La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

C.T.S. a.s. 2009/2010 ITCTG J. Monnet OSTUNI BR

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "C.T.S. a.s. 2009/2010 ITCTG J. Monnet OSTUNI BR"— Transcript della presentazione:

1 C.T.S. a.s. 2009/2010 ITCTG J. Monnet OSTUNI BR

2 C.T.S. Opportunità o Superfetazione organizzativa?

3 CTS IMPREDITORE PROFESSORE DIPARTIMENTO INGEGNERIA UNI.LECCE AVVOCATO DOCENTE ELETTO C.D. DOCENTE COLLABORATORE DOCENTE RESPONSABILE QUALITÀ DS

4 C.T.S. Alternanza Scuola – Lavoro Costruzione del Curricolo in chiave orentativa Quote di Flessibilità e Opzioni Atto di Indirizzo del Consiglio di Istituto … Cittadinanza e Costituzione Amico Critico nei processi di Autovalutazione di Istituto

5 SETOTTNOVDICGENFEBMARAPRMAGGIULUGAGO Delib ere O.C. Decr eto Ds Incon tri Bilan cio CRONOGRAMMA

6 Azioni COSA -Indagine sugli sbocchi occupazionali dei diplomati a.s.2008/2009, a sei mesi dal diploma. -Promozione della formazione docenti sullapprendimento cooperativo. -Convegno Europeo sul Riordino dellIstruzione tecnica nel confronto con i modelli europei FINALITÀ Favorire la conoscenza della reale spendibilità del diploma sul territorio, per promuovere le opportune correzioni didattico- formativo-orientative. Favorire metodologie che mobilitano negli studenti competenze di cooperative working, utili in un territorio che ha bisogno di imprese consorziate, in rete, … e di atteggiamenti lavorativi cooperativi. Favorire lorientamento in entrata degli studenti e delle famiglie, promuovere la Riforma come opportunità.

7 Monitoraggio 1^ anno Numero di Riunioni Tasso di presenza Membri rispetto al numero totale delle riunioni Numero richieste di pareri al CTS da parte degli Organi Collegiali Numero proposte CTS accolte da parte degli organi Collegiali Numero contatti esterni promossi dal CTS a favore dellIS >3 (Insediamento, un incontro al mese febbraio-aprile, primo bilancio a fine aprile). Sempre tutti presenti Nessuna Tutte accolte (orientamento, formazione docenti, monitoraggio diplomati, convegno). 3 (Università Lecce, Dipartimento Ingegneria; Associazionismo giovanile del territorio; Azienda Telcom Ostuni s.p.a.).

8 Bilancio 1^ anno Punti di forza Promozione Innovazione didattico-metodologica Potenziamento conoscenza Esiti in uscita Potenziamento pratiche orientative Circolo positivo Formazione Class-Delivery Puglia e Sviluppo CTS come Centro Organizzativo Innovativo di Coordinamento delle azioni Scuola-Lavoro Punti di debolezza Ancora da potenziare il raccordo con il Collegio dei Docenti e il Consiglio di Istituto(investendo le Funzioni strumentali e i responsabili di Dipartimento di compiti di collante tra CTS e Organi Collegiali). Ancora da potenziare la visibilità e pubblicizzazione allesterno dei risultati CTS Vanno ottimizzati i tempi.

9 CTS = Opportunità In unottica di Scuola come sistema aperto, il CTS agevola lo scambio di flussi informazionali tra scuola e ambienti esterni; rende plastica e permeabile alle sollecitazioni esterne lorganizzazione collegiale dellI.S. può considerarsi un Attore cognitivo che interpreta attivamente impegni e responsabilità assunti in sede collegiale


Scaricare ppt "C.T.S. a.s. 2009/2010 ITCTG J. Monnet OSTUNI BR"

Presentazioni simili


Annunci Google