La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Punti di vista. Una città vista dall’alto Risaltano le strade convergenti verso la piazza principale, i quartieri, la struttura del centro abitato …

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Punti di vista. Una città vista dall’alto Risaltano le strade convergenti verso la piazza principale, i quartieri, la struttura del centro abitato …"— Transcript della presentazione:

1 Punti di vista

2 Una città vista dall’alto Risaltano le strade convergenti verso la piazza principale, i quartieri, la struttura del centro abitato …

3 Un quartiere della città Si vedono la vita sociale gli stili architettonici. il cromatismo delle case …

4 Un cortile del quartiere Si vedono gli ingressi, l’acciottolato, il garage … Un pilastro del cortile Si vedono i mattoni, i sali cristallizzati …

5 Al variare del punto di vista … … varia la rappresentazione … variano le informazioni raccolte Non è tutto … I punti di vista rendono visibile l’invisibile

6 In natura i numeri non esistono Sono il frutto del pensiero dell’uomo Le piramidi egiziane appartengono al mondo reale Il “concetto piramide” appartiene al mondo delle idee

7 un formalismo grafico farà emergere la struttura che unifica comportamenti Anche voi farete affiorare l’incorporeo

8 Se il vostro insegnante vi chiedesse di coniugare l’indicativo presente del verbo amare Voi rispondereste: io amo tu ami egli ama noi amiamo voi amate essi amano

9 Avete applicato una regola Avete stabilito che il verbo è di prima coniugazione Avete separato la radice dalla desinenza del verbo am - are Avete aggiunto alla radice i suffissi dell’indicativo presente Avete premesso alla forma verbale il pronome personale am + o, i, a, iamo, ate, ano io, tu, egli, noi, voi, essi are? ere? ire?

10 L’applicazione della regola ha richiesto una successione di attività Ogni attività ha un PRIMA e un DOPO attività postotransizione arco

11 Ascolta il verbo da coniugare Per indicare dove ci troviamo si mette una MARCA

12 Quando un posto ha la MARCA la transizione può scattare Ascolta il verbo da coniugare Il verbo è stato ascoltato

13 Ascolta il verbo prima coniugazione terza coniugazione Determina la radice IO radice + o seconda coniugazione TU radice + i VOI radice + ate ESSI radice + amano EGLI radice + a NOI radice + iamo Il verbo è stato ascoltato - amare La radice è stata determinata – am Prima coniugazione IO amo Tu ami EGLI ama NOI amiamo VOI amate ESSI amano - Stato iniziale - Coniugazione verbi regolari indicativo presente

14 Riproviamo con il verbo parlare

15 Ascolta il verbo prima coniugazione terza coniugazione Determina la radice IO radice + o seconda coniugazione TU radice + i VOI radice + ate ESSI radice + amano EGLI radice + a NOI radice + iamo Il verbo è stato ascoltato - parlare La radice è stata determinata – parl Prima coniugazione IO parlo Tu parli EGLI parla NOI parliamo VOI parlate ESSI parlano - Stato iniziale - Coniugazione verbi regolari indicativo presente

16 La rappresentazione grafica che si ottiene applicandoli è chiamata RETE DI PETRI posti archi transizioni marche Furono introdotte dal tedesco Carl Adam Petri [Lipsia 1926 – Siegburg 2010]

17 Abbiamo utilizzato le reti di Petri per rappresentare la regola di costruzione dell’indicativo presente d’un verbo della prima coniugazione Abbiamo assunto un nuovo punto di vista Abbiamo abbandonato la “via dell’intuizione” per ascendere alla “via dell’astrazione” che disegna il flusso delle attività senza curarsi del loro significato


Scaricare ppt "Punti di vista. Una città vista dall’alto Risaltano le strade convergenti verso la piazza principale, i quartieri, la struttura del centro abitato …"

Presentazioni simili


Annunci Google