La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Origine dellUniverso In ambito religioso In ambito scientifico Nei libri sacri Nel dialogo www.astrologiadinamica/welcome.it Gesù Cristo-Dio crea il sole.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Origine dellUniverso In ambito religioso In ambito scientifico Nei libri sacri Nel dialogo www.astrologiadinamica/welcome.it Gesù Cristo-Dio crea il sole."— Transcript della presentazione:

1

2 Origine dellUniverso In ambito religioso In ambito scientifico Nei libri sacri Nel dialogo Gesù Cristo-Dio crea il sole e la luna, copia dellaffresco nellAbbaziale di Saint-Savin (Vienne), 1100 ca, Parisi, Palais Chaillot in Bibbia Educational/Genesi/Documenti/ Tradizioni culturali/Arte/ Creazione del sole e della luna

3 Nei libri sacri: Il tema della Creazione nasce Nel 6° secolo a.C. Quando, durante lesilio in Babilonia, il monoteismo degli Ebrei si scontra con il politeismo dei Babilonesi … Bibbia AT ( comune ad ebrei e cristiani ) NT ( appartiene ai cristiani ) Corano Immagine di una pagina del Corano in Bibbia Educational/Genesi/Documenti/ Testi Sacri/Corano

4 Paradiso terrestre, olio su tela, 1962 in Bibbia Educational/Documenti/ Tradizioni culturali/Arte/ Paradiso terrestre naïf La Creazione … In principio Dio creò il cielo e la terra. La terra era informe e deserta e le tenebre ricoprivano l'abisso e lo spirito di Dio aleggiava sulle acque. Dio disse: «Sia la luce!». E la luce fu. Dio vide che la luce era cosa buona e separò la luce dalle tenebre e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. E fu sera e fu mattina: primo giorno. Dio disse: «Sia il firmamento in mezzo alle acque per separare le acque dalle acque»… Dio chiamò il firmamento cielo. E fu sera e fu mattina: secondo giorno. Dio disse: «Le acque che sono sotto il cielo, si raccolgano in un solo luogo e appaia l'asciutto». E così avvenne … E fu sera e fu mattina: terzo giorno. Dio disse: «Ci siano luci nel firmamento del cielo, per distinguere il giorno dalla notte; servano da segni per le stagioni, per i giorni e per gli anni … E fu sera e fu mattina: quarto giorno. Dio disse: «Le acque brulichino di esseri viventi e uccelli volino sopra la terra, davanti al firmamento del cielo». Dio creò … E fu sera e fu mattina: quinto giorno. Dio disse: «La terra produca esseri viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo la loro specie». E così avvenne: Dio fece … E Dio vide che era cosa buona. E Dio disse: «Facciamo l'uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra». Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò. Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona. E fu sera e fu mattina: sesto giorno. Così furono portati a compimento il cielo e la terra e tutte le loro schiere. Allora Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò nel settimo giorno da ogni suo lavoro. Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò, perché in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli creando aveva fatto. Queste le origini del cielo e della terra, quando vennero creati. (Gen 1, ; Gen 2, 1-4)

5 Il racconto della creazione ci insegna, in particolare, tre cose: … il suo significato … Dio (Gesù Cristo) chiama Adamo ed Eva a rispondere della loro azione, mosaico, programma iconografico dellAntico e del Nuovo Testamento, Duomo di Monreale (Palermo), ciclo dellAntico Testamento, in Bibbia Educational/Genesi/Documenti/ Tradizioni culturali/Arte/ Adamo ed Eva davanti a Dio Dio riposa nel suo settimo giorno di lavoro, mosaico, programma iconografico dellAntico e del Nuovo Testamento, Duomo di Monreale (Palermo), ciclo dellAntico Testamento in Bibbia Educational/Documenti/Tradizioni culturali/Arte/ Il sabato di Dio _ Dio creò il mondo in 7 giorni; in realtà questo è un numero simbolico che indica la completezza. Questo significa che Dio creò il mondo completo. _ Dio ha creato ogni cosa buona e l uomo come cosa molto buona; quindi, a generare il male è stato luomo, che, creato ad immagine e somiglianza di Dio, è stato libero di scegliere tra il bene e il male ed ha scelto il male Dio crea le luci nel firmamento del cielo, mosaico, programma iconografico dellAntico e del Nuovo Testamento, Duomo di Monreale (Palermo), ciclo dellAntico Testamento in Bibbia Educational/Genesi/Documenti/Tradizioni culturali/Arte/ Creazione cielo Monreale _ Tutti gli elementi del cielo e della terra sono stati creati da Dio, quindi non vanno adorati come facevano i popoli antichi, perché sono creature e non divinità

6 Il tema della CREAZIONE viene ripreso e approfondito in: Gv 1,1 ss.; Col 1,15-20; Eb 1,1-3 In principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio (Gv 1,1) Egli è immagine del Dio invisibile, generato prima di ogni creatura … per mezzo di Lui sono state create tutte le cose … (Col 1,15-16) Dio, che aveva già parlato nei tempi antichi …, ultimamente … ha parlato a noi per mezzo del Figlio … per mezzo del quale ha fatto anche il mondo … (Eb1, 1-2) Da qui emerge la prospettiva cristologica della Creazione Discesa agli inferi, Evangelarium, miniatura tedesca della scuola di Reichenau o di Einsiedeln, sec. XI (Brescia, Biblioteca Queriniana, Ms. F. II, f. 35 v.) in Bibbia Educational/Genesi/Documenti/Tradizioni culturali/Arte/ Il nuovo e il vecchio Adamo

7 Sia in Gn1,1 ss. che in Gv1,1 ss. si utilizza il termine: PRINCIPIO ad indicare lInizio che dà fondamento allesistenza PAROLA ad indicare che Dio crea mediante la Parola (in Gv1,1-3 In Principio era il Verbo, il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio, si comprende che il Verbo è la Parola, la Parola è Gesù e Gesù è Dio; quindi, se Dio crea mediante la parola, Dio crea mediante Gesù; in ciò cogliamo la prospettiva cristologica della Creazione)

8 Dio (Gesù Cristo) crea uccelli e pesci, Perugia, Biblioteca Augusta, ms. L. 59, Fol. 2 r. in Bibbia Educational Documenti/Tradizioni culturali/Arte/Dio crea uccelli e pesci Miniatura, Messale di Reims, Reims (Francia), tra il 1285 e il 1297 in Bibbia Educational/ Documenti/Tradizioni culturali/Arte/ Messale di Reims Il tema della Creazione è presente anche nel Credo o Professione di fede. Il Credo nasce nel 300 d.C., dopo le persecuzioni. Quando finisce la persecuzione, i cristiani manifestano i contenuti della loro fede. Allora nasce la professione di fede che anche oggi recita così: Credo in un solo Dio, Padre Onnipotente, Creatore del cielo e della terra... Approfondimento Adamo ed Eva cacciati dal Paradiso ( ), Vich, Museo Episcopale in Bibbia Educational/Genesi/ Documenti/Tradizioni culturali/Arte/Adamo ed Eva cacciati dal paradiso

9 Sura 11, 7 7 E' Lui che ha creato i cieli e la terra in sei giorni - allora [stava] sulle acque il Suo Trono -, per vagliare chi di voi agirà per il bene. Sura 7, In verità vi abbiamo creati e plasmati, quindi dicemmo agli angeli: « Prosternatevi davanti ad Adamo». Si prosternarono ad eccezione di Iblîs, che non fu tra i prosternati. Angeli nellIslam, Miniaturista anonimo di Wàsit (Irak), 1280 (678 dellègira), in Bibbia Educational/Genesi/ Documenti/Tradizioni culturali/Arte/ Angeli nellIslam

10 …Corano… Sura 3, In verità, nella creazione dei cieli e della terra e nell'alternarsi della notte e del giorno, ci sono certamente segni per coloro che hanno intelletto Sura 38, Non hanno visto come spingiamo l'acqua verso una terra arida, suscitando poi una vegetazione che nutre il loro bestiame e loro stessi? Non vedranno dunque? Sura 46, 3 3 Non creammo i cieli e la terra e quel che vi è frammezzo se non con verità e fino ad un termine stabilito, ma i miscredenti non badano a ciò di cui sono stati avvertiti. L'archangelo Isràfil, Miniaturista anonimo iracheno, ca., in Bibbia Educational/Genesi/ Documenti/Tradizioni culturali/Arte/ L'archangelo Isràfil

11 ECUMENICO INTERRELIGIOSO che avviene tra le varie confessioni cristiane che avviene tra le varie religioni del mondo come: CATTOLICA ORTODOSSA EVANGELICA CALVINISTA ANGLICANA Nel dialogo come: CRISTIANA EBRAICA ISLAMICA INDUISTA BUDDISTA

12 Nel dialogo ECUMENICO INTERRELIGIOSO Si utilizza il termine creazione Si utilizza il termine origine …significa che Dio fa dal nulla tutte le cose In principio Dio creò il cielo e la terra. ( Gn 1, 1 ) …principio da cui deriva qualcosa …come si cita nella dichiarazione Nostra Aetate, al primo paragrafo: Una sola comunità infatti costituiscono i vari popoli. Essi hanno una sola origine poiché Dio ha fatto abitare lintero genere umano sulla faccia della Terra

13 La Creazione… nelle immagini… Adamo ed Eva (particolare), Tate Gallery, London. in Bibbia Educational/Genesi/Documenti/Tradizioni culturali/Arte/ Adamo ed Eva secondo Blake Adamo ed Eva nel Paradiso terrestre, Miniatura turca del XVIII sec., Museo Topkapi, Istanbul, in Bibbia Educational/Genesi/Documenti /Tradizioni culturali/Arte/ Adamo ed Eva musulmani Adamo ed Eva nel ParadAiso terrestre, Miniatura turca del XVIII sec., Museo Topkapi, Istanbul, in Bibbia Educational/Genesi/Docu menti/Tradizioni culturali/Arte/ Adamo ed Eva musulmani

14 L Universo… in scienze… La teoria più credibile è quella del Big Bang, che è stata formulata a partire dallosservazione che tutte le galassie hanno un moto di allontanamento e che le galassie sono più veloci nel movimento tanto quanto sono più distanti tra loro. Library.thinkques.org/astronet/anfoto.htm A sostenere la teoria del BIG BANG, sono dunque due evidenze sperimentali: - le galassie si allontanano tra loro; - si allontanano ad una velocità proporzionale alle loro distanze Cfr., a riguardo, lopera di Gerald L. Schroeder: Genesi e Big Bang. Uno straordinario parallelo fra cosmologia moderna e Bibbia, Interno Giallo Editore, Milano 1991, pp in Bibbia Educational/Genesi/Documenti/Tradizioni culturali/Altre tradizioni/Genesi e Big Bang Quindi inizialmente avremmo avuto tutte le galassie vicine, ovvero un atomo primordiale: tra i 18 e i 15 miliardi di anni fa, questo atomo si espanse scaraventando nello spazio particelle, che in pochi milionesimi di secondo si distinsero in protoni, neutroni ed elettroni. Con il passare di alcuni miliardi di anni divennero stelle, pianeti …

15 Quale sarà il futuro dell Universo? Le teorie sul futuro dellUniverso sono due: LA TEORIA DELL UNIVERSO APERTO Secondo la quale l Universo continuerà ad espandersi,ma dopo aver esaurito tutta lenergia, diventerà buio e freddo. LA TEORIA DELLUNIVERSO CHIUSO Secondo la teoria dell Universo chiuso,la spinta del Big Bang non basterà a fermare la forza di attrazione gravitazionale, quindi tutta la materia dell Universo tornerà indietro e si rioriginerà latomo primordiale. Barbieblog.files.wordpress.com/universo.jpg

16 LUniverso… nelle immagini… Digilander.libero.it/astronomia/ast3.jpg web.disc.unibo.it/-/lenci/ig/pianeti/html

17 Fino a poco più di un secolo fa nessuno pensava che l'uomo potesse aver avuto anch'egli origine da una lenta e graduale evoluzione, perché tutti ritenevano che l'uomo fosse una creatura speciale, creata da Dio a Sua immagine e somiglianza e pertanto profondamente diversa da tutti gli altri esseri viventi. Così è scritto nelle Sacre Scritture e così veniva insegnato alla gente. Cfr., a riguardo, Bibbia Educational/Genesi/ Scuola/Saperi scolastici/Scienze/La mano di Dio sul mondo di Darwin

18 La sezione aurea è individuata dal matematico greco Euclide, vissuto tra la fine del IV e linizio del III secolo a.C./a.e.v., che ne spiega la funzione nei suoi Elementa. Si tratta un rapporto fondamentale nella geometria ma è anche un rapporto che ricorre con sorprendente frequenza in natura ed è presente in tutto il cosmo. Non stupisce, dunque, che la sua applicazione matematica sia stata messa in pratica dallarchitettura templare antica, specie greca classica. Q u e s t a m i s u r a, c h e è a l l a b a s e d e l l a n o s t r a c o n c e z i o n e d i " b e l l e z z a ", f a r i f l e t t e r e s u l f a t t o c h e g i à i p i t a g o r i c i, n e l V I s e c o l o a. C., r i l e v a n d o q u a n t o e r a s i g n i f i c a t i v o n e l c o s m o ( m a c r o c o s m o ) e n e l l u o m o ( m i c r o c o s m o ) i l p r i n c i p i o d i o r d i n e e r e g o l a r i t à a t t r i b u i s s e r o a t u t t a l a n a t u r a u n a s t r u t t u r a m a t e m a t i c a.

19 Sezione aurea e spirale logaritmica Se allinterno di un rettangolo aureo si disegna un quadrato con lato uguale al lato minore del rettangolo, il rettangolo differenza sarà anchesso un rettangolo aureo. Si ripeta loperazione per almeno cinque volte al fine di avere un effetto visivo adeguato. Si punti la punta del compasso sul vertice del quadrato che giace sul lato lungo del rettangolo e si tracci larco che unisce gli estremi dei due lati che formano l'angolo scelto. Si ripete l'operazione per ogni quadrato disegnato in modo da creare una linea continua.

20

21 La torre di Babele, 1563, Kunsthistorichen Museum, Vienna, di Pieter Brueghel il Vecchio ( ), pittore fiammingo in Bibbia Educational/Genesi/La scuola/ Saperi scolastici/Arte/ La torre di Babele Se si va a considerare la spirale logaritmica in una terza dimensione, facendo crescere la nuova coordinata (altezza) secondo la stessa legge applicata al raggio, allora si otterrebbe la spirale logaritmica volumetrica: la Torre di Babele che può avere il vertice sia rivolto verso lalto (Cielo) che verso il basso (Inferno). BABELE DI GIOVANNA GROSSATO, Dalla terra al Cielo e ritorno: la Torre di Babele, spirale logaritmica negata (Articolo in internet sul sito tm) in Bibbia Educational/Genesi/La scuola/ Saperi scolastici/Scienze/ La geometria della Torre di Babele

22 Scienza e fede sono compatibili? A questa domanda sono state date varie risposte. Secondo noi, la risposta è sì, scienza e fede sono compatibili, o per lo meno, potrebbero esserlo. Esse danno, infatti, risposte globali ad ogni domanda: la scienza, spiegando il come e la religione il perché delle cose.

23 RAPPORTO TRA SCIENZA E FEDE La scienza talvolta vuole trovare una spiegazione a tutto, ma non ha alcuna spiegazione per le questioni fondamentali della vita: è capace di spiegare come si nasce, si cresce e si muore ma non saprà di sicuro spiegare il motivo per cui si nasce, si cresce e si muore in quanto non ha gli strumenti per farlo.

24 SCIENZA E FEDE IN DIALOGO La Chiesa spesso ha cercato vie di dialogo con il mondo delle scienze; molti papi, come Giovanni Paolo II, si sono dimostrati grandi estimatori delle verità scientifiche in quanto ogni verità ha Dio come origine. Dio sta allorigine di ogni verità Religiosa Filosofica Scientifica Storica

25


Scaricare ppt "Origine dellUniverso In ambito religioso In ambito scientifico Nei libri sacri Nel dialogo www.astrologiadinamica/welcome.it Gesù Cristo-Dio crea il sole."

Presentazioni simili


Annunci Google