La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PERIFERICHE: Monitor Casse acustiche Scanner Modem Tastiera Mouse Stampante Web camera Cuffie Joystick Microfono COMPONENTI: Hard Disk Scheda Video Lettore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PERIFERICHE: Monitor Casse acustiche Scanner Modem Tastiera Mouse Stampante Web camera Cuffie Joystick Microfono COMPONENTI: Hard Disk Scheda Video Lettore."— Transcript della presentazione:

1

2 PERIFERICHE: Monitor Casse acustiche Scanner Modem Tastiera Mouse Stampante Web camera Cuffie Joystick Microfono COMPONENTI: Hard Disk Scheda Video Lettore floppy disk Lettore CD/DVD Masterizzatore Scheda madre Scheda audio Microprocessore Processing Unit Memoria RAM

3 Il monitor è un apparecchio elettronico che consente di vedere le informazioni in uscita da un computer. Monitor LCD (schermo a cristalli liquidi) Monitor CRT (schermo a tubo catodico)

4 Lo scanner è una periferica in grado di acquisire in modalità ottica una superficie piana (fogli stampati, pagine di libri e riviste, fotografie, diapositive, ecc.), di interpretarla come un insieme di pixel e, quindi, di restituirne la copia fotografica sotto forma di immagine digitale. Successivamente, l'utente potrà modificarla mediante appositi programmi di fotoritocco.

5 Le casse acustiche sono costituite da un altoparlante e collegate ad un computer o ad un’altra periferica. L'altoparlante è un attuatore che converte un segnale elettrico in onde sonore.Si può quindi definire un trasduttore elettroacustico.

6 Il modem è un dispositivo elettronico che rende possibile la comunicazione di più sistemi informatici (ad esempio dei computer) utilizzando un canale di comunicazione composto tipicamente da un doppino telefonico.

7 In ambito informatico la tastiera è un dispositivo di input del computer atto all'inserimento manuale di dati nella memoria del computer e al controllo del computer. La tastiera può essere incorporata nel computer (come ad esempio negli home computer e nei portatili) o essere una periferica.

8 Il mouse è un dispositivo in grado di inviare un input ad un computer in modo tale che ad un suo movimento ne corrisponda uno analogo di un indicatore sullo schermo detto puntatore. È inoltre dotato di uno o più tasti ai quali possono essere assegnate varie funzioni. Esistono due possibili spiegazioni riguardo l'etimologia del nome. La più comune è la parola mouse (ovvero topo) in relazione alla somiglianza del dispositivo con il roditore.

9 La stampante è una periferica di output atta alla stampa, generalmente su carta ma anche su materiali di altra natura, di informazioni digitali contenute in un computer. L'operazione informatica di stampa comporta una perdita di informazioni, in quanto, una volta stampati, in quanto, una volta stampati, un testo oppure un'immagine, un testo oppure un'immagine, sarà molto difficile ricostruire perfettamente il documento originale con il processo inverso, ovvero la scansione inverso, ovvero la scansione o il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR).

10 Una webcam è una piccola telecamera utilizzabile solo (o principalmente) come dispositivo di input per un computer. A differenza di una telecamera tradizionale, non dispone di un proprio sistema di memorizzazione di video (per esempio su nastro), ma trasmette semplicemente le immagini riprese, in forma digitale, attraverso una interfaccia collegabile a un computer (per esempio USB oppure uscita di rete Ethernet RJ45).

11 Un auricolare è un piccolo altoparlante che si appoggia all'orecchio. Una cuffia è costituita da una coppia di altoparlanti, generalmente più grandi degli auricolari, uniti da un supporto, e ha la stessa funzione di una coppia di auricolari. Spesso le cuffie per computer sono dotate anche di un microfono per le audioconferenze.

12 Il joystick è una periferica che trasforma i movimenti di una leva manovrata dall'utente in una serie di segnali elettrici o elettronici che permettono di controllare un programma, un'apparecchiatura o un attuatore meccanico.

13 Il microfono è un trasduttore di tipo elettro-meccanico in grado di convertire le onde di pressione sonora in segnali elettrici. Esistono diversi tipi di microfono che basano il proprio funzionamento su differenti tecnologie e metodi di conversione. I microfoni vengono classificati principalmente secondo la tipologia di funzionamento e la figura polare.

14 Disco Rigido, è un dispositivo di memorizzazione di massa che contiene uno o più piatti non flessibili di ceramica o alluminio, rivestiti di materiale magnetico e sottoposti a una rotazione costante. Può contenere grosse quantità di dati Hard Disk standard IDE Hard Disk standard Serial-ATA

15 Una scheda video è un componente del computer che ha lo scopo di generare un segnale elettrico (output) che possa essere mostrato a video. A seconda del tipo di computer questo dispositivo può essere più o meno potente: i primi modelli di scheda video potevano visualizzare solo testo; successivamente si sono diffuse anche schede video in grado di mostrare output grafici (immagini non testuali) e, recentemente, anche modelli tridimensionali texturizzati in movimento e in tempo reale.

16 Il lettore Floppy è il dispositivo atto alla lettura e scrittura del floppy disk. È presente sulla maggior parte dei personal computer anche se negli ultimi anni, per le operazioni di salvataggio e trasferimento dati, vengono utilizzati molto più spesso i CD, i DVD e le pendrive. Attualmente l'unico formato di floppy disk ancora utilizzato è quello da 3½ pollici mentre negli anni ottanta, prima della disponibilità di tale formato, la maggior parte dei PC usava floppy da 5¼ pollici.Esistono iunoltre per i computer piu’ recenti dispositivi esterni(USB) per la lettura dei floppy

17 Il lettore CD/DVD è un dispositivo elettro-meccanico utilizzato per la riproduzione di contenuti multimediali o più in generale per la lettura di dati immagazzinati su un CD o DVD. Esistono sia interni che esterni (supporti USB)utilizzati specialmente per i netbook moderni sprovvisti di unità ottica.

18 Il masterizzatore è nato nei primi mesi del 1992 ed è un dispositivo hardware atto a creare o duplicare Compact Disc (CD) o DVD per masterizzazione di supporti in cui la scrittura è definitiva o supporti riscrivibili, sui quali è possibile effettuare operazioni di cancellazione dei dati presenti all'interno quindi riutilizzarli per nuove scritture. Esistono inoltre dei dispositivi esterni (USB)per i netbook moderni che sono sprovvisti di unità ottica. Masterizzatore esterno Masterizzator e interno

19 La scheda madre o scheda di sistema, anche conosciuta come motherboard o mainboard è una parte fondamentale di un computer raccoglie in sé tutta la circuiteria elettronica di interfaccia fra i vari componenti principali e fra questi e i bus di espansione e le interfacce verso l'esterno.

20 Una scheda audio è una scheda di espansione che si occupa di trasformare un flusso audio digitale in un segnale riprodotto da un set di altoparlanti. La maggior parte delle schede audio attuali è anche in grado di ricevere input (da microfoni o strumenti musicali) che invia all'unità di elaborazione centrale.

21 Un microprocessore,anche abbreviato in µP, è un'implementazione fisica della CPU in un singolo circuito integrato. ll microprocessore è l'implementazione fisica della CPU più comune, utilizzata dalla quasi totalità dei computer e in altri dispositivi digitali.

22 Processing è un linguaggio di programmazione basato su Javache consente di sviluppare diversi applicazioni come giochi, animazioni e contenuti interattivi. Basandosi su Java ne eredita completamente la sintassi, i comandi e il paradigma di programmazione orientata agli oggetti, in più mette a disposizione numerose funzioni ad alto livello per gestire facilmente l'aspetto grafico e multimediale. Processing è un linguaggio di programmazione basato su Java che consente di sviluppare diversi applicazioni come giochi, animazioni e contenuti interattivi. Basandosi su Java ne eredita completamente la sintassi, i comandi e il paradigma di programmazione orientata agli oggetti, in più mette a disposizione numerose funzioni ad alto livello per gestire facilmente l'aspetto grafico e multimediale.

23 L'unità centrale di elaborazione, in sigla CPU, anche chiamata nella sua implementazione fisica processore, è uno dei due componenti principali della macchina di von Neumann, il modello su cui sono basati la maggior parte dei moderni computer. Compito della CPU è quello di leggere i dati dalla memoria ed eseguirne le istruzioni del programma in memoria; il risultato dell'esecuzione dipende dal dato su cui opera e dallo stato interno della CPU stessa, che tiene traccia delle passate operazioni.

24 La memoria ad accesso casuale, acronimo RAM (del corrispondente termine inglese Random- Access Memory), è una tipologia di memoria informatica caratterizzata dal permettere l'accesso diretto a qualunque indirizzo di memoria con lo stesso tempo di accesso. La memoria ad accesso casuale si contrappone alla memoria ad accesso sequenziale e alla memoria ad accesso diretto memoria ad accesso diretto rispetto alle quali presenta tempi di accesso sensibilmente tempi di accesso sensibilmente inferiori motivo per cui è utilizzata come memoria primaria.


Scaricare ppt "PERIFERICHE: Monitor Casse acustiche Scanner Modem Tastiera Mouse Stampante Web camera Cuffie Joystick Microfono COMPONENTI: Hard Disk Scheda Video Lettore."

Presentazioni simili


Annunci Google