La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Totoesame Materie coinvolte: Italiano, Scienze, Storia Classe target: ultimo anno di corso alle superiori di Daniele Barca.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Totoesame Materie coinvolte: Italiano, Scienze, Storia Classe target: ultimo anno di corso alle superiori di Daniele Barca."— Transcript della presentazione:

1 Totoesame Materie coinvolte: Italiano, Scienze, Storia Classe target: ultimo anno di corso alle superiori di Daniele Barca

2 Sintesi dell’idea Si tratta di un lavoro di gruppo destinato ad una classe quinta di qualsiasi tipologia di istituto che, a partire da una traccia scritta (il compito) con una strategia di ricerca in internet (denominata sewcom ), porta gli studenti ad individuare e a scrivere una gamma di possibili tracce per le tipologie del saggio breve/articolo di giornale (tipologia B) e del tema di carattere generale (tipologia D) in vista dell’esame di stato. Compito finale dei gruppi di lavoro è realizzare una dispensa cartacea ed un PowerPoint con diversi esempi per ogni tipologia di traccia. È prevista anche una verifica orale in cui ogni studente presenta una parte del lavoro di gruppo.

3 Definizione del Problema Spesso vi è distanza tra le tracce proposte agli Esami di stato e la realtà culturale e non solo degli studenti. Pertanto si propone questo capovolgimento dei ruoli, da sviluppatori dei temi ad estensori delle tracce. Conoscere i meccanismi di realizzazione delle tracce (metacognitivo), può aiutare nello svolgimento? Come intercettare le tematiche più pressanti dell’attualità con l’ausilio della rete, sviluppando il senso critico e superando la cronaca quotidiana?

4 Metodologie Lavoro di gruppo con gruppi eterogenei, formati dagli studenti, ma con differenziazione e strutturazione dei ruoli secondo le rispettive capacità e interessi. Ricerca strutturata in internet fondata sul brainstorming e sulla realizzazione di mappe concettuali. Scaffolding del docente in presenza (durante le ore di laboratorio affianca a rotazione i gruppi) e a distanza (comunica via mailing list o via piattaforma). Utilizzo delle mappe per la rappresentazione della ricerca e della conoscenza. Ricerca-azione nella realizzazione delle tracce. Apprendimento per scoperta. Coniugare lavoro in presenza e a distanza.

5 Obiettivi comprendere i meccanismi di realizzazione del saggio breve comprendere i meccanismi di realizzazione di una traccia di saggio-breve individuare le tematiche più ricorrenti dell’attualità imparare a riconoscere una notizia autorevole in rete autogestire e coordinare un processo di lavoro di gruppo apprendere tramite scoperta, scambio e condivisione utilizzare uno strumento di presentazione (l’addestramento sullo strumento di presentazione è considerato un prerequisito) realizzare un progetto in presenza (laboratorio) e a distanza (a casa) secondo strategie collaborative

6 Tempi A seconda dello sviluppo previsto, si possono prevedere due versioni, una light (questa descritta) ed una heavy, che coinvolga tutte le 4 tipologie e, sulla base di un appuntamento fisso settimanale, sia sviluppata durante l’arco dell’intero anno scolastico. quattro settimane (con scadenza per la consegna dei prodotti) 2 ore a settimana in laboratorio (totale 8 ore di laboratorio) lavoro a casa on line per chi ha il pc; per chi non ce l’ha, messa a disposizione dei pc di scuola in orario extrascolastico

7 Fasi 1. Spiegazione dell’attività 2. Presentazione dei possibili ruoli da ricoprire nel gruppo: il coordinatore (responsabile del processo complessivo e armonizzatore delle risorse) l’ideologo (responsabile della sintesi delle idee) il grafico (responsabile della ricerca grafica dei prodotti finali) l’informatico (responsabile della strutturazione della presentazione multimediale) 3. Autoriconoscimento nei ruoli 4. Il docente forma i gruppi (4 o 5 persone per gruppo) cercando di distribuire le figure 5. Consegna del compito (allegato) 6. Illustrazione delle fasi metodo Sewcom: Fase 1: Brainstorming, creazione della mappa di partenza con le vostre ipotesi di temi, suddivisione dei compiti Fase 2: Ricerca nei siti Fase 3: Valutazione dei documenti e scoperta di nuovi termini e approfondimenti Fase 4: Ristrutturazione creativa dei risultati 7. Lavoro di gruppo in presenza e a distanza con scaffolding del docente 8. Presentazione dei prodotti realizzati a cura di tutto il gruppo; in particolare ogni componente illustrerà le scelte fatte nel suo ambito di competenza 9. Valutazione

8 Prerequisiti Saper utilizzare software per l’elaborazione di testi per l’elaborazione di immagini per la creazione di presentazioni multimediali per la navigazione in Internet per realizzare mappe Tali prerequisiti sono necessari all’interno del gruppo, non per ogni singolo studente

9 Setting Tecnologico Hardware: Computer presso il Lab Multimediale e presso casa degli studenti* Scanner Stampante Software: Internet Browser Programma creazione presentazioni multimediali Programma elaborazione immagini Programma per mappe *un computer almeno per ogni gruppo di lavoro

10 Valutazione Tutta l’attività dà luogo ad una valutazione di tipo qualitativo che si compone di tre item, ognuno con peso uguale, due per la parte personale ed una per la parte di gruppo Personale Esposizione orale nella verifica finale Come sono state assolte le funzioni dei diversi ruoli ricoperti Di gruppo Valutazione unica per tutti i membri del gruppo e legata all’armonizzazione del risultato finale


Scaricare ppt "Totoesame Materie coinvolte: Italiano, Scienze, Storia Classe target: ultimo anno di corso alle superiori di Daniele Barca."

Presentazioni simili


Annunci Google