La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA"— Transcript della presentazione:

1 ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA
SARTEANO 8,9,10 APRILE 2014 La promozione, la comunicazione e i servizi al pubblico: i questionari qualitativi

2 QUESTIONARIO QUALITATIVO SULLA COMUNICAZIONE, PROMOZIONE E SERVIZI
DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE FINALITA’ “Una volta bastava alzare la saracinesca per avere il cinema pieno: oggi non è più così” Spesso tra gli esercenti cinematografici si è sentita pronunciare questa frase. Oggi la concorrenza nei confronti della sala è sempre più forte: dalla tv all’home video, dal video on demand allo streaming. Non è più sufficiente proiettare un film. Bisogna conoscere e saper andare incontro al pubblico Per fare ciò occorre essere preparati a: comunicare e promuovere la sala e la sua offerta offrire servizi innovativi e contenuti diversificati così da rendere “l’andare al cinema” un’esperienza unica da condividere Partendo da questa consapevolezza, l’ANEC ha svolto un’indagine tra i propri associati sottoponendo un questionario dettagliato ad un campione per individuare le linee di tendenza relative alla comunicazione, promozione e servizi offerti agli spettatori. Con i primi risultati del questionario, l’Associazione vuole aprire una riflessione su come rendere più efficace il lavoro svolto dagli esercenti, attraverso il contributo di professionisti ed esperienze di operatori del settore.  Hanno risposto al questionario 74 esercizi: 42 monoschermo, 27 multisala, 5 multiplex per un totale di 182 schermi ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

3 1.MEZZI DI COMUNICAZIONE
 Internet Percentuale delle sale cinematografiche che utilizzano Internet e i social media: Sito Internet 90% Facebook % Twitter % Youtube % Marginale l’utilizzo di altri social media (Instagram, Foursquare, Google+) Newsletter % App % (cinema in centri piccoli* 12%, in centri medi** 13%, in centri grandi*** 23%) Marginale l’utilizzo di Blog, Community e Forum *fino a 40 mila abitanti **da 40 mila a 200 mila abitanti ***oltre 200 mila abitanti ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

4 1.MEZZI DI COMUNICAZIONE
Canali tradizionali Percentuale delle sale cinematografiche che utilizzano canali tradizionali: Flyer\Pieghevoli 78% Distribuiti: Cinema 96% Bar\Caffè 83% Info point 69% Altri (Scuole, Negozi, Biblioteche, ecc.) 27% Affissioni 58% (cinema in centri piccoli* 88%, in centri medi** 65%, in centri grandi*** 23%) Quotidiani\giornali locali 57% Radio locali 28% Tv locali 8% (cinema in centri piccoli* 12%, in centri medi** 9%, in centri grandi*** 6%) Altri (Giornali nazionali, sms, confronto con la clientela, ecc.) 20% *fino a 40 mila abitanti **da 40 mila a 200 mila abitanti ***oltre 200 mila abitanti ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

5 2.PROMOZIONI E CONVENZIONI
2.PROMOZIONI E CONVENZIONI Percentuale delle sale cinematografiche che utilizzano: Abbonamenti 63% Tipologie abbonamenti più utilizzate: 5/10 ingressi – per rassegne/cineforum Fidelity Card 30% Vantaggi: sconto biglietto (più diffuso), operazioni a punti e sconto consumazioni bar Riduzioni prezzo biglietto Per giornata 82% Mercoledì 59% Martedì 41% Lunedì 33% Giovedì 20% Per fascia oraria 32% % Per cliente 86% Anziani 89% Studenti 73% Altri (donne, militari, insegnanti, iscritti pagina Facebook, non residenti in città, ecc..) 45% ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

6 2.PROMOZIONI E CONVENZIONI
2.PROMOZIONI E CONVENZIONI Possessori Fidelity card di altre aziende/Accordi con altre società 20% Fidaty Esselunga 60% Coop 53% Ikea Family 13% Altri (Touring Club, Confesercenti, Mondadori, Fasi, ecc..) Biglietti/abbonamenti venduti ai Cral 36% ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

7 3.SERVIZI PER IL CLIENTE E LE AZIENDE Prenotazione/acquisto biglietto
3.SERVIZI PER IL CLIENTE E LE AZIENDE Prenotazione/acquisto biglietto Percentuale delle sale cinematografiche che utilizzano: Servizio di prenotazione dei biglietti 49% Online 72% Call Center 58% Sms 12% Servizio di vendita dei biglietti online 24% Biglietto stampabile a casa 88% Biglietto da mostrare su dispositivo mobile 66% Servizio di vendita biglietti con Call Center 12% Totem/casse automatiche % ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

8 Dati aziende sistemi di biglietteria elettronica
anno 2010 2011 2012 2013 schermi con servizi attivi 1.498 1.606 1.769 1.815 biglietti venduti prenotazioni web incidenza prenotazioni web su biglietti venduti 5,92% 5,91% 5,09% 4,02% vendite web incidenza vendita web su biglietti venduti 3,06% 3,04% 2,57% prenotazioni/vendite call center incidenza pren/vend call center su biglietti venduti 0,72% 0,59% 0,61% 0,49% prenotazioni/vendite mobile 12.002 incidenza pren/vend mobile su biglietti venduti 0,02% 0,28% 0,79% 1,18% prenotazioni sms 58.637 69.529 39.597 33.839 incidenza prenotazioni sms 0,11% 0,07% 0,05% prenotazioni telefonica dal cinema 6.898 incidenza prenotazione telefonica dal cinema 0.98% 0,91% 0,77% totale prenotazioni/vendite incidenza pren/vend su biglietti venduti 9,73% 10,76% 9,90% 9,49% Fonte: elaborazione su dati gentilmente forniti da CREA e TIX PRODUCTION Il campione analizzato è composto per l'85% da schermi CREA e per il 15% da schermi TIX PRODUCTION ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

9 PERCENTUALE MEDIA TOTALE BIGLIETTI PRENOTATI E PREVENDUTI
Dati aziende sistemi di biglietteria elettronica PERCENTUALE MEDIA TOTALE BIGLIETTI PRENOTATI E PREVENDUTI ANNO 2013 9,43% SOLE A CATINELLE 15,13% prima settimana 18,23% ANNA KARENINA 6,29% Fonte: CREA ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

10 Orari Percentuale delle sale cinematografiche che fanno: Proiezioni la mattina (escludendo quelle per le scuole) 7% (prevalentemente la domenica) Orario primo spettacolo giorni feriali % % Orario primo spettacolo giorni festivi % % Spettacoli dopo la mezzanotte 9% Sabato 100% ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

11 Altri servizi Percentuale delle sale cinematografiche che fanno: Feste per bambini 47% Affitto sale alle aziende (per convegni, proiezioni, ecc..) 85% Convenzioni con parcheggi 11% Pubblicità alle aziende 77% Spot su schermo 91% Nel foyer % Retro del biglietto 40% Sito Internet 35% Pieghevoli film in programmazione 5% ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

12 Esempi di convenzioni con l’amministrazione locale e privati per raggiungere i cinema Nel 2008 convenzione tra ANEC Emilia Romagna e Comune di Bologna per la tutela delle sale cinematografiche. Tra le iniziative previste: accesso nella ZTL ai clienti di alcune sale, mediante inserimento delle targhe dei veicoli da parte degli esercizi cinematografici; impegno del Comune a promuovere l’utilizzo di una navetta che raggiungesse i principali cinema del centro. Nel 2012 la convenzione è stata rinnovata, ma non prevede più queste agevolazioni. Parte nel 2001 un’iniziativa tra AGIS/ANEC Liguria e A.M.T. di Genova (Azienda Mobilità e Trasporti) per la distribuzione al pubblico, presso le casse dei cinema, di un coupon gratuito valido come titolo di viaggio, poi ampliato anche agli spettatori dei teatri della città. Iniziativa non più attiva. Andare al cinema e spendere meno per il biglietto se ci vai in taxi. E’ possibile a Firenze, da venerdì 21 marzo di quest’anno, grazie all’iniziativa “Oscar” nata dalla collaborazione tra Taxi Firenze 4390 e il circuito di sale di Firenze al Cinema. Per chi chiama il 4390 l'ingresso al cinema costa 5,50 euro anziché 8 euro. Al cinema in bicicletta usufruendo di un biglietto ridotto, grazie alla collaborazione tra Circuito D’Autore di Apulia Film Commission e l’associazione Bicinema. Gli spettatori delle sale di Circuito D’Autore che raggiungono il cinema in bicicletta, oltre a godere di uno sconto sul prezzo del biglietto, ricevono il kit – officina CicloStop per riparare la foratura o gonfiare la ruota. ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

13 4. ATTIVITÀ COMPLEMENTARI
Percentuale delle sale cinematografiche che programmano: Contenuti complementari 61% Concerti 87% Balletti 67% Opere 64% Altri (spettacoli teatrali, partite di calcio, film-evento, mostre d’arte, ecc..) 31% Possiedono una parabola satellitare per eventi live 57% Percentuale delle sale cinematografiche che organizzano: Rassegne 71% per bambini 57% film in lingua originale 45% altre (film classici, documentari, particolari cinematografie, film restaurati, ecc..) 61% Incontri con attori e registi 73% Proiezioni con le scuole % con schede informative 75% dibattiti 62% incontri con registi e attori 53% Altre attività (proiezioni per le mamme con neonati, laboratori per bambini, aperitivi, the, ecc..) 17% ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA

14 GRAZIE PER L’ATTENZIONE Marta Proietti, Ufficio Comunicazione Agis
ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA SARTEANO 8,9,10 APRILE 2014 GRAZIE PER L’ATTENZIONE Marta Proietti, Ufficio Comunicazione Agis


Scaricare ppt "ECONOMIA E SVILUPPO DELLA SALA CINEMATOGRAFICA"

Presentazioni simili


Annunci Google