La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La CLASSE 2.0 A cura di Cafaro Marco Adam Toselli A cura di Cafaro Marco Adam Toselli LORENZO GALATIOTO LORENZO GALATIOTO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La CLASSE 2.0 A cura di Cafaro Marco Adam Toselli A cura di Cafaro Marco Adam Toselli LORENZO GALATIOTO LORENZO GALATIOTO."— Transcript della presentazione:

1 La CLASSE 2.0 A cura di Cafaro Marco Adam Toselli A cura di Cafaro Marco Adam Toselli LORENZO GALATIOTO LORENZO GALATIOTO

2 Cos’è la Classe 2.0 La classe 2.0 consente l'utilizzo diffuso delle tecnologie nelle attività didattiche, grazie all’utilizzo di un netbook per studente e una L.I.M, ovvero una lavagna elettronica. La classe 2.0 consente l'utilizzo diffuso delle tecnologie nelle attività didattiche, grazie all’utilizzo di un netbook per studente e una L.I.M, ovvero una lavagna elettronica.

3 Utilizzo dei computer Utilizzo dei computer I netbook ci sono serviti per lo più per: - prendere appunti in modo ordinato e veloce - svolgere compiti a casa e verifiche - consultare risorse online I noltre, per quanto riguarda italiano, molti di noi hanno sostituito il quaderno cartaceo con quello digitale. I noltre, per quanto riguarda italiano, molti di noi hanno sostituito il quaderno cartaceo con quello digitale.

4 Poesia e Storia Durante le ore di italiano abbiamo utilizzato il computer per i compiti in classe, prendere appunti e visualizzare ad esempio delle mappe per capire meglio i concetti riguardo a storia. Durante le ore di italiano abbiamo utilizzato il computer per i compiti in classe, prendere appunti e visualizzare ad esempio delle mappe per capire meglio i concetti riguardo a storia.

5 Biologia Durante le ore di biologia usiamo il computer per prendere appunti sulla lezione, inoltre il professore molte volte utilizza LIM per farci approfondire degli argomenti attraverso alcuni video.

6 Inglese A volte durante le ore di inglese utilizziamo il computer per eseguire esercizi online, prendiamo appunti per ripassare la volta prima della verifica e inoltre molti di noi usano il live book, che sarebbe il libro cartaceo versione digitale.

7 Matematica Abbiamo utilizzato il computer per lo più con Geogebra, un programma che consente di rappresentare le rette sul piano cartesiano, inoltre durante le ore di matematica abbiamo completamente sostituito la lavagna classica con la L.I.M.

8 S.T.A Durante le ore di scienze e tecnologie applicate usiamo quasi sempre il computer, quest’anno per la maggior parte dell’anno abbiamo usato un programma chiamato scratch e quindi ci siamo esercitati su quello, durante l’anno però abbiamo consultato anche siti e guide online.

9 Chimica Durante le ore di chimica il computer non lo usiamo molto, alcuni di noi lo utilizzano per prendere appunti, durante l’anno con la professoressa abbiamo fatto delle mappe concettuali utilizzando Cmap.

10 Diritto Abbiamo usato il computer e la LIM per consultare dei siti online, per realizzare degli schemi sull’economia inoltre varie volte abbiamo preso appunti durante la spiegazione.

11 Il diario di bordo Il diario di bordo Noi alunni a turno creiamo i “diari di bordo” realizzati con Open Office nei quali, settimana per settimana, scriviamo durante quali materie abbiamo utilizzato il netbook, per capire se è realmente utile e se viene effettivamente usato. Noi alunni a turno creiamo i “diari di bordo” realizzati con Open Office nei quali, settimana per settimana, scriviamo durante quali materie abbiamo utilizzato il netbook, per capire se è realmente utile e se viene effettivamente usato.

12 Vantaggi Secondo noi il progetto 2.0 può aiutare nell’apprendimento, perché comunque utilizzando il computer è molto più semplice e veloce eseguire vari lavori, per i professori correggere lavori e compiti eseguiti sul computer, risulterebbe molto più semplice, il lavoro sarebbe più pulito e ordinato poi non ci sarebbe più il problema nel riuscire a capire la calligrafia dei nostri compagni. Secondo noi il progetto 2.0 può aiutare nell’apprendimento, perché comunque utilizzando il computer è molto più semplice e veloce eseguire vari lavori, per i professori correggere lavori e compiti eseguiti sul computer, risulterebbe molto più semplice, il lavoro sarebbe più pulito e ordinato poi non ci sarebbe più il problema nel riuscire a capire la calligrafia dei nostri compagni.

13 “L'unico” svantaggio “L'unico” svantaggio Secondo noi, l'unico svantaggio di questo progetto è la possibilità che noi possiamo distrarci andando magari su internet o qualsiasi altra cosa non riguardante la materia. Però, ogni cosa ha i suoi pro e i suoi contro, ed in ogni caso, noi dobbiamo cercare di non distrarci. Secondo noi, l'unico svantaggio di questo progetto è la possibilità che noi possiamo distrarci andando magari su internet o qualsiasi altra cosa non riguardante la materia. Però, ogni cosa ha i suoi pro e i suoi contro, ed in ogni caso, noi dobbiamo cercare di non distrarci.


Scaricare ppt "La CLASSE 2.0 A cura di Cafaro Marco Adam Toselli A cura di Cafaro Marco Adam Toselli LORENZO GALATIOTO LORENZO GALATIOTO."

Presentazioni simili


Annunci Google