La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

STEMI in Liguria - Esperienza a Ponente Dott. Paolo Bellotti Dott. Marco Botta S.C. Cardiologia – Dipartimento di Emergenza e Accettazione Ospedale San.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "STEMI in Liguria - Esperienza a Ponente Dott. Paolo Bellotti Dott. Marco Botta S.C. Cardiologia – Dipartimento di Emergenza e Accettazione Ospedale San."— Transcript della presentazione:

1 STEMI in Liguria - Esperienza a Ponente Dott. Paolo Bellotti Dott. Marco Botta S.C. Cardiologia – Dipartimento di Emergenza e Accettazione Ospedale San Paolo, Savona

2 RETE EMERGENZA PER LO STEMI NELLA PROVINCIA DI SAVONA 4 AUTOMEDICHE TELE-ECG Km 2 Popolazione: ab ab ab ab ab

3 RETE EMERGENZA PER LO STEMI NELLA PROVINCIA DI SAVONA 4 AUTOMEDICHE TELE-ECG 24 SAVONA Automedica DEA I liv. - UTIC EMODINAMICA H24 CAIRO M.tte Automedica PS ALBENGA Automedica PS PIETRA Ligure Automedica H12 DEA II liv. - UTIC EMODINAMICA H12 (HUB) (HUB) – (Spoke) (Spoke) 1554 Km 2 Popolazione: ab. 51Km 30Km 40Km 23Km 13Km AGENAS

4 DATI STEMI - EMODINAMICA OSPEDALE SAN PAOLO Anno 2010 Totale STEMI:158 PTCA Primarie:148 PTCA Rescue:10 Trombolisi :0 Anno 2011 (dati al 17-10) Totale STEMI:134 PTCA Primarie:130 PTCA Rescue:4 Trombolisi :0 Attività Sala - (Coronarico) 2010 Totale Coronarografie:876 Totale PTCA:532 Centro HUB

5 DATI STEMI - EMODINAMICA OSPEDALE SANTA CORONA Anno 2010 Totale STEMI:78 PTCA Primarie:72 PTCA Rescue:3 Trombolisi :3 Anno 2011 (dati al 17-10) Totale STEMI:69 PTCA Primarie:67 PTCA Rescue:0 Trombolisi :2 Attività Sala - (Coronarico) 2010 Totale Coronarografie:585 Totale PTCA :335 Centro HUB-SPOKE

6 DATI STEMI – TEMPI SAVONA Anno Mediana SINTOMO – CHIAMATA 118  39 ‘ (3-732) -Mediana CHIAMATA 118 – ECG  19’ (12-53) -Mediana ECG – Ospedale Riferimento  26’ (16-66) DATI STEMI – TEMPI IMPERIA Anno Non disponibili

7 RETE EMERGENZA PER LO STEMI NELLA PROVINCIA DI IMPERIA 3 AUTOMEDICHE TELE-ECG Km 2 Popolazione: ab. Imperia Sanremo Bordighera ab ab ab

8 RETE EMERGENZA PER LO STEMI NELLA PROVINCIA DI IMPERIA 15 Km 20 Km 3 AUTOMEDICHE TELE-ECG Km 2 Popolazione: ab. IMPERIA Automedica DEA I liv. - UTIC (Spoke) SANREMO Automedica DEA I liv. – UTIC EMODINAMICA H 24 (HUB) BORDIGHERA Automedica PS (Spoke)

9 DATI STEMI - EMODINAMICA OSPEDALE SANREMO Anno 2010 Totale STEMI:115 PTCA Primarie:110 PTCA Facilitate: 5 PTCA Rescue:0 Trombolisi :0 Anno 2011 (dati al 17-10) Totale STEMI:111 PTCA Primarie:110 PTCA Facilitate: 1 PTCA Rescue:0 Trombolisi :0 Attività Sala - (Coronarico) 2010 Totale Coronarografie:670 Totale PTCA: 327

10 ANALISI DEI PERCORSI DAL PUNTO DI VISTA DELL’HUB SPOKEs (n.59) 32% 187 Pt STEMI < 12h. Accesso con altri mezzi (n.52) 88% Accesso con altri mezzi (n.43) 33% Accesso con 118 (n.85) 66% CHIAMATA 118 (n. 92) 49% Accesso con 118 (n.7) 12% ICU H24/7 Trasferiti (n.59) 32% Accessi diretti (n.128) 68%

11 REGISTRO “CARDIO-SCA SAN REMO” (monocentrico osservazionale e prospettico) 1 Dicembre Pazienti HUB con diagnosi di STEMI o NSTEMI < 48 ore INCLUSIONE :

12 CRITICITA ’ Educazione della Popolazione: - Dai dati 118 mediamente solo il 50% degli STEMI trattati ha chiamato il 118 Trasferimenti Secondari da Centro Spoke a Centro Hub: -Trasferimento rapido e Tempo Door to Balloon (< 60’) se coinvolto personale 118 -Significativo allungamento del Tempo Door to Balloon (> 90’) se coinvolto personale reperibile del Centro Spoke Raccolta sistematica dei dati: Si ASL1, No ASL 2 Presentazione al Pronto Soccorso

13

14 PROTOCOLLO PRE-OSPEDALIERO - GORE 2011 DOCUMENTO DI CONSENSO OPERATIVO 118 – CARDIOLOGIE - DEA DELLA LIGURIA GESTIONE IN CENTRALE OPERATIVA Indicazione da parte dell’operatore della centrale operativa del 118, sulla base della procedura prevista dal Dispatch, di far assumere al paziente, se possibile e se ne ha disponibilità, mg di aspirina.

15 PROTOCOLLO PRE-OSPEDALIERO - GORE 2011 DOCUMENTO DI CONSENSO OPERATIVO 118 – CARDIOLOGIE - DEA DELLA LIGURIA GESTIONE DA PARTE DEL MEDICO DELLA AUTOMEDICA TERAPIA AGGIUNTIVA 1.Morfina-Aspirina-Nitrati-Ossigeno, secondo le indicazioni 2.Somministrare EPARINA UFH al dosaggio di 60 U/kg, nel caso sia possibile determinare il peso corporeo con precisione, altrimenti utilizzare un dosaggio compreso tra 3000 e 4000U, preferibilmente senza superare le 4000 U 3.Somministrare PRASUGREL 60 mg (6 compresse) a.nei pazienti che non hanno avuto un pregresso TIA o stroke, b.nei pazienti di età inferiore a 75 anni. c.nei pazienti diabetici indipendentemente dall’età 4.Somministrare CLOPIDOGREL 600 mg (2 compresse) a.nei pazienti con pregresso TIA/stroke, b.nei pazienti di età superiore ai 75 anni, c.nel caso vi sia indicazione alla trombolisi 5.Somministrare beta-bloccante, se giudicato utile

16 PROTOCOLLO PRE-OSPEDALIERO - GORE 2011 Servizi 118 e Pronto Soccorso 1.INDICAZIONE ALLA TROMBOLISI a.STEMI insorto entro e arrivo ad un centro di Emodinamica oltre b.STEMI insorto entro 1 ora e arrivo ad un centro di Emodinamica oltre 1 ora c.STEMI tra 1 e 2 ore e arrivo ad un centro di Emodinamica oltre un’ora e mezza 1.INDICAZIONE ALLA PTCA a.Controindicazioni alla trombolisi b.Età > 65 anni c.FC > 100/min d.PA sistolica < 100 mmHg e.Edema polmonare f.Più di 4 derivazioni ECG interessate dal sopralivellamento di ST g.Shock Cardiogeno h.Reinfarto in sede elettrocardiograficamente diversa da un pregresso infarto i.Infarto in pregresso bypass aorto-coronarico Tutti gli altri malati con STEMI debbono essere trattati con Angioplastica Primaria Somministrazione INIBITORI IIb-IIIa  eventualmente in Sala di Emodinamica dopo la Coronarografia

17 DATI STEMI - EMODINAMICA OSPEDALE SAN PAOLO Anno 2010 Totale STEMI:158 PTCA Primarie:148 PTCA Rescue:10 Trombolisi :0 Anno 2011 (dati al 17/10) Totale STEMI:134 PTCA Primarie:130 PTCA Rescue:4 Trombolisi :0 DATI STEMI - EMODINAMICA OSPEDALE SANTA CORONA Anno 2010 Totale STEMI:78 PTCA Primarie:72 PTCA Resc ue:3 Trombolisi :3 Anno 2011 (dati al 17/10) Totale STEMI:69 PTCA Primarie:67 PTCA Rescue:0 Trombolisi :2

18 DATI STEMI – ASL 1 IMPERIESE Anno 2010 Totale STEMI:115 PTCA Primarie:110 PTCA Facilitate: 5 PTCA Resc ue:0 Trombolisi :0 Anno 2011 (dati al 17-10) Totale STEMI:111 PTCA Primarie:110 PTCA Facilitate: 1 PTCA Rescue:0 Trombolisi :0 Attività Sala Osp. Sanremo (Procedure Coronariche) 2010 Totale Coronarografie:670 Totale PTCA :327

19 RETE EMERGENZA PER LO STEMI NELLA PROVINCIA DI IMPERIA Imperia (Spoke) PS Emodinamica H24 UTIC PS SANREMO (HUB) SANREMO (HUB) PS Bordighera (Spoke) Bordighera (Spoke) PS UTIC 15 Km 20 Km 3 AUTOMEDICHE TELE-ECG Km 2 Popolazione: ab.

20 PROTOCOLLO PRE-OSPEDALIERO - GORE 2011 DOCUMENTO DI CONSENSO OPERATIVO 118 – CARDIOLOGIE - DEA DELLA LIGURIA GESTIONE DA PARTE DEL MEDICO DELLA AUTOMEDICA TERAPIA AGGIUNTIVA 1.Morfina-Aspirina-Nitrati-Ossigeno, secondo le indicazioni 2.Somministrare EPARINA UFH al dosaggio di 60 U/kg, nel caso sia possibile determinare il peso corporeo con precisione, altrimenti utilizzare un dosaggio compreso tra 3000 e 4000U, preferibilmente senza superare le 4000 U 3.Somministrare PRASUGREL 60 mg (6 compresse) a.nei pazienti che non hanno avuto un pregresso TIA o stroke, b.nei pazienti di età inferiore a 75 anni. c.nei pazienti diabetici indipendentemente dall’età 4.Somministrare CLOPIDOGREL 600 mg (2 compresse) a.nei pazienti con pregresso TIA/stroke, b.nei pazienti di età superiore ai 75 anni, c.nel caso vi sia indicazione alla trombolisi 5.Somministrare beta-bloccante, se giudicato utile

21 PROTOCOLLO PRE-OSPEDALIERO - GORE 2011 Servizi 118 e Pronto Soccorso 1.INDICAZIONE ALLA TROMBOLISI a.STEMI insorto entro e arrivo ad un centro di Emodinamica oltre b.STEMI insorto entro 1 ora e arrivo ad un centro di Emodinamica oltre 1 ora c.STEMI tra 1 e 2 ore e arrivo ad un centro di Emodinamica oltre un’ora e mezza 1.INDICAZIONE ALLA PTCA a.Controindicazioni alla trombolisi b.Età > 65 anni c.FC > 100/min d.PA sistolica < 100 mmHg e.Edema polmonare f.Più di 4 derivazioni ECG interessate dal sopralivellamento di ST g.Shock Cardiogeno h.Reinfarto in sede elettrocardiograficamente diversa da un pregresso infarto i.Infarto in pregresso bypass aorto-coronarico Tutti gli altri malati con STEMI debbono essere trattati con Angioplastica Primaria Somministrazione INIBITORI IIb-IIIa  eventualmente in Sala di Emodinamica dopo la Coronarografia


Scaricare ppt "STEMI in Liguria - Esperienza a Ponente Dott. Paolo Bellotti Dott. Marco Botta S.C. Cardiologia – Dipartimento di Emergenza e Accettazione Ospedale San."

Presentazioni simili


Annunci Google