La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Come si arriva all’Antropologia catechetica? Come si arriva all’Antropologia catechetica?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Come si arriva all’Antropologia catechetica? Come si arriva all’Antropologia catechetica?"— Transcript della presentazione:

1 Come si arriva all’Antropologia catechetica? Come si arriva all’Antropologia catechetica?

2 QUADERNI DI PEDAGOGIA CATECHISTICA Fu una collana curata dall’Istituto di catechetica in quattro sezioni: 1.Sezione teologica 2.Sezione antropologica 3.Sezione metodologica 4.Sezione storica

3 IL PROSPETTO DISTRIBUITO IN 7 LEZIONI 1.INTRODUZIONE 2.LA DIMENSIONE INTERPERSONALE DELL’UOMO 3.IL SIGNIFICATO DELL’ESISTENZA CORPORALE 4.LA SCOPERTA DEL VALORE POSITIVO DEL MONDO 5.LIBERTA’ E LIBERAZIONE 6.ALCUNI TEMI RELIGIOSI A CONFRONTO CON L’ANTROPOLOGIA CONTEMPORANEA 7.ANTROPOLOGIA E PRECATECHESI

4 INTRODUZIONE Prerequisiti essenziali: – la Chiesa deve entrare in dialogo con la cultura umana (presa di coscienza operata dalla GS) – Applicare una critica alle concezioni (linguaggi, modelli) e alle prassi catechistici – Rendere operabile la catechesi con l’antropologia (filosofica!) attraverso tre funzioni: a) critica e purificatrice; b) costruttiva; c) metodologica – È indispensabile l’aggiornamento antropologico

5 LA DIMENSIONE INTERPERSONALE DELL’UOMO Differenti filosofie dell’Uomo (individualismo/collettivismo) Il primato delle relazioni interpersonali nelle filosofie umaniste e nella corrente personalista L’ottica della intersoggettività/comunione Ruolo essenziale della parola/comunicazione Due volti delle relazioni intersoggettive IO-TU (amore, amicizia) La questione della scelta delle categorie antropologiche

6 IL SIGNIFICATO DELL’ESISTENZA CORPORALE L’uomo esiste corporalmente Il significato del corpo per la persona umana

7 La scoperta del valore positivo del mondo Tre apporti importanti nella formazione della nuova immagine del mondo: le scienze naturali; biologia ed evoluzionismo; scienze e tecnica Autonomia, desacralizzazione, incompiutezza La responsabilità dell’uomo La secolarizzazione La secolarizzazione contro l’uomo

8 LIBERT À E LIBERAZIONE Principali significati della nozione Libertà e mondo naturale Fatticità e condizionamento La liberazione Le libertà sociologiche La dimensione storica dell’uomo

9 TEMI RELIGIOSI E ANTROPOLOGIA CONTEMPORANEA Le categorie del linguaggio religioso Gli attributi di Dio: immutabilità, Creatore, provvidenza e male Impegno nel mondo e culto religioso La vita soprannaturale Aiuto della grazia libertà umana

10 Antropologia e precatechesi Il significato ultimo dell’uomo non è nell’uomo Quali metodi antropologici seguire?

11 CATECHESI E CULTURA CONTEMPORANEA 1993

12 Introduzione Problema inevitabile del confronto tra catechesi e cultura L’attenzione alla cultura: sensibilità crescente Finalità del manuale: “la preoccupazione centrale di queste pagine è situata primariamente sul terreno della trasmissione della fede, e specificamente sul terreno della catechesi a una nuova generazione di cristiani”.

13 Capitolo I Cultura, inculturazione: termini e problemi – Il concetto di cultura – Verso il riconoscimento della DIVERSITA’ culturale – L’idea di inculturazione e suoi limiti – Catechesi e inculturazione

14 Capitolo II La cultura occidentale moderna come contesto di catechesi – Tratti fondamentali della cultura moderna – Affermarsi di un’etica secolarizzata – Una visione antropologica secolarizzata – Diversa collocazione della religione nel mondo secolarizzato – Il relativismo delle religioni – Un diverso rapporto dei cristiani con il cristianesimo ufficiale – Verso un superamento della modernità?

15 Capitolo III La trasmissione della fede nel contesto della cultura contemporanea – Una trasmissione problematica – Rivedere l’attuazione concreta dell’iniziazione cristiana – Nella famiglia, con la famiglia, nella comunità – Altri luoghi della catechesi nella cultura moderna

16 Capitolo IV I problemi generali della catechesi di fronte alla cultura – Scetticismo nei confronti dell’insegnamento della fede – Il problema dell’analfabetismo religioso – Moralizzare o insegnare la fede? – La tensione tra agire etico e fede cristiana – La tensione tra individualismo egocentrico e fede cristiana

17 Capitolo V Alcuni problemi specifici della catechesi di fronte alla cultura – Chiara IDENTITÀ cristiana in un contesto di PLURALISMO – Le ragioni del CREDERE – Il rapporto tra fede e scienze

18 Capitolo VI Il linguaggio della catechesi – Complessità del linguaggio della catechesi – Abilitare a leggere i testi evangelici – Il linguaggio del Simbolo degli apostoli – Il linguaggio teologico e dogmatico – Orientamenti metodologici per il linguaggio catechistico

19 bibliografia La bibliografia si presenta citata e non suddivisa per settori

20 ANTROPOLOGIA CATECHETICA. NUOVA EDIZIONE 2003

21 Capitolo 1 La presenza di antropologia e di problemi umani nella catechesi – Questioni epistemologiche – La frattura tra il Vangelo e la cultura contemporanea – Perdita del legame con la tradizione cristiana – L’ipotesi del lavoro: humanum e incarnazione di Cristo – Antropologia profana e antropologia cristiana

22 Capitolo II È possibile parlare del Vangelo senza parlare dei problemi più radicali dell’uomo? – La rivelazione nell’incarnazione di Cristo – Realtà umane intrecciate con il Vangelo – Modelli neotestamentari per l’incontro con Cristo – Atteggiamenti per incontrare il Vangelo – Disponibilità a riconoscere i segni di Dio e del suo Regno – Ascoltare il maestro interiore

23 Capitolo III Modelli teologici per chiarire il rapporto tra Vangelo e problemi fondamentali dell’uomo – Il modello di Honoré – Il principio di correlazione di Tillich – La critica di Schillebeeckx a Tillich – L’apporto di Rahner – Limite teologico della correlazione tra vangelo e vita umana – Lo schema domanda/risposta – Il dialogo con i grandi problemi dell’uomo ha una funzione apologetica

24 Capitolo IV Attenzione catechetica del dialogo con i grandi problemi dell’uomo – Il soggetto della catechesi e i grandi problemi dell’uomo – I grandi problemi della vita conosciuti secondo modalità diverse – Le attese profonde del cuore umano – Il contatto con la comunità cristiana – Il ruolo delle esperienze cristiane delle origini

25 Capitolo V Il dialogo del Vangelo con la religiosità del destinatario – Il destinatario come portatore di religiosità non cristiana – La critica della pratica religiosa – L’esperienza religiosa – L’esperienza della trascendenza

26 Capitolo VI Alcuni tipici riferimenti all’umano nella catechesi – Il senso ultimo della vita – L’esperienza della responsabilità etica e l’esigenza di giustizia – L’uomo peccatore di fronte al Vangelo – Il problema della morte e il Vangelo – La problematica sociale e l’accesso al vangelo

27 bibliografia Non è selezionata per argomenti, ma solo citata nel testo

28 IL DIALOGO DIFFICILE: PROBLEMI DELL’UOMO E CATECHESI 2005

29 Presentazione Definizione di CATECHETICA: “si occupa dei processi tramite cui le persone fanno proprio soggettivamente quanto è loro trasmesso dalla tradizione cristiana” (VERGOTE A.) Contesto nordoccidentale… Approccio catechetico (6)

30 Capitolo 1 Perché il Vangelo appare così distante dall’uomo d’oggi? – Ragioni della frattura alla luce del CAMBIAMENTO CULTURALE – Precaria situazione della catechesi attuale – Tentativi per superare impasse: didattica ed esperienza religiosa – Forme e modelli legati alla linea personalista: il SOGGETTO DELLA CATECHESI

31 Capitolo 2 Il vangelo: ponte di Dio verso l’uomo – L’incarnazione via della Rivelazione – Grandi realtà umane e intreccio con il Vangelo – Gli atteggiamenti per INCONTRARE il Vangelo – La disponibilità a riconoscere i segni di Dio e del suo Regno – Alcuni MODELLI neotestamentari – Ascoltare il Maestro interiore

32 Capitolo 3 In dialogo con i grandi problemi della vita – Diversità della consapevolezza personale dei problemi della vita – Differenti modi di conoscenza dei problemi umani – Corrispondenza del Vangelo con i problemi umani necessita puntualizzazioni – Tensione permanente tra Vangelo e problemi umani – Funzione apologetica del rapporto Vangelo/problemi

33 Capitolo 4 L’indispensabile contatto con una comunità cristiana nel presente – Inadeguatezza modello bipolare: Bibbia ed esperienza umana – 5 funzioni della comunità cristiana per incontrare il Vangelo – La comunità cristiana per risalire alle testimonianze bibliche

34 Capitolo V Il rapporto con Dio. Il dialogo con la religiosità del destinatario – Il credo e il primato di Dio nella vita del cristiano – Dialogare con la religiosità del destinatario – Critica della pratica religiosa – L’esperienza religiosa

35 Capitolo VI Brevi annotazioni in margine ad alcune esperienze umane – L’esperienza di responsabilità etica – L’uomo peccatore di fronte al Vangelo – Il problema della morte e il Vangelo – Liberaci dal male : il mistero del male e della sofferenza

36

37 LE COSTANTI DEL PENSIERO ISTANZA ANTROPOLOGICA DELLA CATECHESI RAPPORTO IMPRESCINDIBILE TRA CULTURA, PROBLEMI UMANI E CATECHESI IL DIALOGO FEDE E CULTURA UMANA CENTRALIT À DELLA RIVELAZIONE E DEL VANGELO TRASMISSIONE DELLA FEDE ESPERIENZA DI FEDE ISTANZA ANTROPOLOGICA DELLA CATECHESI RAPPORTO IMPRESCINDIBILE TRA CULTURA, PROBLEMI UMANI E CATECHESI IL DIALOGO FEDE E CULTURA UMANA CENTRALIT À DELLA RIVELAZIONE E DEL VANGELO TRASMISSIONE DELLA FEDE ESPERIENZA DI FEDE

38 ASPETTI DI INNOVAZIONE 1971: RECEZIONE DELLA GS 1993: temi dell’INCULTURAZIONE, LINGUAGGIO ED ESPERIENZA RELIGIOSA 2003: Introduzione alla questione EPISTEMOLOGICA (identità, scopi e funzioni della disciplina) 2005: centralità del SOGGETTO personale ed ecclesiale 1971: RECEZIONE DELLA GS 1993: temi dell’INCULTURAZIONE, LINGUAGGIO ED ESPERIENZA RELIGIOSA 2003: Introduzione alla questione EPISTEMOLOGICA (identità, scopi e funzioni della disciplina) 2005: centralità del SOGGETTO personale ed ecclesiale

39 APPROCCI E METODI 1971: applicazione dei temi della GS alle questioni catechetiche 1993: rilettura filosofica e fondamentale del rapporto tra catechesi e cultura 2003: accoglienza delle questioni catechetico- fondamentali 2005: prospettiva teologica, ecclesiologico/dinamica

40 Sfondo concettuale Approcci socio-culturali Prospettiva esistenzialista Prospettiva ermeneutica Prospettiva storico-religiosa Prospettiva personalista, filosofie del volto e principio dialogico


Scaricare ppt "Come si arriva all’Antropologia catechetica? Come si arriva all’Antropologia catechetica?"

Presentazioni simili


Annunci Google