La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’informatica didattica L’investimento è giustificato? Richard Sweet Indire, Firenze 3 March, 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’informatica didattica L’investimento è giustificato? Richard Sweet Indire, Firenze 3 March, 2006."— Transcript della presentazione:

1 l’informatica didattica L’investimento è giustificato? Richard Sweet Indire, Firenze 3 March, 2006

2 Quattro questioni chiave  Quanti soldi sono stati investiti …….. e perché?  Quanto si usano i computer nelle scuole, e per che cosa?  Quali sono gli ostacoli che impediscono l’informatica di migliorare la didattica?  Come superare questi ostacoli?

3 Investimento nell’informatica didattica

4 Studenti quindicenni per computer, Source: PISA

5 L’investimento è aumentato con rapidità In alcuni paesi radoppiando in solo 3 anni

6 Studenti quindicenni per computer, 2000 e 2003 Source: PISA

7 Studenti liceali in scuole con accesso all’Internet, 1995 e 2000 (%) % Source: ISUSS

8 Perché l’investimento?  L’informatica potrebbe diminuire il costo dell’educazione  Potrebbe migliorare l’ammistrazione dell’educazione.  Le abilità informatiche sono importanti per l’economia.  Le abilità informatiche aiutano a trovare lavoro.  Le abilità informatiche sono indispensabili nella vita commune.  L’informatica può migliorare la didattica:  Istruzione adatta all’individuale;apprendimento indipendente; apprendimento cooperativo; apprendimento al luogo e al momento preferiti dallo studente

9 È una cosa avere i computer….. usarli è un’altra

10 L’uso nelle scuole sembra crescere più lentamente del numero di computer

11 Frequenza d’uso del computer dai quindicenni, 2000 e 2003 A few times a week Less than once a month Between once a week and once a month Source: PISA

12 Alcuni paesi non usano i computer molto nelle scuole

13 Paesi con quattro studenti per computer, 2003 % che usa il computer a scuola quasi ogni giorno Source: PISA

14 Paesi con cinque studenti per computer, 2003 % che usa il computer a scuola quasi ogni giorno Source: PISA

15 Come vengono usati i computer?

16 Quindicenni che usano il computer spesso per : 25-country average, 2003 Source: PISA (%)

17 I tipi d’uso frequente riferiti dai presidi di liceo nel country average Source: ISUSS %

18 Conclusione: Le scuole sfruttano raramente il potenziale didattico dell’informatica

19 Perché?  In alcuni paesi le scuole non hanno molti computer  Spesso i computer non vengono molto usati  Sono raramente usati agli scopi didattici avanzati  Sembrano dominare l’ e la ricerca d’informazione a basso livello

20 Quali sono gli ostacoli all’uso più efficace dell’informatica?

21 La disponibilità dei computer è solo un element… …e magari non il più importante

22 Alcuni problemi che sono importanti  Non sapere come integrare l’informatica nell’insegnamento  Non potere programmare abbastanza tempo al computer  Insegnanti che non sanno usare i computer nell’insegnamento  La mancanza di tempo per preparare le lezioni che usano i computer Source: ISUSS

23 Gli insegnanti sono al nocciolo della questione  Nella maggior parte di paesi hanno migliore accesso ai computer dei studenti  Ma spesso non hanno una formazione sufficiente  E spesso la loro formazione non è proprio ciò che serve  Gli dà un’abilità informatica  Ma non li prepara a insegnare con il computer

24 Lezioni da scuole innovative  L’hardware e il software devono essere affidabili e avere un buon appoggio tecnico  L’accesso al Internet deve essere rapido a affidabile  Il software didattico deve essere fornito  Gli insegnanti hanno bisogno delle abilità giuste  La formazione a scuola sembra riuscire meglio  Integrare l’informatica nel curricolo e negli esami è importante  Lezioni dal Giappone e dalla Corea  Importante il programma e il numero di studenti nella classe Source: CERI case studies

25 Conclusione? Non si tratta solo dell’informatica ma piuttosto dell’organizazzione intera della scuola


Scaricare ppt "L’informatica didattica L’investimento è giustificato? Richard Sweet Indire, Firenze 3 March, 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google