Delegazione Spaziale Cinese 12/01/2011 Lavoro/confronto tra i rappresentanti della China Galileo Industries – CGI – e le imprese e università del Distretto Aerospaziale Pugliese CGI è lazienda leader in Cina per sistemi di navigazione satellitare ed è stata designata dal governo cinese come capo fila del programma di collaborazione tra Cina ed EU Galileo Il meeting si è tenuto a Bari presso la sede di Planetek Italia s.r.l.

22 22 Attività di internazionalizzazione Il Distretto Aerospaziale Pugliese incontra la Delegazione Russa 16/11/2011 Il forum rientra nel Progetto Settore: Aerospazio, inserito nel programma regionale 2011 di promozione dellinternazionalizzazione dei sistemi produttivi locali Obiettivi: Far conoscere agli operatori pugliesi le peculiarità del mercato aerospaziale russo e agli ospiti russi laffidabilità raggiunta dal sistema aerospaziale regionale Presentare le strategie di sviluppo internazionali del Distretto Aerospaziale Pugliese e le esperienze aziendali di successo, nonché gli strumenti e le opportunità di investimento in Puglia nel settore aerospaziale Promuovere lo sviluppo di rapporti di collaborazione tra gli operatori pugliesi e i colleghi russi Le aziende del settore spaziale russo hanno incontrato le aziende spaziali pugliesi a Bari presso Planetek Italia

23 23 Attività di internazionalizzazione Il Distretto Aerospaziale Pugliese incontra la Delegazione Greca Azioni future… Promuovere lo sviluppo di rapporti di collaborazione tra gli operatori pugliesi e le aziende spaziali greche Approcciare un mercato ancora acerbo nel settore dellOsservazione della Terra

24 24 Indice Il Sistema Spazio Pugliese Il Distretto Aerospaziale Pugliese Attività del DAP Attività di internazionalizzazione Formazione

25 25 Attività di Formazione Misura: Piani Formativi - P.O. PUGLIA - F.S.E. 2007/ Ob. Convergenza Asse I - Adattabilità Programma: Piano di formazione distrettuale a sostegno dei processi di innovazione tecnologica nelle imprese aerospaziali pugliesi Azioni: Corsi di formazione alle aziende del Distretto inerenti alle tematiche pianificate nel documento Programma di Sviluppo del Distretto Produttivo Aerospaziale Planetek è tra le aziende che beneficeranno della formazione CORSI 1 Management (supply chain management + project management) 2Lean Production + lean six sigma 3Leadership, comunicazione, team working 4La gestione del personale 5Certificazioni aeronautiche 6INGLESE (3 livelli) 7Inovazione tecnologica 8Materiali (d'uso in aeronautica+compositi) 9Progettazione aeronautica (progettazione + CATIA) 10 Assemblaggio manuale(tecnologie, misure, operazioni, sistemi di controllo) 11Design by pattern 12Model Driven Architectures 13Seminari sulle politiche distrettuali Formazione continua per i Distretti

26 26 Misura: Programma di Formazione ed Innovazione per lOccupazione – FIxO – Avviso Pubblico dellUniversità del Salento Azione: attivare per giovani dottorandi/dottori di ricerca un percorso di project work, che consta di unesperienza formativa allacquisizione di competenze volte a favorire la transizione nel mondo del lavoro dal sistema della formazione e della ricerca Planetek è tra le aziende che hanno manifestato il loro interesse nellaccogliere giovani ricercatori per attività di formazione nei settori: Web Application & design: Ricerca e sviluppo di soluzioni WebGIS accessibili Aerospazio: Realizzazione di procedure innovative per lelaborazione dei dati TLR Attività di Formazione


Scaricare ppt "1 Daniela Drimaco Business Development Manager R&D - Planetek Italia s.r.l. pkm027-611-1.0 Programmi e Progetti del Distretto Aerospaziale Pugliese Roma,"

Presentazioni simili


Annunci Google