La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Neolitico Rielaborazione dell’insegnante Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Neolitico Rielaborazione dell’insegnante Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet."— Transcript della presentazione:

1 Il Neolitico Rielaborazione dell’insegnante Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

2 Il Neolitico Cambia il clima Cambia il clima Pietra levigata AgricolturaDomesti- cazione Seden- tarietà Nuovi strumenti Vita sociale Sepolture Osserva uno schema riassuntivo

3 Neolitico antico Neolitico medio Cultura di Bonuighinu Nascita delle prime Domus de janas semplici Neolitico recente Cultura di Ozieri o di San Michele e Cultura di Arzachena La ricchezza e la varietà delle tipologie delle Domus de janas e la complessità della loro decorazione= =artigiani per ipogei Dolmen Menhir E tante altre sepolture Monte d’Accoddi

4 Il Neolitico Il clima si trasforma Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

5 Conclusasi l’ultima glaciazione, intorno a anni fa Il clima si trasforma

6

7 Il clima divenne a poco a poco più mite e il paesaggio terrestre si modificò, sia pur lentamente. I ghiacci lasciarono il posto alle foreste Il clima si trasforma

8 Mentre intorno al Mediterraneo e all’Asia Minore si diffusero zone temperate. Le steppe e le tundre rimasero confinate nelle regioni nordiche, Nell’Africa centrale, invece,il deserto cominciava a contendersi il posto con la savana.

9

10 Molti dei grandi mammiferi del Pleistocene si estinsero, lasciando il posto alle specie attuali. Infatti alcuni animali abituati a vivere al freddo come il mammut e l’orso delle caverne si estinsero

11 Altri come i cervi, le renne, i bisonti pelosi, si spostarono verso il nord in cerca di temperature più basse.

12 Maiali, pecore, capre, asini e altri animali più piccoli presero il loro posto …

13 Il Neolitico e la pietra levigata Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

14 Novità del periodo Neolitico La levigazione della pietra Strumenti (lame, coltelli, giavellotti, punte di freccia, punteruoli e raschiatori) finemente lavorati. Nuova tecnica Levigazione della selce con la sabbia = Minor spreco di materiale e oggetti più raffinati

15 Strumenti preistorici

16

17 Ascia levigata

18

19

20 Novità del periodo Neolitico La rivoluzione agricola Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

21 Novità del periodo Neolitico La rivoluzione agricola L’uomo divenne produttore del cibo Aree di diffusione Anatolia meridionale E le valli del Tigri e dell’ Eufrate = Mezzaluna fertile Zone collinari tra Israele, Siria, Libano e Giordania

22 Novità del periodo Neolitico La rivoluzione agricola Come avvenne? Forse per caso Osservando la seminazione spontanea l’osservazione dei cicli vegetativi la fertilità di alcuni terreni

23 Novità del periodo Neolitico La rivoluzione agricola Nuovi strumenti per lavorare la terra Falcetti, con manico di legno e lama di selce. Zappa Le macine di pietra Contenitori (prima cestini, poi vasi) Invenzione dell’aratro trainato da … Osserva

24

25

26

27

28

29

30

31 E ora divertiti guardando un cartone

32 Il Neolitico La domesticazione Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

33 L’allevamento della capra, della pecora, del maiale, dell’asino, del bue, delle anatre e delle gallina permise all’uomo di non dover più inseguire gli animali I maschi venivano allevati soprattutto per la carne. Le femmine per il latte con cui fare il formaggio e per la generazione di nuovi piccoli. Le galline e le anatre per le uova.

34 L’allevamento del bue, delle anatre e delle galline permise all’uomo di non dover più inseguire gli animali

35 Il Neolitico L’uomo divenne sedentario Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

36 Novità del periodo Neolitico Divenne prima semi nomade, Poi sedentario costruì villaggi stabili erano… Villaggio di Catal Huyuk la struttura delle case era… molte popolazioni si stabilirono sula terra ferma, altre su palafitte nuove forme di vita sociale

37

38

39

40 L’evoluzione del villaggio

41 Palafitte nel Trentino

42 Il Neolitico e i nuovi strumenti Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

43 Novità del periodo Neolitico Raffinare la lavorazione e la produzione di recipienti e di oggetti ornamentali Invenzione e produzione di utensili sempre più evoluti strumenti microlitici arco frecce macine di pietra Artigianato Vasi contenitori di vario tipo ceramica modellata, invenzione ruota vasaio oggetti abbelliti con eleganti decorazioni cestini fatti con il giunco la filatura (il fuso), la tessitura (il telaio)

44

45

46 Ceramiche e cesti neolitici

47 ceramica modellata invenzione ruota vasaio oggetti abbelliti con eleganti decorazioni Cottura ceram. Cestini fatti con il giunco La filatura (il fuso), la tessitura (il telaio) Lavorazione tessile

48 Ceramica osserva il filmato

49 La tessitura nel periodo preistorico Leggi parti di questo testo informativo

50 Tessitura

51 Il Neolitico La vita vita sociale Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

52 Il villaggio era una società egualitaria: tutti vivevano del proprio lavoro, abitavano in case simili e possedevano gli stessi oggetti. Gli uomini si dedicavano al lavoro dei campi e all’allevamento degli animali. Le donne lavoravano in casa, accudivano i figli e lavoravano la ceramica, tessevano il lino e la lana, aiutavano gli uomini nei lavori nei campi. I bambini imparavano tutto quello che era necessario sapere per vivere, aiutando i genitori nei lavori. Decisioni prese dal consiglio degli anziani, cioè capi di ciascuna famiglia.

53 Verso la fine del Neolitico Quando iniziarono a formarsi le città, cominciarono ad esserci uomini che si dedicavano soprattutto alla produzione di oggetti: gli artigiani. La società si fece più complessa

54 Il processo di sedentarizzazione implica un radicale cambiamento nella vita quotidiana e nelle relazioni sociali. La società si fece più complessa e diversificata e, piano piano, cominciarono ad affermarsi La specializzazione La divisione dei compiti E forme di gerarchia

55

56

57 Cultura megalitica e arte religiosa Rielaborazione di Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet

58

59 Menhir

60 Dolmen

61 Cromlech


Scaricare ppt "Il Neolitico Rielaborazione dell’insegnante Elisa Oriti Niosi Immagini tratte da alcuni elaborati presenti in internet."

Presentazioni simili


Annunci Google