La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cosa sono le cellule staminali? Si dicono staminali quelle cellule che sono in grado di auto rinnovarsi, rimanendo indifferenziate, ma dando origine ad.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cosa sono le cellule staminali? Si dicono staminali quelle cellule che sono in grado di auto rinnovarsi, rimanendo indifferenziate, ma dando origine ad."— Transcript della presentazione:

1 Cosa sono le cellule staminali? Si dicono staminali quelle cellule che sono in grado di auto rinnovarsi, rimanendo indifferenziate, ma dando origine ad una progenie di cellule specializzate. L’auto rinnovamento è il processo, mediante il quale avviene una divisione cellulare, che permette alla nuova cellula di avere le stesse identiche caratteristiche della cellula madre. Questo processo consiste nella duplicazione del patrimonio e genetico e la successiva scissione in due cellule figlie. La maggior parte di queste divisioni portano alla formazione di cellule tutte uguali le une con le altre, che però non permetterebbero agli individui di raggiungere la diversità. Si dicono staminali quelle cellule che sono in grado di auto rinnovarsi, rimanendo indifferenziate, ma dando origine ad una progenie di cellule specializzate. L’auto rinnovamento è il processo, mediante il quale avviene una divisione cellulare, che permette alla nuova cellula di avere le stesse identiche caratteristiche della cellula madre. Questo processo consiste nella duplicazione del patrimonio e genetico e la successiva scissione in due cellule figlie. La maggior parte di queste divisioni portano alla formazione di cellule tutte uguali le une con le altre, che però non permetterebbero agli individui di raggiungere la diversità.

2 Il differenziamento Il differenziamento è la trasformazione che porta una cellula giovane ad acquisire determinate caratteristiche specifiche (diverse da quelle della cellula madre). Questa andrà poi successivamente a comporre un tessuto del nostro corpo.

3 Dove si trovano le cellule staminali? Le cellule staminali, nell’embrione sono in attiva proliferazione, in quanto sono necessarie alla formazione dell’organismo; Queste garantiranno poi l’accrescimento degli organi del neonato. Nell’organismo adulto, sebbene l’accrescimento sia terminato, la proliferazione avviene in zone molto ristrette, ed è comunque molto importante poiché garantisce il mantenimento dei tessuti. L’insieme di queste cellule costituisce gli strati germinativi, di quei tessuti in grado di rinnovarsi continuamente.

4 Le cellule staminali embrionali e adulte Le cellule staminali si dividono in: staminali embrionali e staminali somatiche. Queste sono distinte a loro volta in: fetali e adulte, distinte in base alla potenzialità e alle variabili precedentemente descritte. Le cellule embrionali: si trovano nella massa interna della blastocisti e possono dare origine a tutti i tessuti del nostro organismo, tranne la placenta. Le cellule somatiche: corrispondono a stadi più avanzati dello sviluppo. Esse sono cellule indifferenziate che si trovano in un tessuto differenziato e sono multipotenti, ovvero sono in grado di dare origine a qualunque tipo di cellulare di quel tessuto. Le cellule staminali si dividono in: staminali embrionali e staminali somatiche. Queste sono distinte a loro volta in: fetali e adulte, distinte in base alla potenzialità e alle variabili precedentemente descritte. Le cellule embrionali: si trovano nella massa interna della blastocisti e possono dare origine a tutti i tessuti del nostro organismo, tranne la placenta. Le cellule somatiche: corrispondono a stadi più avanzati dello sviluppo. Esse sono cellule indifferenziate che si trovano in un tessuto differenziato e sono multipotenti, ovvero sono in grado di dare origine a qualunque tipo di cellulare di quel tessuto.

5 La nicchia staminale Le nicchie staminali rappresentano il microambiente in cui si trovano le cellule staminali dei vari organi, che regolano il comportamento e il destino di esse. L’ambiente interno delle nicchia staminale ricrea alcune delle condizioni di vita che vi erano nell’embrione; queste non sono però identiche a quelle embrionali, ma sono adattate al tessuto maturo. Restano comunque alcuni caratteri comuni a tutte le nicchie: la membrana basale e le cellule ‘stromali’. Le nicchie staminali rappresentano il microambiente in cui si trovano le cellule staminali dei vari organi, che regolano il comportamento e il destino di esse. L’ambiente interno delle nicchia staminale ricrea alcune delle condizioni di vita che vi erano nell’embrione; queste non sono però identiche a quelle embrionali, ma sono adattate al tessuto maturo. Restano comunque alcuni caratteri comuni a tutte le nicchie: la membrana basale e le cellule ‘stromali’.


Scaricare ppt "Cosa sono le cellule staminali? Si dicono staminali quelle cellule che sono in grado di auto rinnovarsi, rimanendo indifferenziate, ma dando origine ad."

Presentazioni simili


Annunci Google