La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

13. PRODUZIONE E COSTRUZIONE DEL DIRITTO: IL SISTEMA DELLE FONTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "13. PRODUZIONE E COSTRUZIONE DEL DIRITTO: IL SISTEMA DELLE FONTI."— Transcript della presentazione:

1 13. PRODUZIONE E COSTRUZIONE DEL DIRITTO: IL SISTEMA DELLE FONTI

2 FENOMENO GIURIDICO REGOLE ISTITUZIONALIREGOLE ORGANIZZATIVE STRUMENTI DI PRODUZIONE DEL DIRITTO FONTI atti o fatti abilitati dall’ordinamento giuridico a produrre norme giuridiche, cioè a innovare l’ordinamento giuridico stesso

3 GIURIDICITÀ DI UNA FONTE :la sua attitudine ad assicurare la stabilità e la continuità nel tempo di un gruppo sociale DESTINATARI DELLA FONTE GIURIDICA : - tutti - alcuni soggetti individuabili sulla base di determinate caratteristiche - singoli individui - organi dello Stato-apparato - nessuno

4 CARATTERI DELLA FONTE GIURIDICA : - positività / effettività - coattività - esteriorità - generalità / astrattezza ma v. “leggi-provvedimento”

5 CLASSIFICAZIONE DELLE FONTI FONTI DI COGNIZIONE FONTI SULLA PRODUZIONE FONTI ATTO FONTI DI PRODUZIONE FONTI FATTO

6 INTERPRETAZIONE ART. 12 PRELEGGI: “Nell’applicare la legge non si può ad essa attribuire altro senso che quello fatto palese dal significato proprio delle parole secondo la connessione di esse, e dalla intenzione del legislatore”. INTERPRETAZIONE LETTERALERATIO LEGIS INTERPRETAZIONE SISTEMATICA INTERPRETAZIONE ESTENSIVA/ESTRITTIVA INTERPRETAZIONE ADEGUATRICE / EVOLUTIVA INTERPRETAZIONE AUTENTICA

7 ART. 12 PRELEGGI : “Se una controversia non può essere decisa con una precisa disposizione, si ha riguardo alle disposizioni che regolano casi simili o materie analoghe; se il caso rimane ancora dubbio, si decide secondo i principi generali dell’ordinamento giuridico dello Stato”. INTERPRETAZIONE ANALOGICA ANALOGIA LEGIS ANALOGIA IURIS

8 EFFICACIA DELLA LEGGE NEL TEMPO E NELLO SPAZIO ART. 11 PRELEGGI: “La legge non dispone che per l’avvenire: essa non ha effetto retroattivo” ART. 10 PRELEGGI: “Le leggi e i regolamenti divengono obbligatori nel decimo- quinto giorno successivo a quello della loro pubblicazione, salvo che sia altrimenti disposto” ART. 25 COST.: “Nessuno può essere punito se non in forza di una legge che sia entrata in vigore prima del fatto commesso”

9 CESSAZIONE DELL’EFFICACIA ABROGAZIONEDISAPPLICAZIONE ILLEGITT. COST. ESPRESSA TACITA CONTRASTO CON FONTI COMUNIT. ANNULLAMENTO


Scaricare ppt "13. PRODUZIONE E COSTRUZIONE DEL DIRITTO: IL SISTEMA DELLE FONTI."

Presentazioni simili


Annunci Google