La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Natura! Noi siamo da essa circondati e avvinti, senza poter da essa uscire e senza poter entrare in essa più profondamente. Non invitati e non avvertiti,

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Natura! Noi siamo da essa circondati e avvinti, senza poter da essa uscire e senza poter entrare in essa più profondamente. Non invitati e non avvertiti,"— Transcript della presentazione:

1

2

3 Natura! Noi siamo da essa circondati e avvinti, senza poter da essa uscire e senza poter entrare in essa più profondamente. Non invitati e non avvertiti, essa ci prende nel giro della sua danza e ci attrae nel vortice, finché, stanchi, cadiamo nelle sue braccia. Essa crea eternamente nuove forze: ciò ch’è ora non era ancora, ciò che era non torna; tutto è nuovo, e nondimeno è sempre antico. Noi viviamo nel mezzo di essa, e le siamo estranei. Essa parla incessantemente con noi, e non ci palesa il suo segreto. Noi operiamo costantemente su di essa, e tuttavia non abbiamo su di essa nessun potere. Pare che la natura tutto abbia indirizzato verso l’individualità, eppure non sa che farsene degl’individui. Artista incomparabile, senza apparenza di sforzo passa dalle opere più grandi alle minuzie più esatte. [...] È intera, e nondimeno è sempre incompiuta. Non conosce passato e futuro; il presente è la sua eternità. Goethe

4 … Laudato sie, mi' Signore cum tucte le Tue creature, spetialmente messor lo frate Sole, lo qual è iorno, et allumini noi per lui. Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore: de Te, Altissimo, porta significatione. Laudato si', mi Signore, per sora Luna e le stelle: in celu l'ài formate clarite et pretiose et belle. Laudato si', mi' Signore, per frate Vento et per aere et nubilo et sereno et onne tempo, per lo quale, a le Tue creature dài sustentamento. Laudato si', mi Signore, per sor'Acqua. la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta… San Francesco

5 Siamo cambiati noi, uomini; ma la natura no, non è mutata. La natura non ha variato nessun vestito, nessun colore! La natura col suo verde, con la sua terra bruna, coi suoi alberi, coi suoi frutti, col suo azzurro cielo, con gli astri che popolano il firmamento, col suo mare turchese, con le sue acque cristalline dei fiumi e dei laghi, con la neve nella stagione gelida, coi suoi animali grandi e piccoli, ha conservato tutto intatto come all’inizio dei tempi della creazione. Sia rispettata l’antichità della natura!

6 Raggio di sole Gioco con un riverbero di luce. Come una lama affilata, taglia il buio di questa stanza remota e silenziosa. E' solo una sottile striscia di sole, una proiezione di gioia che filtra indiscreta da una fessura misteriosa. Particelle di polvere vi danzano silenziose, in un eterno andirivieni senza fine, che cattura, nel suo perenne riproporsi, la mia distratta presenza. Vorrei danzare con loro! Con loro vorrei vivere nel sole, finche esso esiste! Perdermi nella vivida luce, nel magico bagliore di un attimo, prima di spegnermi per sempre, che non coglie la magia delle cose. Vorrei esser io quel solitario raggio di sole, fosse solo per un attimo fugace, tanto basterebbe per cogliere il senso delle vita.

7 Quando l’ultimo albero sarà tagliato… l’ultimo fiume avvelenato… e l’ultimo pesce sarà morto… scopriremo… che i soldi non si possono mangiare Greenpeace

8 Sfolgorante di luce dalla terra e dal cielo si allontana il sole estivo gloriosamente sulla riva e sul mare risplende il raggio che declina si ode una voce nel vento che muove gli alberi luminosi e felici.

9


Scaricare ppt "Natura! Noi siamo da essa circondati e avvinti, senza poter da essa uscire e senza poter entrare in essa più profondamente. Non invitati e non avvertiti,"

Presentazioni simili


Annunci Google