La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Visita Linea C 08 maggio 2014. MetroC scpa: i soci Metro C è il Contraente Generale costituito per la realizzazione “chiavi in mano” del cosiddetto Tracciato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Visita Linea C 08 maggio 2014. MetroC scpa: i soci Metro C è il Contraente Generale costituito per la realizzazione “chiavi in mano” del cosiddetto Tracciato."— Transcript della presentazione:

1 Visita Linea C 08 maggio 2014

2 MetroC scpa: i soci Metro C è il Contraente Generale costituito per la realizzazione “chiavi in mano” del cosiddetto Tracciato Fondamentale della nuova Linea C. E’ costituita dalle seguenti imprese, con mandataria Astaldi: 34,5 % 14% 34,5% 7% 10%

3 Metro C il General Contractor Le imprese che costituiscono Metro C scpa sono aziende leader nel campo della costruzione di grandi opere civili e di infrastrutture di trasporto. Si caratterizzano per il know how acquisito nella costruzione di opere sotterranee, per la collaudata esperienza internazionale nella realizzazione di appalti con la formula General Contractor e per la produzione di sistemi di automazione e di materiale rotabile tecnologicamente avanzato.

4 Metro C: la struttura organizzativa

5 Il Tracciato a base di gara TRACCIATO FONDAMENTALE 15 febbraio 2005: Roma Metropolitane srl indice la gara per l'affidamento al Contraente Generale della progettazione e della realizzazione della Linea C della metropolitana di Roma. 28 febbraio 2006: Aggiudicazione della gara all'ATI composta da Astaldi s.p.a, Vianini Lavori s.p.a., Consorzio Cooperative Costruzioni, Ansaldo Trasporti Sistemi Ferroviari s.p.a che a norma del D. Lgs 190/ 2002, costituisce, il 3 aprile 2006, la Società di Progetto Metro C scpa. 13 aprile 2006: Firma del verbale di iniz io atti vità - partono le indagini e la progettazione. 12 ottobre 2006: FIRMA DEL CONTRADO TRA ROMA METROPOLITANE E METRO C ScpA Monte Compatri/Pantano – Clodio/Mazzini 25,6 km di cui 16,9 in sotterranea – 8,7 all’aperto

6 28 febbraio 2006 ATI Aggiudicazione della gara all’ATI composta da Astaldi s.p.a, Vianini Lavori s.p.a., Consorzio Cooperative Costruzioni, Ansaldo Trasporti Sistemi Ferroviari s.p.a Società di Progetto Metro C scpa che a norma del D. Lgs 190/2002, costituisce, il 3 aprile 2006, la Società di Progetto Metro C scpa 15 febbraio 2005 lagara progettazione e della realizzazione Roma Metropolitane srl indice la gara per l’affidamento al Contraente Generale della progettazione e della realizzazione della Linea C della metropolitana di Roma La Linea C della metropolitana di Roma

7 12 ottobre 2006 FIRMA DEL CONTRATTO TRA ROMA METROPOLITANE E METRO C scpa 13 aprile 2006 FIRMA DEL VERBALE DI INIZIO ATTIVITA’ 16 maggio 2006 APRONO I PRIMI CANTIERI ARCHEOLOGICI 10 ottobre 2006 ISTITUITO IL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO DI METRO C PER LA SALVAGUARDIA DEI MONUMENTI E DEL CENTRO STORICO La Linea C della metropolitana di Roma

8 8 marzo 2007 SI ACQUISTANO LE PRIME 2 TBM aprile 2007 APRONO I CANTIERI MALATESTA,PIGNETO E LODI maggio 2007 APRE IL CANTIERE SAN GIOVANNI 21 maggio 2007 REALIZZATO IL PRIMO DIAFRAMMA (STAZIONE MALATESTA) luglio 2007 COMPLETATO IL CAMPO BASE GORDIANI 11 settembre 2007 ACQUISTATI I PRIMI 13 TRENI La Linea C della metropolitana di Roma

9 22 luglio 2010 IL CIPE COMPLETA L’ITER PER L’APPROVAZIONE E IL FINANZIAMENTO DEFINITIVO DELLA TRATTA T3 Ottobre e novembre 2010 ARRIVANO I PRIMI TRENI DELLA LINEA C A DEPOSITO DI GRANITI da marzo a luglio 2010 TEST FUNZIONALITA’ E SICUREZZA TRENI (TEST CENTER DI VELIM – Repubblica Ceca) Giugno 2011 COMPLETATO LO SCAVO DELLE GALLERIE DELLA TRATTA GIARDINETTI – SAN GIOVANNI La Linea C della metropolitana di Roma

10 15 dicembre 2013 CONSEGNATA ALL’ENTE GESTORE ATAC PER IL PRE-ESERCIZIO UNA TRATTA DELLA LINEA C DI 13 KM CON 15 STAZIONI, DA MONTE COMPATRI/PANTANO A PARCO DI CENTOCELLE La Linea C della metropolitana di Roma 20 agosto 2014 CONSEGNA ALL’ENTE GESTORE ATAC PER IL PRE-ESERCIZIO DELLA TRATTA CONSEGNA ALL’ENTE GESTORE ATAC PER IL PRE-ESERCIZIO DELLA TRATTA PARCO DI CENTOCELLE/LODI Consegne da Metro C scpa a Roma Metropolitane e all’esercente del servizio pubblico Atac 31 dicembre 2015 CONSEGNA ALL’ENTE GESTORE ATAC PER IL PRE-ESERCIZIO DELLA TRATTA CONSEGNA ALL’ENTE GESTORE ATAC PER IL PRE-ESERCIZIO DELLA TRATTA LODI/SAN GIOVANNI 22 settembre 2020 CONSEGNA ALL’ENTE GESTORE ATAC PER IL PRE-ESERCIZIO DELLA TRATTA CONSEGNA ALL’ENTE GESTORE ATAC PER IL PRE-ESERCIZIO DELLA TRATTA SAN GIOVANNI/FORI IMPERIALI

11 La Linea C il Tracciato 12,84 KM5,65 KM2.96 KM 0,66 KM

12 La Linea C

13 La Linea C: produzione lavori prima fase e tratta T3

14 Affidamento contratti di Affidamento per un totale di circa milioni di Euro forniture 32% per forniture lavori 50% per lavori servizi e prestazioni 18% per servizi e prestazioni forniture e prestazioni ordini di acquisto per forniture e prestazioni minori per un importo di oltre 120 milioni di Euro La Linea C: i numeri

15 Patrimonio cespiti Patrimonio cespiti (macchine, impianti ed attrezzature) circa 67 milioni di Euro di cui circa 48 milioni per cantieri di scavo meccanizzato TBM Affidatari Gli Affidatari coinvolti direttamente sono circa con un indotto di circa operai Affidatari Risultano sottoscritti da parte degli Affidatari circa1.600 contratti Sub Affidamento di Sub Affidamento con il coinvolgimento di diverse centinaia di Sub Affidatari. Con questi ulteriori dati l’indotto sale a operai Risultano inoltrate alla Prefettura di Roma dalla data di inizio delle attività n richieste di Informazioni Antimafia relative all’affidamento/subaffidamento di forniture, di servizi e di lavori, tutte con procedura d’urgenza ex art. 11, comma 2, del D.P.R. 3 giugno 1998, n.252 e s.m.i. La Linea C: i numeri

16 Sottoscritti circa 310 contratti e coinvolte circa 120 societ à, universit à e professionisti tra societ à, universit à e professionisti nel campo dell ’ ingegneria civile, impiantistica e geotecnica per un importo totale di circa 50 milioni di Euro 3 anni In 3 anni sono state emessi Stati di Avanzamento Lavori per oltre 1 miliardo di Euro La Linea C: i numeri

17 La Linea C: lo stato di avanzamento Tratta Funzionale: Lo stato di avanzamento delle attività previste per la realizzazione della prima Tratta Funzionale: stazione Monte Compatri Pantano - San Giovanni è del 93%. Le opere sono state ultimate in data 15 dicembre 2013 e consegnate a Roma Metropolitane, e per essa ad ATAC, ai fini dell’avvio del pre-esercizio di sua competenza. Stazione Graniti Stazione GiardinettiStazione Grotte Celoni Stazione Finocchio 1^ tratta Monte Compatri / Pantano – Parco di Centocelle: Tratta Monte Compatri/Pantano - San Giovanni

18 Stazione Malatesta Stazione Lodi Stazione Teano Sono in corso di completamento le opere civili, le finiture ed il montaggio degli impianti. In particolare: risultano finiti i montaggi dell’ armamento, alimentazione elettrica e linea di contatto; con Lodi e Pigneto è stato completato il montaggio delle Porte di Banchina; anche il montaggio dell’ATC di linea risulta completata così come il montaggio degli apparati nelle SER di Gardenie, Malatesta e Lodi. Sono in corso le prove di sottosistema sui sistemi di Alimentazione Elettrica, Linea di Contatto e Telecomunicazioni, e le prove di interfaccia tra Alimentazione Elettrica e Linea di Contatto e tra Scada IE ed Alimentazione Elettrica. Stazione Mirti Galleria li linea 2^ tratta Monte Compatri / Pantano – Lodi: La Linea C: lo stato di avanzamento Tratta Monte Compatri/Pantano - San Giovanni

19 Sono in corso le attività di scavo del manufatto della stazione San Giovanni; in particolare si sta procedendo con lo scavo in assistenza archeologica prescritto dalla soprintendenza anche al di sotto della quota dello strato sterile ipotizzato nel prontuario. E’ in corso di completamento il solaio del secondo piano tecnico sopra le TBM. Stazione Lodi Stazione San Giovanni 3^ tratta Monte Compatri / Pantano – San Giovanni: La Linea C: lo stato di avanzamento Tratta Monte Compatri/Pantano - San Giovanni

20 Il Sistema di Automazione Integrale e i treni driverless

21 La Linea C sarà la prima metropolitana di Roma con Sistema di Automazione Integrale che consente di gestire la linea in modo automatico garantendo la massima efficienza e sicurezza. La Dirigenza Centrale Operativa controllerà il movimento dei treni “Driverless” e la sicurezza dei passeggeri. La Linea C: il Sistema Driverless DIRIGENZA CENTRALE OPERATIVA CONVOGLIO LINEA C PORTE DI BANCHINA

22 I treni sono guidati e controllati a distanza da un Sistema di Automazione Integrale. Anche il rimessaggio a fine corsa e le manovre per accedere alle Officine di Manutenzione avvengono in modo automatico. Ogni convoglio, costruito dall’Ansaldo Breda per conto di Metro C, è costituito da 6 vagoni intercomunicanti con 204 posti a sedere ed appositi spazi per le biciclette ed i portatori di handicap. Ogni vagone ha 2 telecamere di sorveglianza ed impianti interfonici bidirezionali collegati con la centrale operativa. La velocità media di servizio è di 35 chilometri orari, con una velocità massima di 90 chilometri orari. La Linea C: i treni

23 I TRENI 20 convogli di nuova generazione (Tratta Monte Compatri/Pantano – Fori Imperiali/Colosseo) 6 vagoni 204 posti a sedere 90 Km/h velocità massima 13 convogli già consegnati presso il Deposito Officina di Graniti La Linea C: i treni

24

25 La Linea C: le porte di banchina e i treni

26 Le Gallerie sono realizzate con scavo meccanizzato tramite utilizzo di grandi frese le TBM “Tunnel Boring Machines”, che contestualmente allo scavo, montano il rivestimento della galleria. Le TBM avanzano 8/10 metri al giorno e lavorano 24 ore su 24 Dopo il passaggio delle TBM la galleria è pronta per essere attrezzata con i binari e gli impianti tecnologici Le tecnologie costruttive: le TBM

27 diametro m 6,71 90 m di lunghezza 6,70 m di diametro lo scudo fresante 8/10 m velocità giornaliera, con punte superiori ai 30 m di velocità di avanzamento 4 squadre di 13 tecnici ed operai per ogni TBM 11 gli addetti che lavorano sul piazzale esterno Le TBM

28 Il 20 giugno 2008 ha avuto inizio lo scavo delle gallerie di linea con TBM, terminato nel mese di giugno 2011 dalla stazione Giardinetti alla stazione San Giovanni (circa 19 km di galleria). La Linea C: lo scavo delle gallerie

29

30 La Tratta T3

31 I monumenti lungo la tratta T3 1.Foro di Cesare 2.Colonnacce Foro di Nerva 3. Basilica di Massenzio 4. Colosseo 5. Chiesa di S.Maria in Domnica 6. Pilone dell’Acquedotto Celimontano 7.S. Stefano Rotondo 8. Porta Metronia 9. Porta Asinaria

32 Rendering Fori Imperiali

33 Cantiere Fori Imperiali – stato attuale

34

35 Tratta Monte Compatri/Pantano- Parco di Centocelle

36 Il tratto consegnato Da Monte Compatri/Pantano a Parco di Centocelle Stazione Monte Compatri/PantanoPorte di Banchina Stazione Grotte CeloniStazione Torre Angela

37 Il tratto consegnato Da Monte Compatri/Pantano a Parco di Centocelle Stazione Torre Maura Stazione Alessandrino Stazione Parco di CentocelleStazione Giardinetti

38 Tratta da Parco di Centocelle a San Giovanni

39 Lavori in corso – Stazione Mirti

40 Lavori in corso – Stazione Gardenie

41 Lavori in corso – Stazione Teano

42 Lavori in corso – Stazione Malatesta

43

44 Lavori in corso – Stazione Pigneto

45

46 Lavori in corso – Stazione Lodi

47 Lavori in corso – Stazione San Giovanni

48


Scaricare ppt "Visita Linea C 08 maggio 2014. MetroC scpa: i soci Metro C è il Contraente Generale costituito per la realizzazione “chiavi in mano” del cosiddetto Tracciato."

Presentazioni simili


Annunci Google