La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tecniche di governo in un paese multietnico. Tecniche di governo 19 aprile Festa di San Giorgio vescovo di Antiochia Antiochíæ Pisídiæ sancti Geórgii.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tecniche di governo in un paese multietnico. Tecniche di governo 19 aprile Festa di San Giorgio vescovo di Antiochia Antiochíæ Pisídiæ sancti Geórgii."— Transcript della presentazione:

1 Tecniche di governo in un paese multietnico

2 Tecniche di governo 19 aprile Festa di San Giorgio vescovo di Antiochia Antiochíæ Pisídiæ sancti Geórgii Epíscopi, qui, ob sanctárum Imáginum cultum, exsul occúbuit.

3 Tecniche di governo composizione etnica del territorio strutture ecclesiastiche strutture amministrative –preesistenti –nuove persone

4

5 Tecniche di governo Abbildung Bildarchiv Foto Marburg

6

7

8 Tecniche di governo Lo stato multietnico tra etnie e religioni

9 Tecniche di governo...si terram, idolis deditam, ad cultum divinum revocaret, et fructus vel redditus terrae, quos gens Deo ingrata sibi usurpaverat, ipse [Ruggero I], in Dei servitio dispensaturus, temporaliter possideret. Malaterra, pref. al libro II, ed. Pontieri 29

10 Tecniche di governo Ruggero I per Messina 1087 luglio ADM 1049

11 Tecniche di governo … pro eripienda insula Sicilie a tyrannica potestate Sarracenice gentis …

12 Tecniche di governo … casale Sarracenorum quod dicitur Butah … secundum antiquas divisiones Sarracenorum …

13 Tecniche di governo … in posterum casale ipsum a Christianis habitari et ecclesias in ea vel in pertinentiis suis construi …

14 Tecniche di governo

15 … obiit Anna mater Grisandi et sepulta fuit … anno m°c°xl°viii°

16 Tecniche di governo

17 Costa Fagie Johannes Stracari Plastarus Arcudius Changemii Petrus Scazioti, burgensis Sancte Lucie inter terram et vineam Maymonis Lardofage, saraceni villani ecclesie Sancti Philippi Philippus de Hebdochia, burgensis Sancti Philippi Herition Scarparena Nicolaus Cantamissa Buttatius Tecniche di governo a Patti (D W.II.149)

18 Mazariensi episcopo, Caputaquensi archidiacono et regio cappellano Conquestione Nicholai studentis Parisius Iohannes Grafeus et Philippus de Lagene parrochiani sui decimam reddere contradicant … cum Greci sint… licet dispar sit in aliis ritus Grecorum ab observatione Latinorum,… in ecclesia Latinorum baptismum sumant Tecniche di governo

19 + Ego Franciscus Longobardus iuris civilis professor testor. +

20 Tecniche di governo La politica ecclesiastica di Ruggero I e dei successori tra vescovati e monasteri

21 Tecniche di governo Archiepiscopum [Nicodemus], qui, ab impiis deiectus, in paupere ecclesia sancti Cyriaci quamvis timidus et natione graecus - cultum Christianae religionis pro posse exequebatur, revocantes restituunt. Malaterra II,45, ed. Pontieri 53 Palermo:

22 Tecniche di governo Palermo: Nicodemo riconosciuto da papa Alessandro II Alcherio, il successore, confermato da Gregorio VII nel 1083: il primo latino di provenienza ignota nessuna indicazione precisa su i confini della diocesi e vescovi suffraganei Roberto il Guiscardo tiene sotto controllo almeno la metà della città di Palermo

23 Tecniche di governo Palermo : omnes eius suffraganeos episcopatus, vel si qui destructis illis in eorum loco statuti sunt vel opitulante Domino statuentur, ut in praefatae tuae ecclesiam pristinam redeant potestatem. referente politico è il duca di Puglia, Roberto Guiscardo, Ruggero I non viene nominato

24 Tecniche di governo Mileto: il vescovo latino viene esentato dalla giurisdizione dellarcivescovo di Reggio, ancora greco contemporaneamente viene creato un vescovo a Troina, primo centro normanno in Sicilia sotto lesclusivo controllo di Ruggero la diversità del rito non viene ancora problematizzata

25 Tecniche di governo dal registro di Gregorio VII: lib. IX, ep. 25 Gregorius episcopus servus dervorum Dei, R. nobili comiti salutem et apostolicam benedictionem. Non dubitet prudentia tua nos libenter petitioni sue favere …

26 Tecniche di governo De cetero quia Traianensem electum a nobis consecrari postulas, licet electioni eius hoc defuerit quod legatus apostolice sedis et consensus noster non affuit, tamen monentes ne de futuro id fiat … annuimus ut veniens Deo favente per nos consecretur.

27 Tecniche di governo + Ruggero I per Troina, 1082

28 Tecniche di governo Concedoque ei et successoribus eius omnes presbiteros episcopatus tam latinos quam grecos …

29 Tecniche di governo Catania il monastero di S. Agata diventa sede del vescovato sacerdoti greci nel capitolo le lettere di Gregorio Magno come attestato di esistenza Lipari invece, altrettanto attestato, viene stralciato a causa dellesiguità della popolazione

30 Tecniche di governo … terra Sicilie, terra Sarracenorum, habitaculum nequitie et infidelitatis, sepulcrum quoque nostri generis et sanguinis …

31 Tecniche di governo Sigillografia imitazione di modelli greci: iconografia supporto materiale in Puglia e Sicilia

32 Roberto Guiscardo, duca di Puglia dal luglio per Puglia Tecniche di governo

33 Ruggero Borsa 1085 – 1111, duca di Puglia cambio di lingua 1086 S.Pietro sostituito da Matteo, patrono di Salerno, intorno allanno 1100 Tecniche di governo

34

35 Guglielmo, duca di Puglia testimonianze conservate dal 1116 Tecniche di governo

36 Ruggero I. Tecniche di governo

37 ADM 1339

38 Tecniche di governo ADM 1339

39 Ruggero II. : 1130 rex Sicilie per il confronto : Niceforo III. (2), Alessio I., Andronicoi, Costantino XI. Tecniche di governo

40 Niceforo III.

41 Tecniche di governo Alessio I.

42 Tecniche di governo Andronico II, Andronico III

43 Tecniche di governo Costantino XI

44 Ruggero II, bolla di piombo 1144 recto titolo greco, verso iscrizione latina + greca Tecniche di governo

45 ADM 1247

46 Tecniche di governo ADM 1247

47 Il titolo greco sostituito da quello latino:+ W DI GRA REX SCL DVCAT APVL ET PRINCIP CAP Guglielmo II

48 Tecniche di governo +

49 Legislazione e riforma amministrativa le assise di Ariano giustizieri, camerarii, baiuli

50 Tecniche di governo Rex autem Rogerius in regno suo perfecte pacis tranquillitate potitus, pro conservanda pace camerarios et iusticiarios per totam terram instituit, leges a se noviter conditas promulgavit, malas consuetudines de medio abstulit. Romoaldo di Salerno

51 Tecniche di governo De officialibus publicis Qualitas persone gravat et relevat penam falsi. Vat.lat. 8782

52 Tecniche di governo Vat.lat. 8782

53 Tecniche di governo … sapientes viros diversorum ordinum et e diversis mundi partibus evocatos, suo faciebat consilio interesse. Nam Georgium virum utique maturum sapientem providum et discretum, ab Antiochia adductum, magnum constituit ammiratum, cuius consilio et prudencia in mari et terra victorias multas optinuit. Guarinum et Robbertum clericos litteratos et providos per successionem temporum cancellarios ordinavit. … Novissime Maionem iuvenem de Baro oriundum, virum utique facundum satis providum et discretum, primo scriniarium, dehinc vicecancellarium, postremo cancellarium fecit. De novo multos in regno suo comites ordinavit …. Romoaldo di Salerno

54 Tecniche di governo Circa finem autem vitae suae secularibus negociis aliquantulum postpositis et ommissis, Iudeos et Sarracenos ad fidem Christi convertere modis omnibus laborabat, et conversis dona plurima et necessaria conferebat. Fuit autem rex Rogerius statura grandis, corpulentus, facie leonina, voce subrauca, sapiens, providus, discretus, subtilis ingenio, magnus consilio, magis utens racione quam viribus. In acquirenda pecunia multum sollicitus, in expendenda non plurimum largus, in publico ferus, in privato benignus, fidelibus suis honores et premia largiens, infidelibus contumelias et supplicia inferens. Erat suis subditis plus terribilis quam dilectus, Grecis et Sarracenis formidini et timori. Romoaldo di Salerno

55 Tecniche di governo ammiratus - ammiratus ammiratorum jarcön - jarcön tön jarcóntön notarius - magister notarius camerarius - magister camerarius iustitiarius - magister iustitiarius

56 Tecniche di governo

57

58

59

60 Tecniche di governo Bildarchiv Foto Marburg ca. 1960

61 Tecniche di governo

62


Scaricare ppt "Tecniche di governo in un paese multietnico. Tecniche di governo 19 aprile Festa di San Giorgio vescovo di Antiochia Antiochíæ Pisídiæ sancti Geórgii."

Presentazioni simili


Annunci Google