La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ALDILÀ DELLA PRODUZIONE I SERVIZI: AGRICOLTURA SOCIALE FATTORIA SOCIALE TERRA FUTURA Reti d’Economia Solidale in Agricoltura Sociale Tenuta della Mistica,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ALDILÀ DELLA PRODUZIONE I SERVIZI: AGRICOLTURA SOCIALE FATTORIA SOCIALE TERRA FUTURA Reti d’Economia Solidale in Agricoltura Sociale Tenuta della Mistica,"— Transcript della presentazione:

1 ALDILÀ DELLA PRODUZIONE I SERVIZI: AGRICOLTURA SOCIALE FATTORIA SOCIALE TERRA FUTURA Reti d’Economia Solidale in Agricoltura Sociale Tenuta della Mistica, Roma – 3 dicembre 2013 Massimo Testa

2 DISABILITÀDETENUTITOSSICODIPENDENTIIMMIGRATI CASE FAMIGLIA ecc.FAMIGLIEASSOCIAZIONIOPERATORI ALTRI (GAS, ecc)

3 Azienda Agricola ELIO SEMENTILLI Allevamento IL CASTELLO BIOSFERA ONLUS Fattoria Sociale TERRA FUTURA L’ERBABUONA

4  ERBAIO (10 ETTARI)  ALLEVAMENTO  CIRCOLO IPPICO (3,5 ETTARI)  CLUB HOUSE

5  ERBAIO  ALLEVAMENTO  CIRCOLO IPPICO  PUNTO RISTORO  ORTO  PUNTO VENDITA-GAS  RISTORANTE-CATERING - LAB. TRASFORMAZIONE  APICOLTURA  FATTORIA DIDATTICA - FORMAZIONE  FATTORIA SOCIALE

6  2 ORTAGGI  2 CEREALI  3 ERBAIO  2 OFFICINALI  1 ETTARO SPERIMENTALE

7 Agricoltura naturale BiodiversitàAutosufficienza Biologico >>> Biodinamico

8  AUTOPRODUZIONE/AUTOSUFFICIENZA  KM. 0  EDUCAZIONE/FORMAZIONE  NON SOLO BIOLOGICO  SOSTEGNO AI PICCOLI PRODUTTORI  COMMUNITY SUPPORTED AGRICULTURE  MARCHIO

9  APICOLTURA SOSTENIBILE  CORSO 1° - 2° LIVELLO (DNApi Lab)  5 ARNIE >>> 20 ARNIE (2015)  MIELE BIOLOGICO AROMATICO

10  CENTRO RIABILITAZIONE EQUESTRE  CENTRO DIURNO  FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO AL LAVORO  INSERIMENTO SOCIO-LAVORATIVO  GRUPPO AUTO-MUTUO AIUTO  TEMPO LIBERO

11  SENSORIALI+ESPERIENZIALI  OPERATORI IPPOTERAPIA  AGRICOLTURA SOCIALE  SEMINARI e WORKSHOPS  PERCORSI ENO-GASTRONOMICI

12 › AUMENTO DEL REDDITO › QUALITÀ PROCESSO/PRODOTTO › INDIPENDENZA DAL MERCATO › DIFFERENZIAZIONE COMPETITORI

13  U.L.A. › 2013 (4 MESI)3.5 ULA › ULA

14  20% utile  Attrezzature  Know-how  Strutture

15  FORUM AGRICOLTURA SOCIALE  EQUORETE  MUNICIPIO X – ASS. POLITICHE SOCIALI  ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO  AZIENDE AGRICOLE  GAS

16 RETE ECONOMIA SOLIDALE

17 CARTA RETE ITALIANA D’ECONOMIA SOLIDALE

18 CARTA DEI PRINCIPI DELL’ALTRA ECONOMIA

19  CARTA DELLA TERRA  RETE GAS  SOVRANITÀ ALIMENTARE  CARTA DELL’AGRIC. SOCIALE  CARTA ITALIANA COMM. EQUO  CONVENZIONE HARUS (informazioni, partecipazione e accesso giustizia in materia ambientale)

20  Rete di Lilliput  Botteghe del Mondo  Gruppi di Acquisto Solidali  Finanza etica (MAG, Banca Etica)  Turismo responsabile  Cooperative sociali

21 «Si ritiene importante cominciare a creare le condizioni affinché iniziative economiche diverse, democratiche, eccellenti e motivate socialmente, radicate nel territorio, trovino opportunità per conoscersi e farsi conoscere, aiutare e farsi aiutare,

22 innescare processi economici nuovi, coordinati e partecipati e diffonderli, nella convinzione che ciò potrà portare giovamento a tutti i soggetti coinvolti oltre che al contesto sociale ed ecologico in cui essi operano.»

23  RECIPROCITÀ E COOPERAZIONE;  GIUSTIZIA E RISPETTO DELLE PERSONE  RISPETTO DELL’AMBIENTE  PARTECIPAZIONE (autogestione)  ECONOMIA LOCALE  IMPIEGO DEGLI UTILI PER UTILITÀ SOCIALE

24  imprese e loro associazioni  consumatori e loro associazioni  risparmiatori/finanziatori  lavoratori  Istituzioni (in particolare gli Enti Locali)

25  favorire l'integrazione, la reciproca conoscenza e il confronto dei soggetti  organizzare e supportare eventi locali e regionali che diffondano la conoscenza e la cultura dell'ECONOMIA SOLIDALE nelle sue diverse forme

26  favorire e accompagnare lo sviluppo di soggetti dell'ES nel territorio locale e regionale (es. GAS, forme di finanza etica, reti di piccoli produttori biologici ma non certificati, ecc.)  favorire e accompagnare lo sviluppo di monete locali, condivisione e scambi non commerciali di beni e servizi

27  promuovere un marchio di riconoscimento e valorizzazione delle aziende dell’ECONOMIA SOLIDALE (Disciplinare)  promuovere attività di formazione, educazione, ricerca e comunicazione

28 WELFARE STATE COMMUNITY CARE

29 QR CODE : 1.SCHEDA PRODOTTO 2.SCHEDA PRODUTTORE 3.RISPETTO DEI LIVELLI CONTRIBUTIVI 4.ZONA GEOGRAFICA/STRUT. TURISTICHE 5.CONSERVAZIONE 6.RICETTE 7.PERCENTUALE DEGLI UTILI INVESTITI PROGETTO SOCIALE PREZZO SORGENTE LOCALIZZAZIONE DEL PROGETTO N° VERDE VISITE AZIENDALI

30 «La sola Verità, la vera Bellezza e la vera Bontà, esistono solo in Natura e non nella finzione della civiltà umana.

31 Abbiamo bisogno di una nuova cultura umana, che potremmo chiamare cultura naturale, nella quale le persone avranno come scopo principale quello di servire la Natura…

32 …e stabilire relazioni armoniche con il proprio prossimo e con gli altri esseri viventi.» Masanobu Fukuoka

33 ALDILÀ DELLA PRODUZIONE I SERVIZI: AGRICOLTURA SOCIALE FATTORIA SOCIALE TERRA FUTURA Reti d’Economia Solidale in Agricoltura Sociale Tenuta della Mistica, Roma – 3 dicembre 2013 Massimo Testa


Scaricare ppt "ALDILÀ DELLA PRODUZIONE I SERVIZI: AGRICOLTURA SOCIALE FATTORIA SOCIALE TERRA FUTURA Reti d’Economia Solidale in Agricoltura Sociale Tenuta della Mistica,"

Presentazioni simili


Annunci Google