La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail:"— Transcript della presentazione:

1 Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: Mail:

2 Serie Numeriche è data una serie di numeri corrispondenti a misure (ad esempio temperature max e min di ogni giorno del mese di Marzo) è data una serie di numeri corrispondenti a misure (ad esempio temperature max e min di ogni giorno del mese di Marzo) con Excel possiamo eseguire varie elaborazioni: con Excel possiamo eseguire varie elaborazioni: –calcolare statistiche sull’intera serie come la media e il massimo –calcolare dei valori derivati per ciascun elemento della serie (come l’escursione termica di ogni giorno) –tracciare dei grafici relativi ai valori della serie o ai valori derivati

3 Valori Derivati Temperature

4 Riferimenti Assoluti e Relativi finora abbiamo utilizzato riferimenti relativi come B2 oppure B2:B10 finora abbiamo utilizzato riferimenti relativi come B2 oppure B2:B10 l’aggettivo “relativo” indica il significato attribuito al riferimento da parte di Excel all’interno di una formula l’aggettivo “relativo” indica il significato attribuito al riferimento da parte di Excel all’interno di una formula se il riferimento B2 si trova all’interno di una formula nella cella D6, Excel lo interpreta come “il valore della cella che si trova quattro righe al di sopra e due colonne a sinistra della formula” se il riferimento B2 si trova all’interno di una formula nella cella D6, Excel lo interpreta come “il valore della cella che si trova quattro righe al di sopra e due colonne a sinistra della formula”

5 Riferimenti Assoluti e Relativi quattro righe in alto due colonne a sinistra

6 Riferimenti Assoluti e Relativi copiando la formula da D6 a F10, il riferimento a B2 cambia copiando la formula da D6 a F10, il riferimento a B2 cambia e diventa D6 e diventa D6 un riferimento assoluto si scrive $B$2 un riferimento assoluto si scrive $B$2 se nella formula in D6 si trova un riferimento $B$2, copiando la formula da D6 a F10 il riferimento è sempre $B$2 se nella formula in D6 si trova un riferimento $B$2, copiando la formula da D6 a F10 il riferimento è sempre $B$2

7 Riferimenti Assoluti e Relativi esistono anche riferimenti misti come B$2 (riga assoluta, colonna relativa) e $B2 (colonna assoluta, riga relativa) esistono anche riferimenti misti come B$2 (riga assoluta, colonna relativa) e $B2 (colonna assoluta, riga relativa)

8 Valori Derivati Temperature =$C2 - $B2 copia

9 Esercitazione II.a Creare il seguente foglio elettronico in Excel input: un numero intero N nella cella B1 input: un numero intero N nella cella B1 output: una tabella contenente le frazioni N/1, …, N/20 output: una tabella contenente le frazioni N/1, …, N/20

10 Esercitazione II.a

11 Esercitazione II.b Creare il seguente foglio elettronico in Excel input: input: output: una tabella rettangolare contenente le frazioni 1/1, …, 10/20 output: una tabella rettangolare contenente le frazioni 1/1, …, 10/20

12 Esercitazione II.b

13 Statistiche possiamo calcolare statistiche quali: possiamo calcolare statistiche quali: media aritmetica deviazione standard massimo e minimo

14 Statistiche utilizziamo la funzione MEDIA (vedere l’help di Excel) utilizziamo la funzione MEDIA (vedere l’help di Excel) possiamo: possiamo: –immettere l’espressione (che inizierà con =MEDIA) nella barra delle formule –oppure fare click sul bottone fx a sinistra della barra delle formule e farci aiutare da Excel

15 Statistiche utilizziamo la funzione DEV.ST utilizziamo la funzione DEV.ST utilizziamo le funzioni MAX e MIN utilizziamo le funzioni MAX e MIN

16 Statistiche Temperature =MEDIA(B2:B32) =MIN(B2:B32) =DEV.ST(B2:B32)

17 Statistiche Misure Multiple per sequenze di misure della stessa quantità, possiamo calcolare: per sequenze di misure della stessa quantità, possiamo calcolare: media aritmetica incertezza (deviazione standard della media)

18 Statistiche Misure Multiple utilizziamo la funzione CONTA.VALORI per calcolare la radice quadrata (vedere l’help di Excel) utilizziamo la funzione CONTA.VALORI per calcolare la radice quadrata (vedere l’help di Excel) quindi utilizziamo la funzione RADQ per calcolare la radice quadrata (vedere l’help di Excel) quindi utilizziamo la funzione RADQ per calcolare la radice quadrata (vedere l’help di Excel)

19 Statistiche Misure Multiple =MEDIA($C7:$J7) =DEV.ST($C7:$J7)/RADQ(CONTA.VALORI($C7:$J7)) copia


Scaricare ppt "Corso di Informatica Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail:"

Presentazioni simili


Annunci Google