La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ImPARIaSCUOLA a.s. 2013-2014. COSA SONO GLI STEREOTIPI? Origine etimologica: dal greco stereòs = rigido e topòs = impronta Nel 1700 indicava la riproduzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ImPARIaSCUOLA a.s. 2013-2014. COSA SONO GLI STEREOTIPI? Origine etimologica: dal greco stereòs = rigido e topòs = impronta Nel 1700 indicava la riproduzione."— Transcript della presentazione:

1 ImPARIaSCUOLA a.s

2 COSA SONO GLI STEREOTIPI? Origine etimologica: dal greco stereòs = rigido e topòs = impronta Nel 1700 indicava la riproduzione delle stampe tramite lastre fisse: quindi DUPLICAZIONE (REPLICA) su carta stampata. Ciò ha consentito, nel corso del tempo, di sviluppare una metafora con la quale si indica un insieme di credenze, spesso banalizzanti la realtà, ripetute in maniera identica e in massa. Dal dizionario italiano: stereotipo = idea preconcetta non basata sull’esperienza diretta e difficilmente modificabile Sinonimi: schema fisso, luogo comune, cliché, frase fatta

3 ESEMPIO: L’ARTE CULINARIA LA DONNA È UNA CASALINGA, L’UOMO UNO CHEF

4 I SUPER EROI In inverno chi prenderà più raffreddori?

5 INDAGINE SULLE PROFESSIONI SVOLTE DAI NOSTRI GENITORI

6

7

8

9

10

11 CONSIDERAZIONI: Prevalenza del lavoro dipendente per il genere femminile sia per la necessità di gestione e cura della famiglia sia per un problema di stereotipo culturale. Le femmine fanno più fatica a trovare lavoro: problema della maternità ancora diffuso in Italia. I maschi sono più portati per certi lavori rispetto alle femmine, per una diversa prestanza fisica. (idraulico, elettricista, magazziniere, camionista ecc.). Attualmente, all’interno di contesti lavorativi strutturati, i maschi e le femmine si compensano: molti ruoli professionali importanti sono assunti anche dalle donne.

12 PUBBLICITÀ REGRESSO MA LA ZUCCHINA È COMPRESA NEL PREZZO?

13 PUBBLICITÀ REGRESSO ANCHE IL REGGISENO IMPANATO È COMMESTIBILE?

14 PUBBLICITÀ REGRESSO … MA CHI ATTIRA?

15 PUBBLICITÀ REGRESSO NON PREOCCUPATEVI: È SOLO SVENUTA!

16 PUBBLICITÀ REGRESSO LE DONNE VANNO TUTELATE, MA IN UN ALTRO MODO!

17 Quale professione?!

18 Chi è l’Architetto? DAVID ADJAYEZAHA HADID

19 Chi è il Dottore? RITA LEVI MONTALCINI VINCENZO GALLUCCI

20 Chi è l’Amministratore Delegato? MARISSA MAYER STEVE BALLMER

21 Chi è lo Scrittore? ORIANA FALLACI ROBERTO SAVIANO

22 Scuola secondaria di I grado “Aldo Moro” di viale Brianza, 125 Varedo (MB) Anno scolastico Lavoro di ricerca e riflessione delle alunni e degli alunni Classe III A Badalin Manuela – Banfi William – Barbazza Matteo – Barretta Andrea – Bozzetti Nicole – Cagigi Mariagrazia – Cannino Gloria – Currò Sabrina – De Vivo Stefania – Figini Rachele – Garao Isabella – Marelli Irene – Morano Marco – Passalacqua Veronica – Pedrazzoli David – Pirri Sara – Polato Nicolas – Raineri Chiara – Rampin Giulia – Reale Alessia – Ricetti Sara – Sacchi Matteo - Santini Riccardo – Squinzani Sharon – Verzeni Christian Classe III B Titus Basti – Alessio Borroni – Federico Brambilla – Giulia Busetta – Dennis Cremonini – Camilla Crivellaro – Chiara Dalla Pria – Evelyn Fogar – Edoardo Furlan – Giada Gattuso – Mara Grossi – Noemi Legato – Greta Luraghi – Lorenzo Mastrone – Vittoria Minola – Aurora Mores – Isabel Polimeni – Argensol Ponti – Martina Pozzi – Vanessa Romeo – Benedetta Savarese – Giada Serra – Federico Ventura – Valentina Vicedomini – Edoardo Volpi


Scaricare ppt "ImPARIaSCUOLA a.s. 2013-2014. COSA SONO GLI STEREOTIPI? Origine etimologica: dal greco stereòs = rigido e topòs = impronta Nel 1700 indicava la riproduzione."

Presentazioni simili


Annunci Google