La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’anziano cardiopatico con co-morbilità: INFARTO MIOCARDICO & INSUFFICIENZA RENALE GRAVE INSUFFICIENZA RENALE GRAVE Dott. Marco Piccininno S.C. Cardiologia,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’anziano cardiopatico con co-morbilità: INFARTO MIOCARDICO & INSUFFICIENZA RENALE GRAVE INSUFFICIENZA RENALE GRAVE Dott. Marco Piccininno S.C. Cardiologia,"— Transcript della presentazione:

1 L’anziano cardiopatico con co-morbilità: INFARTO MIOCARDICO & INSUFFICIENZA RENALE GRAVE INSUFFICIENZA RENALE GRAVE Dott. Marco Piccininno S.C. Cardiologia, Ospedale Galliera

2 INFARTO MIOCARDICO ACUTO, PAZIENTE ANZIANO, INSUFFICIENZA RENALE GRAVE?

3 GRACE risk score Età FC PA Creatinina Killip I Aumento enzimi cardiaci ST deviato 176 (6mo death 17%)

4 GRACE risk score Età: FC: PA Creatinina Killip II ST deviato Aumento enzimi cardiaci 230 (InH death 30%) 6mo death 50%

5 Anziano quanto? > 65 ANNI o > 75 ANNI? Insufficienza renale quanto grave? Normal: GRF > 90 ml/min/1.73m2 CKD 1: GRF > 90 ml/min/1.73m2 + evidence of kidney damage CKD 2: GRF ml/min/1.73m2 + evidence of k. Damage CKD 3: GRF ml/min/1.73m2 CKD 4: GRF ml/min/1.73m2 CKD 5: GRF < 15 ml/min/1.73m2 Infarto miocardico? STEMI o NSTEMI?

6 NSTE-ACS: ETA’ & Mortalità VIGOUR trial and GRACE

7 Early Invasive in Elderly: ESC 2007 TACTIS TIMI 18: ha escluso pazienti con creatinina > 2.5, BBSn, scompenso cardiaco grave, importanti malattie sistemiche, pregresso ictus/emorragia cerebrale/sanguinamento GI, TAO/ticlopidina/clop. % Bleeding: 16.6% vs 6.5% % STROKE n.s. (1 vs 2, su 139 pz!)

8

9 d.o.b. 25/8/1930

10 NSTE-ACS: ETA’ & Comorbilità CRUSADE registry

11 BLEEDING RISK in NSTE-ACS + Anemia

12 RENAL DYSFUNCTION & 3V CAD

13 AMI, DIALISI e Mortalità NEJM 1998

14

15

16 Guidelines, please……

17 NON CI SONO STUDI PROSPETTICI RANDOMIZZATI IN PAZIENTI > 75 ANNI CON STEMI/NSTEMI (± INSUFFICIENZA RENALE)

18

19

20

21

22 La Finestra Terapeutica dell’Anziano FT: intervallo di sicurezza tra la dose efficace minima di un farmaco e la sua concentrazione tossica minima.

23 ACS + Elderly + CrCl < 30 ml/min: medical therapy UFH/LMWH od Fondaparinux, Bivalirudin Tirofiban (50%) Eptifibatide Statina, ACE-I, BB ASPIRIN, CLOPIDOGREL PRASUGREL

24 ACS

25

26 Prevalenza della IRC

27 CONCLUSIONI Nel paziente anziano con SCA, la insufficienza renale è sempre importante, anche se lieve: calcolare il GFR! In assenza di RCT di pazienti anziani, con grave insufficienza renale e SCA, la gestione clinica è individualizzata (rischio/beneficio). Questi pazienti non rappresentano una importante percentuale degli anziani ricoverati per SCA, ed hanno una mortalità estremamente elevata, a prescindere dal tipo di trattamento. Prima di un trattamento invasivo, oltre alle comorbilità, si deve sempre tenere conto delle condizioni geriatriche (autonomia, qualità di vita, decadimento cognitivo), della volontà e della spettanza di vita del paziente.

28 fine

29

30 COME RIDURRE IL RISCHIO EMORRAGICO? Scelta appropriata dei farmaci Aggiustamento della dose Durata della terapia Approccio vascolare (radiale) PPI

31

32 COME FERMARE L’EMORRAGIA? UFH :protamina solfato LMWH/FONDAPARINUX:F VII (?) ASA/CLOPIDOGREL:platelet trasfusion GPIabcxmb:platelet trasfusion small mo.:wait 4 hrs platelet trasfusion plasma+Fbg

33 NSTE-ACS & > 75 yo: presentazione clinica CRUSADE, NMRI

34

35 ACS & > 75 yo (elderly): TRIALS ≠ REGISTRI NSTE-ACSSTEMI

36 COME STIMARE GFR C-G o MDRD?


Scaricare ppt "L’anziano cardiopatico con co-morbilità: INFARTO MIOCARDICO & INSUFFICIENZA RENALE GRAVE INSUFFICIENZA RENALE GRAVE Dott. Marco Piccininno S.C. Cardiologia,"

Presentazioni simili


Annunci Google