La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La statistica è la scienza che ha come fine lo studio quantitativo e qualitativo di un "collettivo". Studia i modi (descritti attraverso formule matematiche)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La statistica è la scienza che ha come fine lo studio quantitativo e qualitativo di un "collettivo". Studia i modi (descritti attraverso formule matematiche)"— Transcript della presentazione:

1 La statistica è la scienza che ha come fine lo studio quantitativo e qualitativo di un "collettivo". Studia i modi (descritti attraverso formule matematiche) in cui una realtà fenomenica - limitatamente ai fenomeni collettivi - può essere sintetizzata e quindi compresa. Con il termine statistica, nel linguaggio di tutti i giorni, si indicano anche semplicemente i risultati numerici (le statistiche richiamate nei telegiornali, ad esempio: l'inflazione, il PIL etc.) di un processo di sintesi dei dati osservati. STATISTICA

2 Branche della statistica La scienza statistica è comunemente suddivisa in due branche principali: statistica descrittiva statistica inferenziale La statistica descrittiva La statistica descrittiva ha come scopo quello di sintetizzare i dati attraverso i suoi strumenti grafici (diagrammi a barre, a torta, istogrammi) e indici (indicatori statistici, indicatori di posizione come la media, di variazione come la varianza e di concentrazione, la correlazione, ecc.) che descrivono gli aspetti salienti dei dati osservati, formando così il contenuto statistico. La statistica inferenziale La statistica inferenziale ha come obiettivo, invece, quello di fare affermazioni, con una possibilità di errore controllata, riguardo la natura teorica (la legge probabilistica) del fenomeno che si osserva. La conoscenza di questa natura permetterà poi di fare previsione (si pensi, ad esempio, che quando si dice che "l'inflazione il prossimo anno avrà una certa entità" deriva dal fatto che esiste un modello dell'andamento dell'inflazione derivato da tecniche inferenziali). La statistica inferenziale è fortemente legata alla teoria della probabilità.probabilità

3 Con che mezzo vai a scuola? Modalità (autobus,scooter ecc.) Frequenza (n. di ricorrenze della modalità considerata) DISTRIBUZIONE DI FREQUENZA/TABELLE DI FREQUENZA FREQUENZA RELATIVA = frequenza/totale unità statistiche Può essere anche espressa in % Rilevazione salti in lungo di una classe CLASSI DI FREQUENZE (forniscono sintesi più leggibili) FREQUENZE CUMULATE

4 SERIE STATISTICHE serie storiche serie cicliche SERIAZIONI STATISTICHE (es. componenti nucleo familiare e frequenze relative in un campione) TABELLE A DOPPIA ENTRATA Correlazione (quantitative) Contingenza (con almeno una modalità qualitativa)

5


Scaricare ppt "La statistica è la scienza che ha come fine lo studio quantitativo e qualitativo di un "collettivo". Studia i modi (descritti attraverso formule matematiche)"

Presentazioni simili


Annunci Google