La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL RENE. NEFRONE CORPUSCOLO RENALE E APPARATO JUXTAGLOMERULARE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL RENE. NEFRONE CORPUSCOLO RENALE E APPARATO JUXTAGLOMERULARE."— Transcript della presentazione:

1 IL RENE

2

3 NEFRONE

4

5 CORPUSCOLO RENALE E APPARATO JUXTAGLOMERULARE

6

7 I RENI REGOLANO OSMOLALITA’ E VOLUMI DEI LIQUIDI CORPOREI EQUILIBRIO ELETTROLITICO EQUILIBRIO ACIDO-BASE ESCREZIONE DI PRODOTTI TERMINALI DEL METABOLISMO E DI SOSTANZE ESTRANEE PRODUZIONE E SECREZIONE DI ORMONI OSMOLARITA’: numero di osmoli / L di solvente … e l’OSMOLA L ITA’ ???….

8

9

10

11

12

13 Ipotesi di Starling Q f = k( P c + π i ) – ( P i + π c ) Q f = flusso di un fluido f K= costante di filtrazione per la membrana capillare P c = pressione idrostatica capillare π i = pressione oncotica del liquido interstiziale P i =pressione idrostatica interstiziale π c = pressione oncotica capillare

14

15 VFG = K f [(P CG – P SB ) - σ (π CG – π SB )] K f = permeabilità x A sup. di filtrazione

16 VFG = K f [(P CG – P SB ) - σ (π CG – π SB )] Come varia VFG? Se varia K f = permeabilità x A sup. di filtrazione Se variano le forze di Starling

17 VARIAZIONI DI P CG Variazioni delle R arteriola afferente Variazioni delle R arteriola efferente Variazioni della PA arteria renale

18

19

20

21 MISURA di VFG VFG x P Cr = U Cr x VVFG = U Cr x V/ P Cr Caratteristiche di una sostanza da utilizzare per misurare VFG: Liberamente filtrata dal glomerulo Non riassorbita né secreta dal nefrone Non metabolizzata né prodotta dal rene Non deve alterare la VFG La Creatinina è la più usata ma non è l’unica

22 Clearance della Creatinina VFG x P Cr = U Cr x V VFG = UCr x V/ PCr

23

24 FRAZIONE DI FILTRAZIONE FF = VFG / FPR = 0.15 – 0.20 Il restante 80-85% del plasma passa dai capillari glomerulari ai capillari peritubulari, vene renali

25

26 Regolazione del Flusso Ematico Renale (FER) e di VFG Autoregolazione: mecc. Miogenico, Feedback glomerulo-tubulare SN simpatico Ormoni: Angiotensina II ( sistema Renina-Angiotensina-Aldosterone), Prostaglandine, NO,

27

28 FEEDBACK GLOMERULO-TUBULARE

29

30 L’urina viene formata mediante 3 processi ULTRAFILTRAZIONE del plasma RIASSORBIMENTO di acqua e soluti dall’ ultrafiltrato SECREZIONE selettiva di alcune sostanze dai capillari al liquido tubulare

31

32 TUBULO PROSSIMALE

33

34

35

36

37 OSMOLALITA’

38 Na e Acqua nel seg. Spesso ascendente dell’ansa di Henle

39 Sodio e Acqua nel tubulo distale

40

41

42

43 Regolazione dell’osmolarità ADH

44

45

46

47

48

49

50

51

52 POTASSIO

53

54 K nel TD e nel dotto collettore

55

56

57

58

59

60

61

62


Scaricare ppt "IL RENE. NEFRONE CORPUSCOLO RENALE E APPARATO JUXTAGLOMERULARE."

Presentazioni simili


Annunci Google