La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Museo della Scienza e della Tecnica Milano – 15 novembre 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Museo della Scienza e della Tecnica Milano – 15 novembre 2013."— Transcript della presentazione:

1 Museo della Scienza e della Tecnica Milano – 15 novembre 2013

2

3 Porre l'accento sull’uso sicuro, sano, corretto e consapevole delle nuove tecnologie digitali, di Internet e dei Social Network Prevenire situazioni pericolose e disagi psicologici derivanti dalle videodipendenze, nella consapevolezza delle enormi potenzialità offerte dai nuovi mezzi di comunicazione digitale. Offrire agli adulti l’opportunità di familiarizzare con quegli strumenti informatici che possono aiutare i genitori a superare il digital divide creatosi con i figli.

4 a.s Progetto “il Quotidiano in classe” Maggio 2010: Adesione al Progetto educativo “ Non Perdere la Bussola ”, iniziativa della Polizia delle Comunicazioni e di YouTube con la collaborazione del MIUR

5 a.s corso di aggiornamento per docenti, tenuto da Polizia Postale, ONAP (Osservatorio Nazionale Abusi Psicologici), Microsoft giugno 2011: partecipazione al bando di Concorso per le scuole «Cittadinanza, Costituzione, Sicurezza». Il progetto risulta tra i vincitori... a.s : inizia l’avventura...

6 Scuola capofila: IIS Maggiolini – Parabiago Responsabile del Progetto: Prof.ssa Daniela Lazzati (DS) Referente del Progetto: Prof.ssa Paola Petrin Team di progetto: Prof.ssa Isabella Rezzonico Prof.ssa Laura Miduri Rete di 7 scuole del Nord Italia

7 ITCG MAGGIOLINI S.VINCENZO CAPIROLA LENO BS S. PERLASCA IDRO I.I.S.V. DANDOLO- BARGNANO DI CORZANO IPSIA MOLASCHI ITIS EUGANEO I.S “G. FALCONE” Classi coinvolte 28 classi su un totale di classi su un totale di classi su un totale di 47 2 classi quarte e 4 classi seconde indirizzo agrario e alberghiero su un totale di 40 7 classi su un totale di 17 dalle quali sono stati scelti i ragazzi che aderiscono all’iniziativa 9 classi su un totale di classi del biennio 12 classi scuole media Parabiago 5 scuola media Leno 12 classi scuola media Docenti gruppo di progetto 3 docenti + Dirigente Scolastico 8 docenti + Dirigente Scolastico 2 docenti + Dirigente Scolastico 1 docente + Dirigente Scolastico 3 docenti + Dirigente Scolastico 2 docenti + Dirigente Scolastico Docenti coinvolti 40 docenti su un totale di docenti su un totale di docenti su un totale di docenti su un totale di 60 e collaboratrice del Dirigente Scolastico 3 su un totale di 38 + un operatore cine-video (ancora in fase di definizione) 4 docenti su un totale di 114 (direttamente coinvolti) 10 docenti su un totale di 182 Esperti esterni dei consigli di classe 2 Personale amministrativo e tecnico

8 hanno partecipato al progetto: studenti su un totale di 7500 studenti delle scuole della rete docenti su un totale di 760 L’ITCG Maggiolini ha coinvolto: -700 studenti su un totale di docenti su un totale di 80

9 IIS Maggiolini - Parabiago hp?&id=137 IIS "Vincenzo Capirola" - LENO (Bs) IIS PERLASCA – IDRO (Bs) rsb.provincia.brescia.it/poliidro IIS "DANDOLO" – Corzano (Bs) om_content&view=article&id=232&Itemid=168 IPSIA "Carlo Molaschi“ Cusano Milanino (MI) e_in_rete.html ITI "Euganeo" - ESTE (Pd) IPC-IPA "G. Falcone" - Gallarate (Va)

10 Attività svoltaRisultato Formazione studenti classi quinte Presentazioni multimediali per alunni classi inferiori Come gestire la privacy su facebook Formazione studenti triennio, biennio, Gruppo Teatro, Gruppo Giornalino, Gruppo Cinevideo e Scuole medie Rielaborazioni personali e presentazioni multimediali Articoli per il giornalino Giochi di enigmisticaGiochi di enigmistica – gioco dell’ocagioco dell’oca Testo di una canzone RAP Spettacolo teatrale Videodocumentario Incontri formativi per docenti e genitori Questionari di gradimento Monitoraggio e valutazione Diario di bordo Analisi statistica dei dati raccolti Relazione regista Gruppo Teatro Condivisione esperienze con le scuole della rete Evento finale del 7 giugno 2012 a Parabiago

11 Studenti e genitori -Questionario relativo alle abitudini nel mondo dei social network (analisi dei bisogni) -Questionario relativo alle attività svolte nell’ambito del progetto (gradimento) Docenti delle classi del biennio e delle medie -Hanno valutato la formazione offerta dagli studenti più grandi (gradimento)

12 Gli alunni che in terza erano stati formati, già dall’anno scorso hanno «ereditato» il progetto e sono diventati i nuovi formatori.  Incontri di aggiornamento per gli studenti e per i genitori con Mauro Ozenda, esperto di sicurezza informatica e «tutor» professionale del nostro progetto.  Abbiamo incontrato gli alunni delle scuole medie di Parabiago, Nerviano, Legnano, San Giorgio, San Vittore, Barbaiana, Lainate, Legnano

13 La classe 3C della scuola media di Via Diaz a Nerviano, coordinata dalla Prof.ssa Galimi ha partecipato al campionato di giornalismo “Giornalisti di classe”, indetto da “Il Giorno” con l’articolo

14  Il «target» si è allargato: da quest’anno incontriamo anche gli alunni di 1a e 2a media.  Gli alunni di 1a media, negli incontri di continuità con la scuola elementare, propongono ai bambini di giocare con il Gioco dell’Oca del in Rete, preparato dai nostri alunni, quando erano in prima  Formazione e «passaggio del testimone» a due classi 3SIA

15

16 PEER EDUCATION Ha consentito una facile adattabilità del progetto alle diverse realtà scolastiche e ai diversi contesti socio culturali:  Coinvolgimento alunni scuole medie  Coinvolgimento centro anziani  Coinvolgimento studenti extracomunitari per la realizzazione di “vademecum” in diverse lingue

17 SINERGIA ALL’INTERNO DELLE SCUOLE tra i diversi indirizzi di studio attivi  Mercurio: gestione contenuti tecnici  Erica: realizzazione vademecum in lingua  Biennio: testimonianze, enigmistica, giochi tra i gruppi operanti all’interno della scuola  Gruppo Giornalino  Gruppo Cinevideo  Gruppo Teatro FACILE REPLICABILITA ’

18 COINVOLGIMENTO dei GENITORI: scarsa partecipazione agli incontri serali POCA VISIBILITA’: poco interesse da parte degli organi di stampa locali FINANZIAMENTI: la scuola continua con fondi propri…

19 Formazione e aggiornamento costante Passaggio del testimone alle nuove classi terze… Creazione di una “mini impresa”, in collaborazione con Junior Achievement per la produzione e la commercializzazione di un gioco “educativo” destinato ai bambini.

20 Siamo nella generazione in cui si esce con gli amici mentre si chatta con altri su whatsapp. Siamo nella generazione in cui si va a cenare fuori e invece di catapultarsi sul piatto, si fa la foto della pietanza per caricarla su instagram. Siamo nella generazione in cui se si incontra una persona interessante la si cerca il giorno dopo su facebook, invece di parlarle immediatamente. Siamo nella generazione in cui ci si innamora con un cuoricino rosa in chat e non davanti ad un tramonto. Siamo in una generazione che non mi appartiene e non so come uscirne, dove sono finiti gli abbracci? (Serena 20 anni)

21


Scaricare ppt "Museo della Scienza e della Tecnica Milano – 15 novembre 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google