La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CREDO NELL’INFINITO (Avanzamento manuale). CHE NE SAI DELL’INFINITO? E’ come un libro da leggere, che ti rivela la magnificenza della casa in cui abiti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CREDO NELL’INFINITO (Avanzamento manuale). CHE NE SAI DELL’INFINITO? E’ come un libro da leggere, che ti rivela la magnificenza della casa in cui abiti."— Transcript della presentazione:

1 CREDO NELL’INFINITO (Avanzamento manuale)

2 CHE NE SAI DELL’INFINITO? E’ come un libro da leggere, che ti rivela la magnificenza della casa in cui abiti e soprattutto ti parla dell’Autore di tutto ciò che ha creato. Non lo conosci?

3 Da che cosa vuoi incominciare? Immagina di salire su un vettore spaziale attrezzato di strumenti potentissimi e di tecnologie ultra moderne. Plancke Hersclah Due nuovi telescopi Planck e Hersclah sono stati lanciati recentemente. Grazie a Microsoft è possibile seguire l’esplorazione al computer.

4 Oltrepassiamo un mare di nuvole; luce di giorno e buio pesto di notte.

5 nebulosa Osserva una prima nebulosa composta da tante stelle. misterioso “punto nero”, Ecco un misterioso “punto nero”, “mostro dell’universo” detto anche “mostro dell’universo” che assorbe la materia e la riduce ad Antimateria per formare altre stelle. (Qui lo schema)

6 Ecco i pianeti vicini alla nostra terra, Ecco rappresentati i pianeti vicini a noi, appartenenti al sistema solare.

7 Vediamo la nostra terra? Qui è piccola piccola! Terra

8 Sole Terra Plutone Giove Finalmente il nostro sole, grande, luminoso, … e la terra?

9 Antares è la 15ª stella più brillante nel cielo. Si trova a più di 1000 anni-luce dalla terra. Qui, anche il sole scompare …. E non si trova più la terra !!

10 In quel puntino azzurro ci siamo tutti. Tutte le nostre guerre, tutti i nostri problemi… Tutta la nostra grandezza e la nostra miseria, il nostro lavoro, la nostra civiltà… il nostro lavoro, la nostra civiltà… le religioni, i governi, i paesi e gli stati. le religioni, i governi, i paesi e gli stati. Tutto il nostro amore...e il nostro odio. Foto scattata dalla sonda Cassini-Juyens nel 2004 presso gli anelli di Saturno Questo è il tuo, il nostro pianeta. Sei miliardi di anime in continuo divenire...

11 Le stupende aurore boreali sono giochi di luce solare al polo Nord.

12 Ancora visioni stupefacenti di aurore boreali in altre zone.

13 Inventando il microscopio, abbiamo scoperto un mondo meraviglioso fino allora nascosto. Così si sono conosciute le cellule viventi, i microrganismi, gli atomi, ecc. La scienza ha fatto un balzo in avanti. E nel microuniverso ? E nel microuniverso ?

14 L’atomo ci sembra un micro universo dove corrono i sui elementi: i neutroni, i protoni, elettroni. Non sappiamo ancora bene tutta l‘energia che c’è nell’atomo. Il Creatore ce l’ha data per utilizzarla in pace … Non per le nostre guerre !

15 Da pochi decenni ci ha aperto alla conoscenza delle origini della vita, con enormi possibilità di migliorarla. Ci ha fatti per la vita, perchè Lui è all’origine di tutte le vite. E noi spesso diamo la morte! Alle sorgenti della vita

16 Siamo più che meravigliati di quante stelle ed astri celesti ci sono nello spazio, ognuno con il suo tragitto guidato dalle forze magnetiche per percorsi segnati. In questo spazio infinito le onde radio ci trasmettono impulsi che tradotti sono risposte alle richieste dei nostri centri di ricerca. Una certezza ci viene detta dagli scienziati: Questo mondo è iniziato ad esistere, inoltre esso porta i segni di una futura decadenza. Ciò fa supporre l’esistenza di un essere che per la sua natura era in grado di crearlo. Così come un oggetto qualsiasi di nostro uso ci fa infallibilmente pensare al suo costruttore.

17 “Questo universo è stato creato solo per noi uomini? Non ci possono essere altri viventi di natura diversa dalla nostra? Con curiosità ci chiediamo: E’ certo che il Creatore con grande attenzione ha costruito l’uomo riassumendo in lui tutto il creato e mettendogli a disposizione ogni cosa perché diventi autore di progresso. In più gli ha dato i sentimenti, l’intelligenza e la parola: ciò che servono per stabilire relazioni fino a dedicarvi la vita.

18 L’uomo gusta la bellezza della natura e imitandola compie opere artistiche di architetture, pittura e musica. Ha nell’animo la sete della verità, di libertà, di giustizia e l’entusiasmo di spendere la vita per una missione d’amore. Ne sente il bisogno e l’eternità coronerebbe il suo anelito. Allora percepisce che il Creatore è il suo DIO che per primo gli chiede un dialogo offrendogli un rapporto interpersonale. E’ un fatto meraviglioso, misterioso, inebriante, frutto solo dell’infinita bontà ed onnipotenza di Dio. L’uomo scopre la verità su se stesso.

19 Allora la ragione lo porta ad affermare con una certa sicurezza che Dio esiste ed è il Creatore dell’Universo, anche se i suoi limiti di spazio, di tempo e di fisicità, non Lo contengono. DIO NON HA BISOGNO DI NESSUNO PER ESISTERE E PER OPERARE COME VUOLE. Chi non crede è perché ha qualche altro problema da risolvere! Chi non crede è perché ha qualche altro problema da risolvere!

20 La fede è un DONO di Dio anche se meriteremmo esclusioni. A noi spetta fidarsi di Lui su tutto quello che Gesù ha rivelato. Le difficoltà sorgono dal fatto che noi ragioniamo sulle cose materiali, in qualche modo “sensibili.” Non abbiamo strumenti per misurare Dio che ci sorpassa a dismisura. Ricordiamo che Non c’è fede senza dubbi, e non ci sono dubbi senza che debba seguire un nostro atto di fede. “Abbiamo abbastanza luce per credere e abbastanza ombra per dubitare.” ( Frossard )

21 Nota la strategia di DIO: Egli si presenta all’uomo con assoluta discrezione, anzi si nasconde. La natura, i fiori, le piante, i boschi,le montagne, il mare, i pesci, gli animali piccoli e grandi,…. ci parlano del Creatore. Tutto ha fatto con sapienza, creatività, fantasia infinita … con uno “spreco assoluto”, commisurato all’amore che porta a noi sue creature.

22 Grazie dei bellissimi fiori

23 Grazie degli INNUMEREVOLI ANIMALI di nostro gradimento

24 La magnifica creazione è lo specchio del cielo.

25 La cosa più forte che ci dà entusiasmo e fierezza è scoprire che Dio, nel metterci al mondo, ha fatto un “SOGNO” su di noi: Ci ha pensato tra i suoi collaboratori nel piano di salvezza dell’umanità di questo periodo storico! SE ACCETTIAMO! Queste le sue indicazioni: “AMA DIO e AMA il Prossimo. Opera il bene nella tua vita: Io sarò la tua forza e tu metti le tue braccia.” CI STAI ? CI STAI ?

26 DIO è l’INVISIBILE padrone del destino e della storia. I veri credenti in Dio con il loro comportamento rendono visibile la presenza di Dio che nessuno ha mai visto. L’uomo confidi nella protezione di Dio come un bambino …

27 Pieno di sentimenti di amore, di pazienza, di misericordia, donatore di felicità … Dio si fa trovare nel silenzio e nella preghiera.


Scaricare ppt "CREDO NELL’INFINITO (Avanzamento manuale). CHE NE SAI DELL’INFINITO? E’ come un libro da leggere, che ti rivela la magnificenza della casa in cui abiti."

Presentazioni simili


Annunci Google