La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Valutazione nazionale della ricerca scientifica: scopi teorici e effetti pratici Alessandro Figà-Talamanca.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Valutazione nazionale della ricerca scientifica: scopi teorici e effetti pratici Alessandro Figà-Talamanca."— Transcript della presentazione:

1 Valutazione nazionale della ricerca scientifica: scopi teorici e effetti pratici Alessandro Figà-Talamanca

2 A cosa serve la VQR ? Esistono due diverse versioni: 1. Intervista del Prof. Benedetto 4/2/ Dichiarazione Ufficiale alla presentazione dei risultati 16/7/2013

3 1.Intervista Prof. Benedetto “Tutte le università dovranno ripartire da zero. E quando la valutazione sarà conclusa, avremo la distinzione tra “Research Universities” e “Teaching Universities”. “Ad alcune si potrà dire: tu fai solo il corso di laurea triennale. E qualche sede dovrà essere chiusa”

4 2.Comunicato Ufficiale del 16/7/13 I risultati della VQR possono servire: 1.A definire azioni di miglioramento da parte degli organi di governo dell’univerità 2. A orientare le famiglie e gli studenti nella scelta dell’ Ateneo cui iscriversi. 3.Ad orientare la scelta di giovani ricercatori desiderosi di approfondire la propria formazione e svolgere ricerche nei migliori dipartimenti 4. Ad orientare le industrie e gli enti pubblici nella domanda di collaborazione a gruppi di ricerca competitivi per qualità e massa critica.

5 Si possono distinguere “Research” da “Teaching” universities sulla base della VQR? (AREA 09) Sannio 5 71,5 0,87 Trento 6 76,2 0,86 Ferrara 7 75,9 0,85 Basilicata 8 58,9 0,84 Altre……. (39) Trieste 44 39,7 0,62 Firenze 45 37,2 0,62 Genova 46 40,1 0,61 Roma Tre 47 41, Cagliari 48 42,8 0,56 Nota: Politecnico di Milano al 16essimo posto Politecnico di Torino al 24essimo posto SEDEGraduatoria% prodotti eccellentiVoto medi

6 Si possono distinguere “Research” da “Teaching” universities sulla base della VQR? (AREA 06) San Raffaele ,85 Altre…. (35) Palermo 36 21,6 0,35 Napoli II 37 23,1 0,34 Bari 38 21,8 0,30 Messina 39 12,9 0,17 Catania 40 16,9 0,16 SEDEGraduatoria% Prod. eccellentiVoto medio

7 Situazione Area 06 di Catania 50 professori ordinari 61 professori associati 150 ricercatori 271 docenti in totale Docenti attivi (stimati):70

8 Perché i RAE sono diversi dalla VQR 1. Sono evitate le graduatorie 2.Si valuta solo la produzione dei migliori docenti scelti dalle loro sedi 3. La valutazione è affidata a commissioni (una per ognuna di 68 aree), che possono consultare altri esperti, ma rimangono responsabili della valutazione. 4.Università che appartengono a diverse macroregioni (Inghilterra, Scozia, Irlanda del Nord e Galles) non competono tra loro per i fondi associati alla valutazione. 5. E’ stato abolito il tetto della retribuzione dei professori in modo da consentire alle diverse sedi di competere per assumere i docenti più attivi in ricerche di alto livello.


Scaricare ppt "Valutazione nazionale della ricerca scientifica: scopi teorici e effetti pratici Alessandro Figà-Talamanca."

Presentazioni simili


Annunci Google