La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Commissione economica XIV Convegno dei L.C. Europei educandato E. Setti Carraro Dalla chiesa Maria Pia Liseno; Gaia Caradonna; Andrea Bassoli; Federico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Commissione economica XIV Convegno dei L.C. Europei educandato E. Setti Carraro Dalla chiesa Maria Pia Liseno; Gaia Caradonna; Andrea Bassoli; Federico."— Transcript della presentazione:

1 Commissione economica XIV Convegno dei L.C. Europei educandato E. Setti Carraro Dalla chiesa Maria Pia Liseno; Gaia Caradonna; Andrea Bassoli; Federico Calciolari; Chiara Caumont Caimi; Chiara Franzosini; Nina Lawlor; Elena Marinani e Alessia Sanniu.

2 Sul tema: «Come il Liceo Classico Europeo può formare una generazione di cittadini che creda fermamente nell'Europa e che possa fornire gli strumenti necessari per uscire dalla crisi»

3 A) Considerando che il corso di studi del Liceo Classico Europeo presenta molte differenze rispetto al Liceo Classico tradizionale; date dalla presenza di una seconda lingua europea, dell'insegnamento del diritto e dell'economia, della geografia, della matematica potenziata, dell'approccio metodologico comparato nelle lingue lettere classiche, della presenza di ore laboratorio e di materie CLIL, 1. si richiede che il diploma conseguito al termine del percorso di studi sia riconosciuto come “Maturità Classica Europea”, differente dalla maturità classica tradizionale, al fine di testimoniare la peculiarità del piano di studi e facilitare l'inserimento nel contesto universitario e lavorativo, italiano ed estero;

4 B) Avendo constatato molte differenze nello svolgimento dei programmi di studio, sia nei temi che nelle modalità, e reputando ciò incoerente con le finalità del nostro corso di studi, 2. si propone che venga attuato un processo di standardizzazione dei programmi di studio per mezzo di una revisione dei programmi ministeriali, che faccia riferimento alle seguenti indicazioni: i. che la didattica della geografia si caratterizzi nei temi della geografia economica, non più della geostoria o geografia antica, durante il triennio, e che l'insegnamento sia veicolato in lingua straniera, secondo le modalità del progetto CLIL; ii. che la didattica della materia giuridica comprenda moduli di diritto comparato e diritto internazionale a partire dal triennio; si suggerisce altresì che venga veicolata in lingua (Inglese);

5 C) Ritenendo che gli scambi culturali, indicati quali strumenti fondamentali e caratterizzanti del Liceo Classico Europeo, sono un'indispensabile occasione di crescita personale, culturale e didattica, nonché l'unico strumento di formazione di una vera identità europea, 3. si ritiene opportuno che gli scambi culturali riacquistino centralità in tutti i licei classici europei, tenendo in considerazione la vocazione europea del nostro indirizzo di studi, secondo i seguenti criteri: i. si esorta ad offrire agli studenti la possibilità di prendere parte a minimo due scambi culturali / gemellaggi con destinazioni europee; ii. Si suggerisce che la durata della permanenza all'estero sia di almeno cinque giorni;

6 D) Considerando che la vocazione europea del nostro indirizzo di studi non può essere perseguita unicamente con i metodi di didattica tradizionale, 4. si ritiene fondamentale che gli istituti propongano delle iniziative che proiettino lo studente in una dimensione europea quali: i. incontri informativi con esperti; ii. progetti come MEP (Model European Parliament) o EYP (European Youth Parliament); iii. agevolazione da parte dello stesso istituto scolastico del raggiungimento certificato di una conoscenza delle lingue studiate di livello pari o superiore al B2;

7 E) Avendo osservato con rammarico che non in tutti gli Istituti Classici Europei viene data l'opportunità di conseguire una maturità europea straniera, 5. si esortano gli istituti che non ne sono provvisti e chi di competenza ad attivarsi in tale senso.

8 Fine


Scaricare ppt "Commissione economica XIV Convegno dei L.C. Europei educandato E. Setti Carraro Dalla chiesa Maria Pia Liseno; Gaia Caradonna; Andrea Bassoli; Federico."

Presentazioni simili


Annunci Google