La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BILANCIA Conciliazione Vita e Lavoro I Costi e i Benefici in Italia e in Europa Ial Cisl Piemonte Claudia Oehl.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BILANCIA Conciliazione Vita e Lavoro I Costi e i Benefici in Italia e in Europa Ial Cisl Piemonte Claudia Oehl."— Transcript della presentazione:

1 BILANCIA Conciliazione Vita e Lavoro I Costi e i Benefici in Italia e in Europa Ial Cisl Piemonte Claudia Oehl

2 Funded by the European Union 2 L’idea di BILANCIA Necessità di promuovere la Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro Studio pre-esistente in Germania Obiettivi del progetto: –Fornire uno strumento a sindacalisti –Analizzare i costi e i benefici delle imprese a livello europeo –Ricerca quali-quantitativa

3 Funded by the European Union 3 Informazioni generali Finanziamento dalle linee budget “Dialogo sociale”, DG Occupazione, Affari sociali e Pari opportunità Settembre 2007 – settembre 2008 I partner: BG HU RO DE PL ES (promotore)

4 Funded by the European Union 4 Procedimento Metodologia e ricerca iniziale: ottobre – dicembre 2007 Ricerca sul campo: gennaio – marzo 2008 Report transnazionale e 7 report nazionali: aprile – luglio 2008 Seminari nazionali: fine maggio - 18 luglio 2008 Conferenza transnazionale a Sofia, BG, 10 – 11 luglio 2008, con partecipazione ILO e CES

5 Funded by the European Union 5 Ricerca in Italia Prima analisi costi-benefici su misure di conciliazione vita-lavoro in Italia Interviste a 7 organizzazioni/imprese Criteri di scelta campione: dimensione di impresa, settore, esperienze pregresse di misure di conciliazione vita –lavoro Metodo e questionari comuni ai partner del progetto Validata mediante un ciclo di consultazione con testimoni qualificati

6 Funded by the European Union 6 L’approccio costi e benefici CostiBenefici Assunzione di personale a tempo indeterminato Assenteismo ridotto Assunzione di personale a tempo determinato Produttività incrementata Sostituzione con “altre misure” Motivazione, clima aziendale migliorati Misure di conciliazione Riduzione del turnover Minore costo di gestione turnover

7 Funded by the European Union 7 Costi della ricerca di nuovo personale Tipo costo Componenti Costo di una posizione vacante Mancata produzione per interruzione del contatto con il mercato e i clienti Costo della ricercaAnnunci, consulenti di personale, eventi ecc. Costo della selezioneColloqui (presenza dirigenti, ufficio del personale, riunioni con il sindacato, ecc.), assessment centre, ecc. Costo della contrattualizzazione Costi di trasferimento del candidato, attrezzature del posto fisico dell’ufficio Costo della formazioneCosto per formazione interna o esterna Costo d’avvio Costo del tempo dei colleghi/supervisori; “formazione on the job” Perdita di produzione durante la fase d’avvio Minore produttività e maggiore incidenza di errori, maggiore rischio di incidenti

8 Funded by the European Union 8 Altri costi di gestione RU La ricerca e l’assunzione di personale a tempo determinato costa meno L’avvio e la perdita di produttività del personale a tempo determinato costa di più “Altre misure”: straordinari

9 Funded by the European Union 9 Campione delle imprese Numero dipende nti DonneDonne part time Congedi parentali /anno Durata media del congedo parentale Impresa arte grafica stampa 4619,57%0% 1 solo caso x momento - Prod. serrature e cerniere 30950%6.5%1010 m Prod. articoli abbigliamento 32674,23%20%610 m Cooperativa sociale 16075,00%61% m Cooperativa sociale 32674,23%60%46 m Ass. Cat. Artigianato 5078,00%0%48 m

10 Funded by the European Union 10 I risultati BILANCIA in Italia I limiti dell’indagine: –Confronti complessi fra diversi paesi –Riferito a PMI con esclusione di micro imprese –Predominanza di indicazioni qualitative –Caso ipotetico di impresa non profit Le potenzialità del progetto: –Dimostrare componenti di costi gestione RU –Dimostrare correlazioni tra costi –Fare cultura –Fornire informazioni ed idee a livello europeo

11 Funded by the European Union 11 Costi ricerca di personale nuovo a TI Costo Basso redditoMedio red.Alto reddito Posizione vacante €2.689 €3.294 € Ricerca 150 €850 € Selezione 280 €500 € Contrattualizzazione 50 € Formazione 700 €1.400 € Avvio €2.300 € Perdita di produzione all’inizio €1.344 € Totale €6.444 €

12 Funded by the European Union 12 Misure di conciliazione dei tempi Orari di lavoro (orari flessibili, part time, tele-lavoro, job-sharing) Cura dei bambini (strutture sul posto di lavoro, aiuti finanziari, uso del telefono per ragioni familiari) Congedi (maternità, facoltativa, per malattie dei figli/anziani, interruzioni di carriera per studio) Servizi di informazione e formazione (informa- zione su congedi, contatti durante l’assenza, corsi, ecc.)

13 Funded by the European Union 13 Costo misure di conciliazione rilevato Tipo di misure family friendly in BILANCIA Consulenza e mantenimento di contatti durante il periodo di congedo parentale 415 € Tempo necessario per l’applicazione di modelli di orario di lavoro flessibili (Part-time, flessibilità, ecc.) 490 € Contributo finanziario per spese di asilo nido privato, 5 mesi successivi al rientro in azienda 1500 € Costo stimato

14 Funded by the European Union 14 Italia - Risultati Caso 1 Basso redditoMedio reddito La madre lascia l’azienda Sostituita con pesonale TI (Posto vacante da 1 m a 1.5 m) 3301 € 5345 € 6444 € € Caso 2 6 mesi di congedo Sostituita con pesonale TD (Posto vacante da 1 m a 1.5 m) € 5276 € € 9835 € Caso 3 Nessuna assunzione, sostituzione con straodinari 5 mesi in congedo di maternità Introduzione di misure Family Friendly € €

15 Funded by the European Union 15 Italia - Osservazioni Vantaggio determinato grazie al sistema di welfare che rimborsa il salario della madre durante la maternità (80%) e il congedo parentale (30%) Se l’impresa non intraprende misure family friendly il beneficio sarà superiore Le motivazioni che inducono le imprese a introdurre o meno misure di conciliazione non sono state investigate

16 Funded by the European Union 16 Italia – Conclusioni I Esiste un ampio margine per intervenire con misure di conciliazione vita-lavoro Imprese sembrano inconsapevoli delle correlazioni tra costi: Gestione RU Congedo Misure di conciliazione

17 Gestione RU (per nascita di bambini) Congedo Conciliazione vita-lavoro

18 Funded by the European Union 18 Italia – Conclusioni II L’azienda corre dei rischi: –In Italia quasi il 20% dei congedi di maternità non riprendono il lavoro dopo la nascita del primo figlio –La perdita netta può superare i costi rilevati Risultati di studi recenti: la conoscenza delle misure di conciliazione nelle PMI è bassa. Nelle conversazioni di validazione emerge: La conciliazione è vista come concessione personale La conciliazione non è vista come innovazione per l‘impresa La conciliazione è vista come una questione che riguarda solo le donne….

19 Funded by the European Union 19 Notizie dall’Europa… Seminario di Sofia: –I risultati delle analisi costi-benefici sono simili –I valori assoluti variano molto a seconda delle economie: Persona con basso reddito che lascia l’impresa: Bulgaria 365 € Persona con alto reddito che lascia l’impresa: Germania €

20 Funded by the European Union 20 Cura dei bambini sotto i 3 anni

21 Funded by the European Union 21 Cura dei bambini sopra i 3 anni

22 Funded by the European Union 22 Notizie dall’Europa… Polonia: –L’economia è composta da micro-imprese –Il problema non è percepito –La situazione economica sembra rendere il lavoratore facilmente sostituibile –62% delle donne esprimono preoccupazione per una gravidanza (causa lavoro) –22% rinunciano

23 Funded by the European Union 23 Notizie dall’Europa… Ungheria –36 mesi di congedo retribuito è un boomerang –Più del 40% non torna sul posto di lavoro Si nota in Europa dell’Est (10 paesi su 27): –Peggioramento rilevato dopo il cambio di regime –Problema economico (tessuto delle imprese) –Grande problema demografico (emigrazione) –Dibattito sugli standard differenziati applicati da multinazionali –Il beneficio delle misure di conciliazione aumenterà con un aumento degli stipendi e migliore gestione RU

24 Funded by the European Union 24 Notizie dall’Europa… Germania –Bassa copertura pubblica della cura per l’infanzia –36 mesi di congedo spesso utilizzati interamente –Recente introduzione di congedi fino a 14 mesi retribuiti (67% del reddito) –DGB: Indice qualitativo “lavoro di buona qualità”

25 Funded by the European Union 25 Notizie dall’Europa... Spagna -22 % di differenza del tasso di attività fra uomini e donne -23 % di differenza del tasso di impiego - Lavora il 90% degli uomini con figli e il 40% delle donne con figli

26 Funded by the European Union 26 Italia – lavori in corso 2 seminari nazionali: Luglio e Ottobre Sensibilizzazione di sindacati e associazioni di categoria sulle misure di Conciliazione Vita Lavoro Diffusione

27 Funded by the European Union 27 Grazie della vostra attenzione!


Scaricare ppt "BILANCIA Conciliazione Vita e Lavoro I Costi e i Benefici in Italia e in Europa Ial Cisl Piemonte Claudia Oehl."

Presentazioni simili


Annunci Google