La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Parte Prima: Protoisaia (1-39) Il libro dell’Emmanuel (1-12) Verona, San Fermo Maggiore, 21 e 28 marzo 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Parte Prima: Protoisaia (1-39) Il libro dell’Emmanuel (1-12) Verona, San Fermo Maggiore, 21 e 28 marzo 2014."— Transcript della presentazione:

1 Parte Prima: Protoisaia (1-39) Il libro dell’Emmanuel (1-12) Verona, San Fermo Maggiore, 21 e 28 marzo 2014

2 Tre Autori ISAIA Protoisaia: 1-39  740 (morte di Ozia) a. C. Deuteroisaia:  Esilio di Babilonia ( a.C) Tritoisaia:  Forse vari autori post-esilio

3 Caratteristiche Passione e fuoco spirituale Amore per la propria terra Immagini forti e coinvolgenti Linguaggio concreto e fortemente ancorato all’esperienza Costruzione di un universo immaginifico fortemente carico di valore etico Il profeta come maestro del so popolo e ispiratore della linea politica Prefigurazione di un futuro di pace fondato sulla fedeltà al Signore

4 Caratteristiche Valore acronico della Parola di Isaia; base per i successivi ampliamenti Il riferimento può anche essere a fatti storici (non mancano specie nel Proto) ma il valore sta nel messaggio universale La parola come espressione della condizione umana: Genitivi bivalenti: il Bisogno di Dio l’Amore di Dio La Ricerca di Dio

5 Il Tema della Pace come figlia della Giustizia (2.4) 4 Egli sarà giudice fra le genti e sarà arbitro fra molti popoli. Forgeranno le loro spade in vomeri, le loro lance in falci; un popolo non alzerà più la spada contro un altro popolo, non si eserciteranno più nell'arte della guerra

6 5 Fascia dei suoi lombi sarà la giustizia, cintura dei suoi fianchi la fedeltà. 6 Il lupo dimorerà insieme con l'agnello, la pantera si sdraierà accanto al capretto; il vitello e il toro e il leone pascoleranno insieme e un fanciullo li guiderà. 7 La vacca e l'orsa pascoleranno insieme; si sdraieranno insieme i loro piccoli. Il leone si ciberà di paglia, come il bue. 8 Il lattante si trastullerà sulla buca dell'aspide; il bambino metterà la mano nel covo di serpenti velenosi.

7 κα ὶ ἔ σται δικαιοσ ύ ν ῃ ἐ ζωσμ έ νος τ ὴ ν ὀ σ ϕὺ ν α ὐ το ῦ κα ὶ ἀ ληθε ίᾳ ε ἰ λημ έ νος τ ὰ ς πλευρ ά ς. κα ὶ συμβοσκηθ ή σεται λ ύ κος μετ ὰ ἀ ρν ό ς, κα ὶ π ά ρδαλις συναναπα ύ σεται ἐ ρ ίϕῳ, κα ὶ μοσχ ά ριον κα ὶ τα ῦ ρος κα ὶ λ έ ων ἅ μα βοσκηθ ή σονται, κα ὶ παιδ ί ον μικρ ὸ ν ἄ ξει α ὐ το ύ ς· κα ὶ βο ῦ ς κα ὶ ἄ ρκος ἅ μα βοσκηθ ή σονται, κα ὶ ἅ μα τ ὰ παιδ ί α α ὐ τ ῶ ν ἔ σονται, κα ὶ λ έ ων κα ὶ βο ῦ ς ἅ μα ϕά γονται ἄ χυρα. κα ὶ παιδ ί ον ν ή πιον ἐ π ὶ τρ ώ γλην ἀ σπ ί δων κα ὶ ἐ π ὶ κο ί την ἐ κγ ό νων ἀ σπ ί δων τ ὴ ν χε ῖ ρα ἐ πιβαλε ῖ.

8 E' giunta l'ultima età dell'oracolo cumano: nasce di nuovo il grande ordine dei secoli. (...) Tu, casta Lucina, proteggi il bambino nascituro (...) Per te, o fanciullo, la terra senza che nessuno la coltivi, effonderà i primi piccoli doni, l'edera errante qua e là con l'elìcriso e la colocàsia con il gaio acanto. Le capre da sole riporteranno gli uberi colmi di latte, e gli armenti non temeranno i grandi leoni. La stessa culla spargerà per te soavi fiori. Svanirà anche il serpente, svanirà l'erba insidiosa di veleno, e dovunque nascerà l'amomo di Assiria Verg. Buc. IV 4 sgg.

9 Lupo ↔ agnello Pantera ↔ capretto ferocia selvaggia e mite domesticità vitello toro X leone bimbo infanzia inoffensiva e mite ↔ maturità fiera e bellicosa.

10 bue – orso ↔ pascolo leone – bue ↔ paglia bovino ↔ orso piccoli leone –bovino bimbo – aspide bene – male Vegetali

11 L'homo homini lupus può essere tacitato Questo è il valore essenziale del messaggio che ci viene dal pro­fondo dei secoli e che non ha mai perduto la sua forza. Tanto Isaia quanto Virgilio, lanciano un grido di speranza, continuamente di­satteso nei secoli, ma di perenne, irriducibile autorità.

12 Il Messaggio di Isaia L'orizzonte indicato da Isaia è senza dubbio ir­raggiungibile, ir­reale, nel senso che la realtà ha forme radicalmente diverse da quelle delineate nella profezia. L'irrealtà, tuttavia, non è l'impossibilità e quel mondo si presenta, sul piano ideale, come un infi­nito ma­tema­tico, cui caparbiamente tende la volontà di quegli uomini che non sanno ras­se-gnarsi al da­to bruto dello status quo.

13 Il Messaggio di Isaia La tensione ideale si nutre di utopie, senza le quali non è possibile trasformare il mondo.


Scaricare ppt "Parte Prima: Protoisaia (1-39) Il libro dell’Emmanuel (1-12) Verona, San Fermo Maggiore, 21 e 28 marzo 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google