La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Con la riorganizzazione dell’Amministrazione regionale è stato creato il Servizio università ed edilizia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Con la riorganizzazione dell’Amministrazione regionale è stato creato il Servizio università ed edilizia."— Transcript della presentazione:

1 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Con la riorganizzazione dell’Amministrazione regionale è stato creato il Servizio università ed edilizia scolastica

2 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Con DGR 1856/2013 è stata approvata la graduatoria degli interventi proposti dagli enti locali ai sensi della legge 9 agosto 2013 n. 98

3 RESYS WEB Gli interventi ai quali sono stati assegnati i fondi: -COMUNE DI RUDA -COMUNE DI CORNO DI ROSAZZO -COMUNE DI CORDOVADO -COMUNE DI TRIESTE -COMUNE DI RIVIGNANO -COMUNE DI SAN VITO AL TAGLIAMENTO -COMUNE DI TAVAGNACCO -COMUNE DI COSEANO -COMUNE DI MEDEA -PROVINCIA DI UDINE -COMUNE DI GORIZIA

4 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Tutti questi interventi sono in fase di realizzazione e la Regione è intervenuta presso il Ministro per avere la certezza dei pagamenti e c’è la rassicurazione ministeriale sul pagamento entro il 31/12/2014 Si prevede lo scorrimento della graduatoria e quindi si rende necessario approvare con DGR la determinazione delle spese ammissibili anche per gli interventi in graduatoria ma attualmente non finanziati

5 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Il decreto legge 24 giugno 2014 n. 91 prevede al comma 10 dell’articolo 9 che venga costituito una apposita struttura di missione per il coordinamento di tutti gli interventi in materia di edilizia scolastica pubblica. Questa struttura, in raccordo con i Ministeri competenti, è costituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri

6 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica E’ stata approvata dal Consiglio regionale una norma regionale che prevede l’istituzione di un nuovo filone contributivo a favore di interventi per edilizia scolastica

7 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Con la norma di principio approvata dal Consiglio regionale la Regione intende assicurare l’adeguatezza alla funzione didattica degli ambienti di apprendimento e la tutela della salute nelle scuole attraverso l’impegno a garantire la sicurezza degli edifici scolastici.

8 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Verrà attuata una programmazione regionale triennale degli interventi edilizi su edifici scolastici strettamente correlata ai piani di dimensionamento della rete scolastica, tenendo conto dei fabbisogni edilizi indicati dettagliatamente dagli enti locali e dalla previsione di celerità di esecuzione degli interventi.

9 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Con la legge di assestamento saranno definiti il finanziamento e i canali contributivi per i : - Contributi ordinari - Contributi per interventi indifferibili ed urgenti Servizio università ed edilizia scolastica

10 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica QUALI FONTI DI FINANZIAMENTO SI PREVEDONO NEL FUTURO PER L’EDILIZIA SCOLASTICA?

11 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica D.L 12 settembre 2013 art. 10 Le Regioni potranno stipulare mutui trentennali con la Banca europea per gli investimenti da decorrere dal 2015 per avere fondi da utilizzare al fine di favorire interventi su immobili di proprietà pubblica per istruzione scolastica. La Regione è in attesa del regolamento per conoscere le modalità di attuazione della norma

12 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica D.L 24 giugno 2014 N. 91 ART. 9 -Sono previsti finanziamenti a tasso agevolato per l’efficientamento energetico di edifici scolastici -I finanziamenti a tasso agevolato ridotto del 50% sono a valere sul Fondo rotativo Kyoto

13 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica POR FESR 2014 – 2020 DISPONIBILITÀ’ PREVISTA PER INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PER LE SCUOLE 28 MILIONI

14 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica ESCLUSIONE DAL PATTO DI STABILITA’ DI INTERVENTI INDIVIDUATI DAI SINDACI D.L 24 APRILE 2014 N. 66 ART. 48 COMMA 1 NON E’ ANCORA PUBBLICATO IL DECRETO APPLICATIVO

15 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica MAPPATURA OPERE 441 OPERE SCOLASTICHE DI CUI 179 CON CONTRIBUTO REGIONALE 24 IN FASE DI PROGRAMMAZIONE 18 IN FASE DI PROGETTO PRELIMINARE 47 IN FASE DI PROGETTO DEFINITIVO 5 IN FASE DI AGGIUDICAZIONE LAVORI 37 IN FASE DI REALIZZAZIONE 38 IN FASE DI COLLAUDO 10 IN FASE DI CONSEGNA

16 RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica CON DECRETO 1332 DEL DIRETTORE CENTRALE FUNZIONE PUBBLICA SONO STATI ASSEGNATI 22 MILIONI DI OBIETTIVO DI PATTO IN BASE ALLE PRIORITA’ SEGNALATE DAI COMUNI ATTRAVERSO LA MAPPATURA DELLE OPERE. SONO STATI SEGNALATI COME OPERE PRIORITARIE: - 5 INTERVENTI SU EDIFICI SCOLASTICI DA PARTE DI COMUNI -18 INTERVENTI SU EDIFICI SCOLASTICI DA PARTE DELLE PROVINCE - 3 INTERVENTI PER OPERE DI PARTICOLARE RILEVANZA STRATEGICA E INTERESSE REGIONALE CHE RIGUARDANO SCUOLE


Scaricare ppt "RESYS WEB Servizio università ed edilizia scolastica Con la riorganizzazione dell’Amministrazione regionale è stato creato il Servizio università ed edilizia."

Presentazioni simili


Annunci Google