La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli strumenti e prodotti SACE a sostegno del Made in Italy.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli strumenti e prodotti SACE a sostegno del Made in Italy."— Transcript della presentazione:

1 Gli strumenti e prodotti SACE a sostegno del Made in Italy

2 03/04/2014 Indice Polizza Credito Fornitore Garanzie Finanziarie Bondistica e Cauzioni Corporate presentation Voltura di Polizza e liquidità del credito Operatività online Le altre società del gruppo: SACE BT e SACE FCT Protezione degli Investimenti all’estero

3 Information providers & insurance fees management Information providers & insurance fees management Smobilizzo e gestione dei crediti vantati verso la Pubblica Amministrazione Assicurazione del credito, protezione degli investimenti, riassicurazione, garanzie finanziarie, project & structured finance. Assicurazione del credito, protezione degli investimenti, riassicurazione, garanzie finanziarie, project & structured finance. Assicurazione del credito a breve termine Cauzioni, rischi della costruzione Assicurazione del credito a breve termine Cauzioni, rischi della costruzione 100 % Gruppo SACE: tante soluzioni, un solo gruppo SpA FCT Medio e lungo termine Breve termine Factoring 100 % Servizi Il Gruppo SACE

4 Premi lordi (€/mld) 200,1 207, Utile netto (€/mln) 214,2 327, ,8 34, Volumi assicurati (€/mld) Premi lordi€ 207,6 mln Volumi assicurati€ 34,4 mld Utile netto€ 327,1 mln Patrimonio netto€ 6,2 mld Rating (Fitch)A- Principali dati di SACE SpA a Sett Principali risultati di SACE nel 2013 (dati preliminari) € 490 mln utile lordo (+25% vs 2012) € 8,7 mld nuovi impegni deliberati RETE SACE NAZIONALERETE SACE INTERNAZIONALE Un partner globale per le imprese italiane

5 - - Dall’export all’ Internazionalizzazione + +  Aumentare le vendite  concessione dilazioni  Coprirsi dal rischio di credito  assicurazione  Ottenere liquidità dai crediti  anticipo export  Finanziare il circolante  garanzie su linee a BT  Investire per crescere  garanzie su finanziamenti MLT  Coprirsi da rischi politici  Political Risk Insurance  Aumento vendite  concessione dilazioni  copertura rischi  assicurazione  Linee per commesse  garanzie working capital  Investire per crescere  garanzia su finanziamenti Azienda che:  Produce anche all’estero  Vende all’estero Azienda che:  Produce in Italia  Vende in Italia e/o all’estero Le esigenze delle aziende italiane, le nostre risposte

6 Dall’attività tradizionale al nuovo perimetro Export Credit Obiettivo: sostenere i contratti di export e gli investimenti effettuati da società italiane Operatività tradizionale svolta a condizioni “non marketable”, legata alle regole Consensus Attività non regolamentate in sede internazionale: coperture assicurative su investimenti all’estero Nuovo Perimetro Obiettivo: sostenere l’internazionalizzazione delle imprese e gli interessi strategici del Paese Garanzie finanziarie, non necessariamente collegate all’attività export, a favore di società italiane o controllate estere Garanzie finanziarie per operazioni di interesse strategico per l’Italia sotto i profili della sicurezza, della competitività economica e dell’attivazione di processi produttivi ed occupazionali. Operatività nell’ambito delle energie rinnovabili Credito all’esportazione Political Risk Insurance Internazionalizzazione Market Window

7 03/04/2014 Indice Polizza Credito Fornitore Garanzie Finanziarie Bondistica e Cauzioni Corporate presentation Voltura di Polizza e liquidità del credito Operatività online Le altre società del gruppo: SACE BT e SACE FCT Protezione degli Investimenti all’estero

8 Polizza Credito Fornitore: caratteristiche e rischi assicurati Caratteristiche Rischi Assicurati Destinato ad aziende Italiane e/o proprie controllate/collegate estere, che esportano beni e servizi con pagamento dilazionato:  a breve termine (entro i 24 mesi): la dilazione può essere anche per il 100% del valore contrattuale, eventualmente maggiorato di interessi, a tasso fisso o variabile;  a medio/lungo termine (pari a superiori a 24 mesi): è necessario prevedere una quota anticipata pari almeno al 15% del valore contrattuale; la quota dilazionata (max. 85% del valore contrattuale) deve essere maggiorata di interessi, a tasso fisso o variabile.  Rischio di Credito: mancato pagamento, parziale o totale  Rischio di Produzione: mancato recupero dei costi sostenuti  Rischio di Indebita escussione di fideiussioni: emesse  per la partecipazione a gare di appalto (Bid Bond)  a fronte di pagamenti anticipati (Advance Payment Bond)  a garanzia di buona esecuzione del contratto (Performance Bond)  in sostituzione di trattenute a garanzia (Retention Money Bond)  Rischio di Distruzione, Danneggiamento, Requisizione, Confisca di beni esportati “in temporanea” Rischi “accessori” SACE Credito Fornitore

9 Polizza Credito Fornitore: struttura Voltura di Polizza Pagamento a vista/differito Singole operazioni di esportazione di beni e servizi Polizza Credito Fornitore GARANTE DEBITORE Sconto pro-soluto dei titoli di credito BANCA SCONTANTE CONTROLLATA/ COLLEGATA ESTERA ACQUIRENTE SOCIETA’ ITALIANA SACE Credito Fornitore

10 Polizza Credito Fornitore - Execution La quotazione del Premio Assicurativo (PtR) per il rischio di Credito e/o Produzione è funzione di:  Profilo del debitore:  Rating Paese  Tipologia controparte (Corporate/Banca/Sovrana/Subsovereign)  Rating controparte  Profilo temporale:  Periodo di erogazione/spedizione  Periodo di rimborso (solo rischio di credito)  Tipologia ammortamento (solo rischio di credito)  Modalità di pagamento del premio: 100% Upfront Quotazione del Rischio e Pricing SACE Credito Fornitore

11 03/04/2014 Indice Polizza Credito Fornitore Garanzie Finanziarie Bondistica e Cauzioni Corporate presentation Voltura di Polizza e liquidità del credito Operatività online Le altre società del gruppo: SACE BT e SACE FCT Protezione degli Investimenti all’estero

12 Voltura di Polizza: caratteristiche Trasferimento del contratto di assicurazione dall’impresa esportatrice alla Banca, a seguito di cessione pro-soluto dei titoli di credito (promissory notes o bills of exchange) Voltura di Polizza Vantaggi per la Banca  Permette di costituire un proprio “portafoglio SACE”, mediante l’acquisto di titoli di credito garantiti, senza effettuare accantonamenti di mezzi propri per la percentuale di rischio coperta con la polizza SACE Vantaggi per l’Esportatore  Concessione di dilazioni di pagamento più lunghe alle controparti estere  Monetizzazione dei crediti ed impiego dei limiti di affidamento bancari per altre necessità SACE Credito Fornitore Voltura di Polizza e liquidità del credito

13 03/04/2014 Indice Polizza Credito Fornitore Garanzie Finanziarie Bondistica e Cauzioni Corporate presentation Voltura di Polizza e liquidità del credito Operatività online Le altre società del gruppo: SACE BT e SACE FCT Protezione degli Investimenti all’estero

14 SACE 14 Polizza PRI Protezione degli investimenti all’estero Società o banca estera Un prodotto per chi: Società o banca italiana Equity Finanziamento o garanzia su finanziamento Società o Banca italiana Polizza PRI Società o banca estera Controllata estera Equity Finanziamento o garanzia su finanziamento A B Ha costituito o ha una partecipazione in un’azienda/filiale all’estero mediante un apporto di capitale o beni strumentali (equity) Ha effettuato dei prestiti alle sue controllate estere (prestiti del socio/ loan bancari) Ha stipulato contratti con controparti pubbliche locali Possiede asset mobili che operano in paesi terzi (esportazione in temporanea) PRI

15 Assicuriamo gli investimenti diretti all’estero dai rischi di natura politica Protezione degli investimenti all’estero  Apporto di capitale/diritti di partecipazione  Asset immobili (stabilimenti/impianti)  Asset mobili (navi, cargo, macchine per lavori, ect)  Dividendi/utili  Il rimborso del capitale e degli interessi nei prestiti del socio  Concessioni Copertura assicurativa del valore dell’investimento contro la perdita o il mancato rimpatrio del capitale investito per effetto di eventi di natura politica (guerra, disordini civili, restrizioni valutarie, esproprio, etc.) Investire all’estero con sicurezza Cosa protegge SACE PRI

16 Assicuriamo gli investimenti diretti all’estero dai rischi di natura politica Protezione degli investimenti all’estero  Possibilità di espandersi all’estero in paesi ad alto potenziale ma non privi di rischio politico e normativo  Flessibilità della copertura (potendo selezionare i singoli rischi assicurabili)  Miglioramento dei termini di finanziamento grazie alla cessione dei diritti di polizza alla banca finanziatrice Quali rischi? Vantaggi per l’impresa che investe all’estero SACE  Atti espropriativi diretti e indiretti  Restrizion i valutarie  Guerra e disordini civili  Revoca di contratto PRI

17 Caso studio – Impresa SpA SACE Newco Banca Garanzia Loan Cessione dei diritti di polizza PRI alla banca finanziatrice dell’equity Progetto  Creazione di un società all’estero mediante apporto di capitale.  investimenti finanziati parzialmente attraverso prestiti bancari garantiti dall’investitore italiano Intervento SACE  polizza PRI sull’equity: (i) esproprio, nazionalizzazione, confisca; (ii) distruzione per guerra e disordini civili; (iii) restrizioni valutarie;  Garanzia finanziaria sul loan concesso dalla banca. Benefici  la polizza PRI è stata ceduta alle banche quale security del finanziamento essendo il business dell’investitore/garante concentrato prevalentemente nel Paese estero. Progetto  Creazione di un società all’estero mediante apporto di capitale.  investimenti finanziati parzialmente attraverso prestiti bancari garantiti dall’investitore italiano Intervento SACE  polizza PRI sull’equity: (i) esproprio, nazionalizzazione, confisca; (ii) distruzione per guerra e disordini civili; (iii) restrizioni valutarie;  Garanzia finanziaria sul loan concesso dalla banca. Benefici  la polizza PRI è stata ceduta alle banche quale security del finanziamento essendo il business dell’investitore/garante concentrato prevalentemente nel Paese estero. Polizza PRI e Garanzia al finanziatore Impresa SpA Equity Garanzia finanziaria Pol. PRI Banca PRI

18 03/04/2014 Indice Polizza Credito Fornitore Garanzie Finanziarie Bondistica e Cauzioni Corporate presentation Voltura di Polizza e liquidità del credito Operatività online Le altre società del gruppo: SACE BT e SACE FCT Protezione degli Investimenti all’estero

19 Operatività online: ExportPlus ExportPlus è la piattaforma online di SACE che consente in modo semplice e rapido alle Aziende esportatrici italiane di richiedere una pre-fattibilità/assicurare operazioni di export verso controparti Corporate e/o Banca o di garantire il rischio politico dei propri investimenti esteri SACE Operatività on line – Exportplus

20 Operatività online: gli strumenti Pareri Preliminari Valutazione di pre-fattibilità di operazioni di export verso controparti Corporate e/o Bank, con stima del premio assicurativo e della % di copertura Domande di Polizza (Plus One e Basic Online) Operazioni di Credito Fornitore per la copertura del rischio del credito su contratti commerciali verso l’estero (controparti Corporate e/o Bank). E’ possibile anche coprire i rischi accessori (rischio di produzione e rischio di indebita escussione di fideiussioni) singolarmente o congiuntamente al rischio di credito PRI (Political Risk Insurance) Copertura dei rischi di natura politica relativi a investimenti effettuati all’estero da aziende italiane e/o loro controllate/collegate estere Conferma di Credito Documentario Online (Credoc Online) Consente alle banche coinvolte nella conferma di crediti documentari di assicurarsi, in tempo reale, dal rischio di mancato rimborso della banca estera per il regolamento di contratti commerciali eseguiti da esportatori italiani verso l’estero SACE Operatività on line – Exportplus Strumenti a disposizione di banche e imprese

21 03/04/2014 Indice Polizza Credito Fornitore Garanzie Finanziarie Bondistica e Cauzioni Corporate presentation Voltura di Polizza e liquidità del credito Operatività online Le altre società del gruppo: SACE BT e SACE FCT Protezione degli Investimenti all’estero

22 Cauzioni: caratteristiche SACE sostiene le aziende italiane (Richiedenti) chiamate ad emettere fideiussioni (bond) a fronte degli obblighi contrattuali assunti per l’esecuzione di servizi/lavori/forniture a favore di operatori esteri (Beneficiari) con due differenti Modalità di intervento: Emissione diretta al 100%: SACE emette direttamente bond a favore del Beneficiario senza l’intervento di intermediari bancari o assicurativi Controgaranzia (Polizza Fideiussioni): SACE controgarantisce bond che una Banca o un pool di banche emette direttamente (o tramite una corrispondente locale) a favore del Bneficiario SACE Bondistica - Cauzioni Cauzioni Bid Bond: garanzia per il mantenimento delle offerte richiesta per la partecipazione ad aste o appalti Advance Payment Bond: garanzia a fronte dell’incasso dei pagamenti anticipati (può essere svincolata proporzionalmente ai servizi/lavori/forniture eseguiti) Performance Bond: garanzia di buona esecuzione del contratto con durata (in genere) fino al rilascio del certificato di accettazione Retention Money Bond: garanzia per lo svincolo di ritenute da parte del committente Maintenance Bond: garanzia tecnica del buon funzionamento/qualità del prodotto Rischi Assicurati

23 Cauzioni: emissione diretta e controgaranzia Emissione direttaControgaranzia (Polizza Fideiussioni) Fideiussore (soggetto che emette il bond) SACEBanca o pool di banche Copertura SACE100% dell’importo del/i bond Fino al 70% dell’importo del/i bond (condivisione del rischio, delle commissioni e delle eventuali garanzie collaterali tra SACE e Banca) Natura del prodottoGaranzia autonoma o accessoria Polizza assicurativa concordata in sede ABI/AIBE. La Banca assume l’impegno di: informare SACE sui fatti salienti dell’operazione e gestire eventuali attività di prevenzione/limitazione del danno non cedere la quota di rischio non coperta da SACE Vantaggi Alleggerimento del fido/castelletto bancario/assicurativo per l’Esportatore liberando risorse per altre operazioni Per l’Esportatore: alleggerimento del fido/castelletto bancario/assicurativo per la quota garantita da SACE Per la Banca: “ponderazione 0” ai fini di Basilea I e II SACE Bondistica - Cauzioni

24 Polizza Fideiussioni Polizza Fideiussioni per obblighi contrattuali Beneficiari: aziende italiane o estere Percentuale di copertura : sino al100% del valore del bond Tipo di Bond: Bid, Advance Payment, Performance, Money Retention, Material, etc. Remunerazione: calcolata sull’ammontare coperto da SACE e correlata al profilo di rischio del richiedente ed alla durata della garanzia stessa Fronting fee: negoziata caso per caso Richiesta di Garanzia Garanzia Lavori/beni/servizi Pagamenti Azienda beneficiaria Azienda richiedente Banca Polizza fideiussioni SVC Bondistica - Cauzioni

25 03/04/2014 Indice Polizza Credito Fornitore Garanzie Finanziarie Bondistica e Cauzioni Corporate presentation Voltura di Polizza e liquidità del credito Operatività online Le altre società del gruppo: SACE BT e SACE FCT Protezione degli Investimenti all’estero

26 SACE può intervenire sui finanziamenti concessi dal sistema bancario a imprese italiane o controllate/collegate estere attraverso il rilascio di garanzie finanziarie La garanzia finanziaria copre la banca finanziatrice dal rischio di mancato pagamento del debitore. La garanzia SACE può essere rilasciata ad una singola banca e ad un pool di banche. E’ prevista la garanzia SACE anche nell’ambito di emissioni obbligazionarie e collocamenti privati Le garanzie finanziarie Definizione SACE Garanzie Finanziarie

27 SACE La garanzia finanziaria: caratteristiche Principali caratteristiche La garanzia SACE è a prima richiesta, irrevocabile e incondizionata a favore della banca finanziatrice o del bond-holder Condivisione del rischio con la banca finanziatrice con copertura fino all’80% del finanziamento per rischi di mancato rimborso, in linea capitale e interessi (limitatamente al costo di provvista). Possibilità di copertura del 100% relativamente ad emissioni obbligazionarie Diritti di voto rivenienti dal finanziamento esercitati dal soggetto (banca / SACE) che sopporta la maggior parte del rischio. Diritto di veto alla parte minoritaria sulle decisioni fondamentale Nessun costo aggiuntivo per l’impresa: retrocessione (su base running) dalla banca finanziatrice a SACE di quota parte del margine corrisposto dal debitore, proporzionalmente alla percentuale garantita. Possibilità di prevedere pagamenti del premio SACE upfront Internazionalizzazione

28 Benefici delle garanzie su finanziamenti SACE Di condividere il rischio con SACE Aumentare il volume degli impegni a favore delle singole controparti Beneficiare della Ponderazione Zero ai fini del calcolo del patrimonio di vigilanza Possibilità di finanziamenti bilaterali in alternativa a finanziamenti in pool SACE Diversificare le fonti di credito Incrementare il volume degli affidamenti da parte del sistema Ottenere in tempi rapidi e con processi semplificati le garanzie / l’emissione di bond Possibilità di accedere a finanziamenti con periodi di rimborso più lunghi per la banca Per l’azienda Internazionalizzazione – Market Window

29 SACE Garanzie finanziarie: Singole e in Convenzione Nell’ambito dell’attività di supporto all’internazionalizzazione SACE rilascia Garanzie Finanziarie Autonome e a Prima richiesta secondo due schemi operativi consolidati Garanzie su finanziamenti rilasciati a valere su un plafond concordato tra SACE e la Banca Finanziamenti destinati a PMI e aziende con fatturato sino a euro250 mln (almeno il 50% a favore di PMI) Mutui di scopo destinati a finanziare un progetto di internazionalizzazione Modulistica (contratto di finanziamento e garanzia redatti secondo standard concordato tra SACE e Banca) Durata dei finanziamenti fino a 8 anni Richiesta ed emissione della garanzia on line sul portale Exportplus Convenzione per l’ Internazionalizzazione delle PMI Garanzie Finanziarie sul capitale circolante e sugli investimenti Internazionalizzazione Garanzie su finanziamenti per investimenti all’estero o per l’approntamento di forniture di committenti esteri (capital circolante) Aziende italiane o controllate da Italiane senza alcun limite di fatturato prefissato Testi di garanzia concordati in sede ABI e contratto di finanziamento negoziato tra SACE e la Banca importo massimo del finanziamento e durata correlata al merito di credito dell’azienda ed alle specifiche esigenze di investimento

30 SACE Struttura tipo dei finanziamenti garantiti MUTUO CHIROGRAFARIO IMPORTO GARANTITO PRE AMMORTAMENTO AMMORTAMENTO E DURATA MUTUI IMPORTO MINIMO E MASSIMO Eventuali garanzie personali o reali a discrezione della filiale erogante o a richiesta di SACE Garanzia a prima richiesta sul capitale ed interessi (nel limite del costo di provvista) Da valutare in base alle esigenze ed al merito di credito dell’impresa Mutui con durata pari da 36 a 96 mesi Ammortamento periodico o bullet indicativamente da un minimo di euro Importo massimo correlato alla capacita di credito dell’impresa REMUNERAZIONE Tasso variabile:Euribor trimestrale Spread: correlato al rating dell’impresa Internazionalizzazione

31 SACE Assicurato: Banca finanziatrice Oggetto della copertura: rischio di credito Corporate Italia Mancato rimborso di capitale ed interessi (costo di provvista) Requisiti aziende debitrici: (i) Costituite in forma di società di capitali con sede legale in Italia (ii) PMI o mid corporate con fatturato sino a € 250 mln (iii) fatturato export superiore al 10% del totale (iv) rating superiore ad una soglia concordata (v) Almeno due bilanci completi (no start up) Percentuale di copertura: fino al 70% del finanziamento Caratteristiche della garanzia: (i) Garanzia a prima richiesta (ii) Ponderazione zero ai fini dell’assorbimento di capitale (iii) Retrocessione del margine SACE su base running o upfront (quota parte del margine applicato dalla banca proporzionale alla copertura prestata) Finanziamento di progetti di investimento collegati all’internazionalizzazione Garanzia fino al 70% del finanziamento Garanzia finanziaria in Convenzione Banca Garanzia per l’internazionalizzazione delle PMI PMI 1 Internazionalizzazione PMI 2PMI n Richiesta di Garanzia

32 SACE Garanzia per l’Internazionalizzazione delle PMI a. Costi di impianto ed ampliamento b. Costi promozionali e pubblicitari c. Costi di ricerca e sviluppo da capitalizzare in bilancio d. Diritti di brevetto industriale e diritti per utilizzo delle opere dell’ingegno e. Spese per tutelare il “Made in Italy” (marchi, brevetti, applicazione denominazione origine controllata) f. Concessioni, licenze, marchi e diritti simili g. Acquisto o ristrutturazione di beni immobili h. Costi relativi all’acquisto di terreni i. Acquisto, riqualificazione o rinnovo degli impianti e macchinari j. Acquisto o rinnovo di attrezzature industriali e commerciali k. Spese per partecipare a fiere internazionali tenute in Italia l. Spese per partecipare e fiere e mostre all’estero m. Spese per acquisire partecipazioni non finanziarie in imprese estere n. Spese relative a consulenze specialistiche per la predisposizione di accordi di cooperazione e Joint Venture con imprese estere (valutazione fiscale, legale, finanziaria, progettazione ed engineering) o. Spese relative all’approntamento di beni e/o servizi o l’esecuzione di lavori commissionati da committenti esteri (capitale circolante) Attività finanziabili nell’ambito dell’operatività in Convenzione Internazionalizzazione

33 SACE Le altre società del gruppo SACE 1 2 SACE BT – Assicurazione del Credito commerciale a breve termine SACE FCT

34 Miglioriamo la liquidità dei fornitori della PA Reverse factoring: ottenere pagamenti certi e puntuali  Smobilizzo dei crediti vantati dai fornitori della PA (che vengono pagati in media con 269 giorni di ritardo con picchi di oltre 600 giorni in alcune regioni italiane*), attraverso un modello di “pagamento garantito”  Nel 2012 sono stati smobilizzati oltre € 1,75 miliardi di crediti vantati dalle imprese.  SACE ha concluso di recente un accordo quadro con Confindustria e Nomura, a cui seguiranno accordi a livello di associazioni locali e di settore SACE * fonte Assobiomedica

35 SACE BT: Proteggiamo il fatturato delle imprese Assicuriamo il fatturato delle imprese dal rischio d’insolvenza  Copertura globale – Polizza Multimarket Globale: assicurazione dell’ intero fatturato o suoi segmenti omogenei verso acquirenti italiani ed esteri  Copertura parziale – Polizza Multiexport Online: assicurazione del fatturato relativo a transazioni ripetute verso uno o un gruppo selezionato di clienti esteri (servizio disponibile online) SACE

36 Sosteniamo le imprese che partecipano a gare per appalti in Italia e all’estero  Cauzioni: Garanzie richieste contrattualmente per gare e/o esecuzione di commesse Bid, advance payment, performance, maintenance bond, etc. Garanzie per obblighi di legge tax bond, custom bond, etc.  Rischi della costruzione: Assicurazione dei rischi della costruzione per la realizzazione di opere civili, impianti industriali, infrastrutturali in Italia e all’estero, sia per appalti pubblici che privati Realizzare grandi e piccole opere in sicurezza SACE

37 Direzione Generale Sedi Territoriali Rete Estera di Rappresentanza Roma Piazza Poli, 37/ Roma Tel Fax Milano Via A. De Togni, Milano Tel Fax Modena Via Elsa Morante, Modena Tel Fax Roma Piazza Poli, 37/ Roma Tel Fax Venezia Via Torino Venezia Tel Fax Bucarest Str. A.D. Xenopol 15, Sector Bucharest Tel Fax Istanbul c/o Consulate General of Italy in Istanbul Tom Tom Kaptan Sokak, Beyoglu, Istanbul Tel Hong Kong 40/f Suite Central Plaza 18 Harbour Road - Wanchai, Hong Kong Tel Fax Johannesburg Two Commerce Square, 39 Rivonia Road Sandhurst 2196 Sandton, Johannesburg Tel Fax Mosca Krasnopresnenskaja Naberejnaja, Moscow - Office n.1202 Tel Fax Mumbai c/o The Indo-Italian Chamber of Commerce and Industry 805, 8th Floor, 349 Business Point Western Express Highway Andheri- East Mumbai , India San Paolo Al. Ministro Rocha Azevedo, cjto. 101 Edificio Jau Cerqueira César São Paulo Tel Fax Uffici di Rappresentanza Bari Via Amendola, 172/ Bari Tel Fax Firenze via Lucchese 84/c Sesto Fiorentino (FI) Tel Lucca Via Dante Alighieri, Lucca Tel Fax Monza c/o Confindustria Monza e Brianza Via Damiano Chiesa Monza Tel Fax Pesaro c/o Confindustria Pesaro-Urbino via Cattaneo Pesaro Tel Torino c/o Unione Industriale Torino– Corso Stati Uniti, Torino Tel Fax Verona c/o Confindustria Verona Piazza della Cittadella, Verona Tel Servizio Clienti Numero verde Web site Gruppo SACE

38 Grazie per l’attenzione! Marco Sandrone T: E:

39 SACE Disclaimer Questa presentazione è stata redatta da SACE SpA a solo scopo informativo. In nessun caso questo documento deve essere utilizzato o considerato come un’offerta di vendita o come proposta di acquisto dei prodotti assicurativi o finanziari qui descritti. Le informazioni qui riportate provengono da fonti considerate attendibili o sono state elaborate sulla base di una serie di ipotesi che potrebbero rivelarsi non corrette. Di conseguenza SACE non può garantirne l’accuratezza e la completezza. I prodotti menzionati in questo documento potrebbero non essere vendibili in alcuni stati o ad alcuni tipi di investitori; il valore ed il rendimento dei prodotti menzionati può variare significativamente o risentire delle variazioni dei tassi di cambio, dei tassi di interesse o di altri fattori. Le previsioni contenute nella presentazione sono state elaborate sulla base di assunzioni che potrebbero rivelarsi incorrette e, di conseguenza, i valori reali potrebbero essere differenti. Le informazioni qui riportate non possono essere riprodotte o pubblicate, interamente o parzialmente, per nessuno scopo, o distribuite a terzi senza il consenso scritto di SACE S.p.A. Ricevendo questo documento accettate le sopraindicate limitazioni e restrizioni.


Scaricare ppt "Gli strumenti e prodotti SACE a sostegno del Made in Italy."

Presentazioni simili


Annunci Google