La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La progettazione del percorso formativo Qualità dell’istruzione per la formazione marittima: prua verso l’Europa Gaeta - 28, 29 e 30 Aprile 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La progettazione del percorso formativo Qualità dell’istruzione per la formazione marittima: prua verso l’Europa Gaeta - 28, 29 e 30 Aprile 2014."— Transcript della presentazione:

1 La progettazione del percorso formativo Qualità dell’istruzione per la formazione marittima: prua verso l’Europa Gaeta - 28, 29 e 30 Aprile 2014

2 Condivisione sinergica: un modello metodologico

3 Chi lavora da solo approssima la soluzione ma non risolve il problema!

4 PROGETTAZIONE del curricolo PROGRAMMAZIONE delle attività didattiche VERIFICA

5 ricerca/azione collaborativa per la definizione di Moduli di Competenza Condivisi (MCC) sulla base del confronto tra Linee guida e STCW PROGETTAZIONE del curricolo

6 RdA curricolari STCW Evidenziare le parti comuni tra risultati di apprendimento curricolare e competenze richieste da STCW PROGETTAZIONE del curricolo

7 RdA curricolari STCW Individuare nel sottoinsieme comune Risultati di Apprendimento (RdA) riferibili al modulo di allineamento a garanzia dei contenuti minimi standard Modulo di allineamento PROGETTAZIONE del curricolo

8 La tavola sinottica Contiene una ipotesi di relazione tra: competenze STCW RdA dei percorsi di istruzione contenuti del modulo di allineamento

9 PROGETTAZIONE del curricolo Competenza STCW Competenza curricolare 1 …. Competenza curricolare n MCC

10 PROGETTAZIONE del curricolo Modulo di Competenza Condiviso n. xx Competenze da sviluppare r if. STCW 95 Emended 2010 solo una competenza rif. DI 24 Aprile 2012 Competenze di opzione Disciplina/eDisciplina/e da coinvolgere Durataindicare le ore totali Il numero minimo di ore è costituito dal riferimento al modulo di allineamento Prova/e di accertamento finaleInserire identificativi della/e prova/e di verifica

11 È l’operazione attraverso cui si devono “ancorare” in modo organico le competenze al curricolo Si realizza sulla base dei moduli di competenza condivisi nel rispetto dell’autonomia delle singole scuole PROGRAMMAZIONE delle attività didattiche

12 PROGETTAZIONE A RITROSO Identificare gli esiti di apprendimento attesi in termini di competenze esplicitandone i livelli Individuare evidenze accettabili degli esiti Formulare prove di accertamento delle competenze PROGRAMMAZIONE delle attività didattiche

13 MCC Unità Formativa 1 …. Unità formativa n MCC - UF PROGRAMMAZIONE delle attività didattiche

14 UNITA’ FORMATIVA MODULO n. xx – Unità formativa n. Livello di competenza/e da sviluppare r if. STCW 95 Emended 2010 rif. DI 24 Aprile Competenze dell’opzione Prerequisiti in termini di competenze, abilità e conoscenze competenze, abilità e conoscenze che lo studente deve possedere perché la partecipazione all’Unità Formativa sia proficua DisciplineDiscipline coinvolte nella UF Collocazione temporaleannualità (III, IV e/o V) e mesi in cui si programma lo sviluppo dell’unità formativa Durataindicare le ore totali dell’unità formativa Prova di accertamento finaleidentificativo della prova PROGRAMMAZIONE delle attività didattiche

15 VERIFICA VERIFICHE DI MODULO Sono verifiche di competenza e devono essere Identificabili di tipo oggettivo corredate degli indicatori e descrittori

16 Gruppo di lavoro Analisi e validazione della tavola sinottica Definizione dei requisiti dei moduli Modalità di validazione delle prove di verifica

17 Grazie per l’attenzione! Qualità dell’istruzione per la formazione marittima: prua verso l’Europa


Scaricare ppt "La progettazione del percorso formativo Qualità dell’istruzione per la formazione marittima: prua verso l’Europa Gaeta - 28, 29 e 30 Aprile 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google