La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sistema per la gestione dei piani di assistenza domiciliare Contesto di lavoro: il sistema opera nel campo dell’assistenza sociale, in particolare nel.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sistema per la gestione dei piani di assistenza domiciliare Contesto di lavoro: il sistema opera nel campo dell’assistenza sociale, in particolare nel."— Transcript della presentazione:

1 Sistema per la gestione dei piani di assistenza domiciliare Contesto di lavoro: il sistema opera nel campo dell’assistenza sociale, in particolare nel settore legato ai servizi a domicilio. Si propone di programmare le agende di lavoro per gli assistenti domiciliari, cioè di definire tempi e attività che devono essere svolte presso gli utenti del servizio sociale. Architettura: il sistema opera in ambiente WEB e Wireless - Mobile Computing, così da consentire agli operatori del settore la massima mobilità sul territorio. L’erogazione dei servizi avviene in server-farm dove viene garantita la sicurezza e integrità dei dati. Moduli operativi: 1.Cartella Sociale Web: gestione dell’archivio delle persone e del piano SAD 2.Piano SAD: interfaccia di comunicazione del piano SAD fra l’assistente sociale e il referente degli operatori domiciliari 3.Sad-onLine: programmazione delle agende di lavoro degli operatori domiciliari 4.Sad-mc: notifica e consuntivazione in tempo reale degli interventi svolti tramite l’uso di dispositivi di mobile-computing

2 Proxy System Packet Filtering Front-End Firewall Application Server Network Data Base Network Web Server Network Back-End Firewalls Autentificazione Utente Architettura del sistema INTERNET Connessione Sicura SSL Dispositivo Mobile

3 Operatore Domiciliare Assistente Sociale Referente SAD 1. Cartella Sociale Web: l’assistente sociale redige il piano per l’intervento SAD. 2. Piano SAD: il referente SAD consulta il piano definito dall’assistente sociale. 4. Sad-mc: l’operatore domiciliare consulta sul dispositivo mobile (cellulare) l’agenda degli appuntamenti programmati dal referente SAD e consuntiva il lavoro svolto. 3. Sad-online:il referente SAD programma le agende di lavoro degli operatori domiciliari. Moduli Operativi: flusso di comunicazione

4 OUTPUT del Sistema: dettaglio interventi per utente

5 OUTPUT del Sistema: riepilogo interventi per utente

6 OUTPUT del Sistema: riepilogo interventi per operatore

7 OUTPUT del Sistema: mappa giornaliera degli operatori

8 OUTPUT del Sistema: monitoraggio degli operatori

9 1. Cartella Sociale Web: l’assistente sociale redige il piano per l’intervento SAD. Dettaglio intervento SAD: inserimento solo delle macro tipologie di intervento indicando il numero di giorni e ore alla settimana per l’interfaccia di collegamento con l’esecutore del piano SAD Note per l’assistente sociale: l’esecutore del piano SAD avvisa l’assistente sociale di provvedere ad una variazione del piano (ricovero in ospedale dell’utente, incremento accessi per il monitoraggio, ecc.)

10 I dati sono gestiti dagli assistenti sociali tramite la Cartella Sociale Web e aggiornati in tempo reale 2. Piano SAD: il referente SAD consulta il piano definito dall’assistente sociale

11 Specifiche del PIANO SAD inserite dall’assistente sociale tramite la Cartella Sociale Web, dove vengono dettagliate le macro tipologie di prestazioni e le tempistiche. Campo note che consente al referente degli operatori domiciliari di comunicare all’assistente sociale eventuali modifiche al piano previsto Piano SAD: il referente SAD consulta il piano definito dall’assistente sociale

12 Elenco degli utenti in carico al Servizio di Assistenza Domiciliare 3. Sad-online: il referente SAD programma le agende di lavoro degli operatori domiciliari.

13 Intervallo di tempo su cui programmare gli interventi 3. Sad-online: programmazione interventi Orario programmato per la prestazione presso l’utente Prestazione programmata Operatore domiciliare programmato Cadenza settimanale programmata Eventuali note da comunicare al operatore domiciliare

14 Operatore Domiciliare 3. Sad-online: agenda degli operatori domiciliari Monitoraggio dell’intervento: - celeste: programmato - verde: effettuato - rosso: incongruente Orario e Intervento programmato Orario e Intervento effettivo Funzionalità per la gestione delle agende

15 L’applicazione per la notifiche delle agende, installata sul dispositivo mobile dotato di java-vm e collegamento alla rete GPRS 4. Sad-mc: l’operatore domiciliare consulta sul dispositivo mobile (cellulare) l’agenda degli appuntamenti programmati dal referente SAD e consuntiva il lavoro svolto. Fase di login: l’assistente domicilare si identifica per l’accesso alla propria agenda

16 Le agende programmate dal coordinatore vengono memorizzate in locale e utilizzate off-line 4. Sad-mc: elenco delle agende giornaliere Funzione per ricevere e aggiornare le agende degli appuntamenti.

17 Elenco degli appuntamenti programmati 4. Sad-mc: dettaglio delle agende Orario di inizio programmato Utente

18 4. Sad-mc: dettaglio dell’intervento programmato Orario programmato Intervento programmato Stato intervento Operatore programmato

19 4. Sad-mc: dettaglio dell’intervento effettivo Orario effettivo Intervento effettivo Stato intervento Operatore effettivo Funzione per consuntivare l’intervento

20 Operatore domiciliare Consultazione delle agende Registrazione dei dati dell’intervent o Invio per la consuntivazion e dell’intervento Sad-mc Referente SAD Programmazion e interventi Monitoraggio degli interventi Sad-onLine Architettura della gestione degli interventi domiciliari

21 Attivazione del sistema 1. Registrazione dei casi nella Cartella Sociale Web 2. Acquisto dei cellulari con le seguenti caratteristiche minime:  6 MB di memoria interna  Supporto per memory card  Supporta applicazioni Java™  GPRS (General Packed Radio Service)  Risoluzione 176 x 208 (Consigliato) 3. Formazione per i referenti SAD: una giornata 4. Formazione per gli operatori domiciliari: una giornata 5. Operatività a regime: un mese


Scaricare ppt "Sistema per la gestione dei piani di assistenza domiciliare Contesto di lavoro: il sistema opera nel campo dell’assistenza sociale, in particolare nel."

Presentazioni simili


Annunci Google