La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’unità didattica sull’amicizia è iniziata con la lettura di un brano del libro «Il piccolo Principe» di Antoine de Saint-Exupéry sul libro di antologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’unità didattica sull’amicizia è iniziata con la lettura di un brano del libro «Il piccolo Principe» di Antoine de Saint-Exupéry sul libro di antologia."— Transcript della presentazione:

1

2

3 L’unità didattica sull’amicizia è iniziata con la lettura di un brano del libro «Il piccolo Principe» di Antoine de Saint-Exupéry sul libro di antologia. Il brano parla di amicizia e di solidarietà tra il Piccolo Principe e il suo amico Volpe.

4 Questo lavoro, oltre che con italiano, è stato fatto con diverse materie: matematica, scienze, inglese, francese. In matematica : Con la spiegazione dei numeri cosiddetti amici. In scienze : Con la lettura di una teoria elaborata da uno scienziato che dice che l’amicizia è come una droga. In inglese : Con lettura e la traduzione di una canzone inglese sull’amicizia, con la preparazione di diversi disegni sull’amicizia. Con la creazione di un cartellone sui quali sono stai attaccati tutti i di disegni. In francese: Con la lettura e la traduzione di una poesia francese sull’amicizia e una lista di parole che secondo noi sono fondamentali nell’amicizia.

5 1) La prima cosa che abbiamo fatto è stata quella di realizzare le quattro strade ad incrocio. Dopo abbiamo fatto le fotocopie dei testi delle canzoni. Abbiamo disegnato il mondo da incollare al centro del cartellone proprio dove si incontravano tutte e quattro le strade per simboleggiare che l’amicizia ha come confini solo quelli del mondo 2) Dopo abbiamo trovato il titolo del cartellone, «Le strade dell’amicizia», abbiamo preparato i grafici e la fotocopia dell’immagine scelta. Abbiamo scritto il titolo e successivamente lo abbiamo colorato in modo che formasse un arcobaleno. Abbiamo incollato con delle molle in modo che si vedesse in 3D

6 3) Infine abbiamo stampato e colorato l’Ippogrifo (simbolo del gruppo). Poi abbiamo disegnato e incollato le linee della strada (strisce pedonali e corsie) colorati ad arcobaleno. Dopo abbiamo messo i cartelli che indicavano la zona della città nella quale si trovavano le diverse cose (come per l’opera d’arte la scritta museo, per la poesia la scritta teatro ecc…). Un attimo prima di consegnare abbiamo ripassato le scritte di nero per metterle in risalto.

7 L’idea per il nostro progetto è nata grazie al fatto di essere stato il gruppo vicino alla finestra dalla quale si vedeva via Filadelfia. A noi non veniva nulla in mente quando dovevamo scegliere il tema del nostro cartellone, ma nel momento in cui guardammo fuori dalla finestra, la strada, pensammo che proprio la strada, doveva essere la scelta perfetta. Il lavoro lo abbiamo completato in 16 lezioni.

8 Sul libro di antologia abbiamo risposto ad alcune domande di un questionario sull’amicizia, al termine del lavoro abbiamo riordinato e scritto sul quaderno tutte le risposte che avevamo dato. Poi è stato scelto un membro per ciascun gruppo che aveva il compito di ottenere dei grafici di Excel basati sulle nostre risposte. Questi grafici dovevano poi essere attaccati sul cartellone del gruppo.

9 Un amico è così Laura Pausini You’re my best friend The Queen

10 L’amitié Est precieuse Garde-la Protège-la Tu en auras besoin Ne la jette pas Ne la casse pas Ne la néglige pas Garde-la Dans un coin De tes pensées Si tu veux Mais garde-la Car l’amitié N’a pas de frontières Et ses limites Sont celles du monde Elle a les couleurs De l’arc-en-ciel Et la beauté Du rêve N’écoute jamais Ceux qui disent Qu’elle n’existe plus Elle est là Elle est à toi Quand tu veux Il suffit D’ouvrir Les yeux. Véronique Tadjo

11 L’opera d’arte che abbiamo scelto è «Dejèneur avec l’ami» di Ettore Goffi, perchè secondo noi era quella che rappresentava di più il senso dell’amicizia.

12 Matite Forbici Matite colorate Pennarelli Temperino Righello Squadra Colla Scotch Fogli di carta Gomma

13 Il punto più critico è avvenuto quando nella fase iniziale dovevamo tracciare le linee della strada che dovevano essere dritte, precise e perpendicolari fra loro. Un altro punto critico è stato quando dovevamo realizzare la scritta perché dovevamo trovare un sistema per farla stare all’interno del foglio, colorarla come l’arcobaleno ed è stato difficile trovare tutti i pennarelli. Tutto il gruppo ha affermato che questa è stata un’attività molto istruttiva e piacevole. Un’attività che merita di essere rifatta anche su altri argomenti.

14 Tutti i componenti del gruppo hanno trovato il lavoro interessante e si sono impegnati affinchè venisse bene. Tutto il gruppo voleva creare qualcosa di utile ma voleva anche rappresentare cos’era l’amicizia.

15 Insieme abbiamo saputo trovare e mettere insieme tutti i materiali per fare un bel lavoro e mettere in pratica tutte le idee. Tutti i componenti hanno messo a disposizione le loro idee migliorando e arricchendo l’idea iniziale.

16 Tutti i componenti hanno fatto un lavoro attento in gran parte delle situazioni. Abbiamo utilizzato le risorse a nostra disposizione con facilità, perché il nostro cartellone non richiedeva molte risorse materiali

17 Abbiamo fatto un bel cartellone semplice ma molto efficace, il migliore !!! Non abbiamo trovato grandi spunti per migliorare questo lavoro perchè è già molto bello.

18


Scaricare ppt "L’unità didattica sull’amicizia è iniziata con la lettura di un brano del libro «Il piccolo Principe» di Antoine de Saint-Exupéry sul libro di antologia."

Presentazioni simili


Annunci Google