La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ENTRA -ARIAARIA - ACQUA - SUOLO SOLARE IDROELETTRICA EOLICA NUCLEARE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ENTRA -ARIAARIA - ACQUA - SUOLO SOLARE IDROELETTRICA EOLICA NUCLEARE."— Transcript della presentazione:

1

2

3 ENTRA

4 -ARIAARIA - ACQUA - SUOLO SOLARE IDROELETTRICA EOLICA NUCLEARE

5 TECNOLOGIA: dal greco tecnologia (trattato sistematico). È il vasto settore di ricerca composto da diverse discipline, che usufruisce anche di altre conoscenze (matematiche, fisiche, chimiche) per la risoluzione di problemi pratici. Per lantropologia invece, la tecnologia assume un significato diverso: è infatti linsieme delle attività materiali sviluppate dalle varie culture per valorizzare lambiente. Quello di cui tratteremo, è la trasformazione di risorse in energia, con la loro conseguente ripercussione ambientale.

6 EFFETTI CAUSE: GAS DI SCARICO DELLE AUTOMOBILI PUO ESSERE ANTROPICO NATURALE GAS DI SCARICO DELLE CENTRALI DI COMBUSTIONE Inquinamento che si forma nellatmosfera in seguito a reazioni fisico-chimiche oppure PRIMARIO SECONDARIO Inquinamento liberato nellambiente come tale Piogge acide Buco dellozono Effetto Serra

7 anidride solforosa Anidride carbonica corrosivo indiretto Inquinamento del suolo

8 CORROSIVO INDIRETTO Le piogge acide sono dannose per luomo se mangia prodotti che derivano dalle stesse (pesci pieni di metalli acidi come alluminio o mercurio) Le piogge acide corrodono tutti i materiali che sono esposti alla loro azione. Questa statua, dopo solo 60 anni, è diventata…

9 Consiste nellassottigliamento dello strato di ozono nellatmosfera CAUSE EFFETTI clorofluorocarburi Tumori della pelle I CFC non permettono agli atomi di ossigeno di unirsi fra loro, formando ozono. Lo strato di ozono non riesce a ostacolare il passaggio dei raggi UV, che colpendo la pelle, possono essere cause di tumori.

10 CAUSE EFFETTI SCARICHI INDUSTRIALI DISBOSCAMENTO AUMENTO DELLA TEMPERATURA GLOBALE I raggi solari sono intrappolati nellatmosfera per labbondanza di CO 2 Che provoca SCIOGLIMENTO DEI GHIACCIAI Che provoca AUMENTO DEL LIVELLO DEL MARE Con la mancanza di vegetazione e quindi di fotosintesi, si libera nellatmosfera maggior anidride carbonica.

11 PUO ESSERE: CAUSE PRINCIPALI: SMALTIMENTO DI RIFIUTIRIFIUTIPIOGGE ACIDE TAGLIO DEI BOSCHI

12 Una larga area desertica che dall'Oceano Atlantico corre verso oriente in direzione della Cina e che comprende il Deserto del Sahara, Il Deserto Arabico, i deserti dell'Iran e dell'ex-Unione Sovietica, il Gran Deserto Indiano (Thar) nel Rajasthan ed infine i deserti del Takla-makan e del Gobi, che si trovano rispettivamente in Cina ed in Mongolia; il Deserto del Kalahari in Sud Africa; La sua conseguenza principale è la DESERTIFICAZIONE, che non è solo lespansione dei deserti ("desertizzazione"), ma tutti i processi sociali ed economici attraverso i quali le risorse naturali vengono degradate per le pratiche (agricole, ma non solo) insostenibili. Ad aggravare questi processi si sovrappongono gli eventi naturali (cambiamenti climatici, erosione idrica o eolica) che sono sempre più catastrofici. a causa degli interventi dell'uomo sui delicati equilibri dell'ambiente. l'ONU definisce la desertificazione come la degradazione della terra in aree aride e semi-aride, risultante da vari fattori, tra i quali le variazioni climatiche e le attività umane". Il Deserto di Sonora nel Messico nord- occidentale e la sua continuazione nella parte sud-occidentale degli Stati Uniti; il Deserto di Atacama, una sottile striscia costiera in Sud America tra le Ande e l'Oceano Pacifico;

13

14 Negli ultimi anni il numero dei rifiuti è aumentato in maniera vertiginosa, questo è determinato dalla grande espansione dei sistemi produttivi e dal consumo durante gli ultimi decenni. I rifiuti solidi (RS) derivano dagli scarti di produzione e dalla sempre più veloce sostituzione di benI da parte dei consumatori. Si tratta di materiali di natura molto varia, che essendo abbandonati nell'ambiente, causano effetti inquinanti. In base alla composizione e all'origine specifica, possono essere distinti in tre categorie principali: RIFIUTI SOLIDI URBANI (RSU) RIFIUTI SOLIDI INDUSTRIALI (RSI) RIFIUTI SOLIDI AGRICOLI (RSA) RIFIUTI SOLIDI RIFIUTI SPECIALI RIFIUTI NOCIVI sono quelli derivanti dalle attività produttive (industriali, agricole, artigianali e commerciali), comprendendo fra questi i rifiuti ospedalieri, i fanghi di depurazione urbani e industriali, e le autovetture in demolizione sono tutti quelli che contengono le sostanze elencate in un apposito elenco, in quantità e/o concentrazioni tali da presentare un pericolo per la salute e per lambiente.

15 PUO ESSERE: Sebbene vengano….. Lacqua è stata…

16 Sebbene vengano presi provvedimenti per impedire la fuoriuscita di petrolio dalle navi cisterna, finché si userà il petrolio vi saranno sempre incidenti; inoltre è sempre possibile la fuoriuscita di petrolio nel corso di guerre o di azioni terroristiche. Ma il petrolio finisce in mare per. Esistono già tecniche per ripulire le chiazze di petrolio, ma non sono completamente efficaci. Il problema non ha una soluzione semplice, tuttavia, se pensi di esserne capace, prova un po' a gestire una catastrofe ecologica.. vari motivi

17 2% 9% 12% 33% 37% 7%

18

19 Riscaldandosi, però, lacqua ha avuto un grande impatto ambientale: L'acqua è stata usata per il raffreddamento nei processi industriali, questo non aveva mai causato preoccupazioni, visto che nessun inquinante veniva aggiunto all'acqua. È cresciuto più velocemente il numero di enzimi e microbi I pesci migrano per cercare migliori condizioni climatiche I pesci che non si sono adattati alla temperatura sono morti Si potrebbe utilizzare il calore in eccesso per il riscaldamento domestico se le case fossero sufficientemente vicine alle centrali elettriche; ma neanche la prospettiva di un riscaldamento così economico, o addirittura gratis, riesce a convincere le persone a vivere accanto a una centrale elettrica.

20 COME FUNZIONA PRO E CONTRO Le centrali idroelettriche DEFINIZIONE: Una massa dacqua in movimento contiene in sé una certa quantità di energia capace di compiere un lavoro. Con la scoperta dei fenomeni elettrici è risultato conveniente trasformare lenergia contenuta nelle massa dacqua in energia elettrica

21 Lacqua è raccolta in bacini artificiali (le dighe) Poi è convogliata nella condotta forzata Infine il trasformatore aumenta i livelli di di tensione della corrente prodotta e la invia alle linee di trasporto. Il getto dellacqua che esce dal tubo conduttore colpisce le pale della turbina, che iniziano a girare. La turbina è collegata a un generatore di corrente elettrica (alternatore).

22 la diga di Assuan (Egitto) Diga di Vajont (Italia) Incremento della disponibilità energetica Diminuzione delluso di combustibili fossili Sfruttamento di unenergia rinnovabile

23 Una violenta frana si scarica sul bacino, creatosi dopo la costruzione della diga Lacqua sollevata dalla massa rocciosa, scavalca la diga che non ha ceduto. I paesi a valle sono completamente allagati. I morti sono migliaia

24 Rientrando dalla marea, il Nilo rilascia una sostanza fertile, favorendo lagricoltura (limo) Con la diga, il limo non si deposita più, creando disagi allagricoltura locale.

25 DEFINIZIONE: PRO E CONTRO COME FUNZIONA Il generatore eolico Conosciuta fin dai tempi più antichi, consiste nel sottrarre energia cinetica al vento, energia che si trova in gran parte sulle pale del rotore, sotto forma di lavoro utile.

26 Lenergia cinetica del vento si accumula sulle pale del rotore come lavoro utile. Questa energia meccanica è trasformata in elettrica tramite un generatore.

27 Il vento ha bassa potenza e intensità irregolare; Esistono zone sulla terra dove i venti spirano regolarmente Il vento può cambiare direzione o mancare del tutto Limpatto paesaggistico è notevole I costi per laccumulo di energia sono elevati Per la produzione di energia meccanica, i generatori eolici di piccola taglia sono molto soddisfacenti

28 COME FUNZIONA PRO E CONTRO DEFINIZIONE: Il sole è la principale fonte energetica; la sua energia, oltre a essere usata indirettamente (la crescita delle piante e la conseguente disponibilità di legna, per esempio), può anche essere utilizzata in maniera diretta. Le principali tecnologie che utilizzano il sole come produttore energetico sono: produzione di calore a bassa temperatura; produzione di calore ad alta temperatura; conversione fotovoltaica Produzione di calore a bassa temperatura Conversione fotovoltaica Produzione di calore ad alta temperatura

29 Arriva lacqua a temperatura ambiente Riscaldata da speciali pannelli solari che sfruttano leffetto serra… …lacqua è riscaldata e può essere usata in abitazioni e edifici in generale. È il settore più collaudato e migliore nei risultati. I settori duso sono quello del riscaldamento dellacqua in abitazioni o uffici e scuole; in inverno, però, questo tipo di impianto non è molto efficiente, quindi deve essere integrato da altri sistemi energetici

30 È il settore che ha dato le maggiori delusioni. Molti infatti avevano grandi speranze nella possibilità di ottenere elettricità dal sole, per mezzo della conversione dellacqua in vapore grazie al calore solare. La turbina, collegata a un generatore di corrente. Crea elettricità Decine di specchi riflettono i raggi solari su una caldaia, posta in cima di una torre Il vapore formato dal riscaldamento dellacqua attiva una turbina Lacqua, raffreddata, ritorna in circolo,

31 È il settore che offre maggiori speranze per la conversione dellenergia solare in energia elettrica, senza pannelli, vapore, o turboalternatori. Le celle fotovoltaiche (o pile solari), trasformano lenergia solare in elettrica Lenergia ottenuta passa al trasformatore, e poi è diffusa con i cavi elettrici Le celle fotovoltaiche, sfruttano leffetto fotoelettrico, secondo il quale una piastra metallica esposta alla luce, emette cariche elettriche (elettroni). Queste celle sono fatte da materiali semiconduttori (silicio o arseniuro di gallio).

32 È unenergia pulita e inesauribile È unenergia che non inquina o contamina La potenza dei raggi solari di un anno, rappresenta volte quella dei combustibili fossili. Pur essendo diffusa ovunque, alcune zone della terra sono più favorite perché colpite maggiormente dallirraggiamento solare È unenergia intermittente e variabile

33 COME FUNZIONA PRO E CONTRO DEFINIZIONE: È una forma di energia immagazzinata nel nucleo dell'atomo, responsabile dei legami che tengono uniti i suoi costituenti. Le centrali nucleari Esaminiamoli…

34 Nel reattore avviene la fissione. Si bruciano pastiglie di uranio Il vapore surriscaldato della fissione, mette in moto una turbina La turbina è collegata ad un alternatore (generatore di corrente elettrica) Dallalternatore al generatore, lenergia elettrica è prodotta, e trasportata FISSIONE, FUSIONE

35 l'enorme quantità di energia che ogni singola fissione produce è notevole il costo di produzione è il più basso di tutte le fonti di energia, la produzione non comporta l'emissione di gas nocivi. radioattività

36 CoNsiste nella disintegrazione del nucleo dellatomo in altri elementi (i fissili), per mezzo di neutroni che lo colpiscono e dividono in parti più leggere. Quando avviene questa divisione, si produce una certa quantità di energia; Consiste nellunione di nuclei più leggeri in altri più pesanti (i fissili), per mezzo di forze che li spingono luno contro laltro. La quantità di materia mancante è diventata energia.

37 rossella caterina ilaria antonio

38 AUTORI: Boccardo Antonio Caprioglio Caterina Cerfeda Ilaria Surano Rossella NOME GRUPPO: RA_33_IC COORDINATORE : Boccardo Antonio


Scaricare ppt "ENTRA -ARIAARIA - ACQUA - SUOLO SOLARE IDROELETTRICA EOLICA NUCLEARE."

Presentazioni simili


Annunci Google