La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AGIRE SCOPRIRE LE VIE PRATICHE, PERCEPIRE I PASSI DA FARSI E AGIRE SECONDO NUOVI STILI DI VITA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AGIRE SCOPRIRE LE VIE PRATICHE, PERCEPIRE I PASSI DA FARSI E AGIRE SECONDO NUOVI STILI DI VITA."— Transcript della presentazione:

1

2 AGIRE SCOPRIRE LE VIE PRATICHE, PERCEPIRE I PASSI DA FARSI E AGIRE SECONDO NUOVI STILI DI VITA.

3 CONTEMPLARE L’ACQUA PER SALVARE IL CREATO 1° Capitolo: Andare al di là di quelle semplici goccioline d’acqua per saperne cogliere il significato profondo e fondamentale per la vita dell’umanità. Percepire le conseguenze della nostra vita senza l’acqua che scorre,per poter accorgerci che è davvero un bene essenziale nella vita.

4 LA MADRE DELLA VITA L’acqua è la madre di tutta la vita. Non c’è vita umana senza acqua e tutto muore quando manca. L’acqua è sacra. Infatti è anche uno dei simboli più usati dalle varie religioni. L’acqua fa parte del grande dono di Dio. Contemplare la bellezza dell’acqua significa scoprire e vedere un frammento del Creatore.

5 UN BENE COMUNE E UN DIRITTO UNIVERSALE L’acqua è un dono di Dio ed è un bene di tutti che non può mai essere privatizzato, poiché il processo di mercificazione dell’acqua va contro il progetto di Dio, che è l’unico proprietario di tutti i beni, e noi i custodi. L’acqua è un diritto per ogni persona umana. E’ necessario governare e gestire le risorse idriche attraverso un soggetto di diritto pubblico, privo di rilevanza economica che persegue finalità di carattere sociale e ambientale, ed è finanziato attraverso meccanismi di fiscalità generale e specifica e meccanismi tariffari.

6 Proposte concrete per la nostra comunità cristiana 2° capitolo - Valorizzare l’acqua del rubinetto per non favorire il commercio delle acque minerali. - Bere l’acqua del rubinetto: buona, sicura, comoda e costa poco. - Le analisi effettuate dall’acquedotto sono quotidiane e subiscono un doppio controllo. - La troviamo sempre in casa: l’acqua in bottiglia può arrivare a costare 1000 volte in più. - Per eliminare il gusto del cloro è sufficiente lasciarla in una caraffa per mezz’ora.

7 NO all’acqua minerale in BOTTIGLIA Bere l’acqua minerale in bottiglia significa:  Favorire il processo di mercificazione dell’acqua con costi elevati per i consumatori.  Promuovere l’uso della plastica che non garantisce un’acqua buona.  Incrementare l’inquinamento dell’ambiente a causa degli innumerevoli camion che devono trasportarla.  L’acqua in bottiglia è controllata con leggi meno severe rispetto a quella del rubinetto.  L’acqua minerale non è considerata un’acqua potabile,ma come un’acqua terapeutica. Per queste ragioni è consentito alle acque minerali di contenere sostanze come l’arsenico, il sodio, il cadmio in quantità superiori a quelle invece interdette per l’acqua potabile.

8 Come usare l’acqua in modo intelligente Se proprio si vuole comprare acqua in bottiglia assicuriamoci che sia a chilometro zero. Cercare di acquistare acqua in confezioni grandi, meglio ancora in bottiglie di vetro a rendere. Scegliere: la doccia al posto del bagno; non lasciar il rubinetto aperto quando ci laviamo i denti; mettere i riduttori di flusso sui rubinetti; riutilizzare… Mettere in atto un consumo critico e responsabile dei prodotti che utilizziamo ogni giorno.

9 “Che sia sporca o sia pulita, dove c'è acqua c'è anche vita!”

10 Gruppo agire: Zineb Tarhzouti, Pasotti Silvia, Cantoni Monica, Giacomelli Claudia, Peli Dario Orlando Federica.


Scaricare ppt "AGIRE SCOPRIRE LE VIE PRATICHE, PERCEPIRE I PASSI DA FARSI E AGIRE SECONDO NUOVI STILI DI VITA."

Presentazioni simili


Annunci Google