La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MENO RIFIUTI PIÙ RICICLO sabato 28 novembre 2009 10.00 – 12.30 Aula “Levi” ex Vetrerie Sciarra “Il grado di civiltà raggiunto da una nazione si misura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MENO RIFIUTI PIÙ RICICLO sabato 28 novembre 2009 10.00 – 12.30 Aula “Levi” ex Vetrerie Sciarra “Il grado di civiltà raggiunto da una nazione si misura."— Transcript della presentazione:

1 MENO RIFIUTI PIÙ RICICLO sabato 28 novembre 2009 10.00 – 12.30 Aula “Levi” ex Vetrerie Sciarra “Il grado di civiltà raggiunto da una nazione si misura innanzitutto dal modo in cui i propri abitanti affrontano il problema della gestione dei rifiuti prodotti” - Mahatma Gandhi

2 22/08/2014 Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009 2 Organizzato da: Circolo Legambiente “le Perseidi” di S. Lorenzo leperseidi@libero.it http://digilander.libero.it/leperseidi Legambiente Lazio legambientelazio@tiscali.it www.legambientelazio.it

3 22/08/20143 Obiettivi del convegno Acquisire consapevolezza della necessità di ridurre i rifiuti Fare il punto sulle politiche di riduzione e sulla gestione dei rifiuti a Roma Presentare al Comune e all’AMA la petizione, per l’ attivazione della raccolta Porta a Porta nel III municipio Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

4 22/08/20144 Riduzione dei Rifiuti Piramide Sostenibilità Gestione Rifiuti Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

5 22/08/20145 Riduzione dei Rifiuti P roduzione rifiuti: a Roma, a Milano e in Italia Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

6 22/08/20146 Riduzione dei Rifiuti i rifiuti aumentano! i rifiuti prodotti a Roma, in 8 anni, sono aumentati in media di 92 kg per ogni abitante! Se a Roma producessimo gli stessi rifiuti della media italiana, avremmo 300.000 tonnellate all’anno in meno da gestire. Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

7 22/08/20147 Riduzione dei Rifiuti Cosa si può fare per invertire questa tendenza? /1 Cosa può fare l’industria e la grande distribuzione:  confezioni con meno imballaggi  prodotti totalmente riciclabili  vuoti a rendere  dispenser per detersivi, latte, ecc. Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

8 22/08/20148 Riduzione dei Rifiuti Cosa si può fare per invertire questa tendenza? /2 Cosa può fare la politica:  Essenzialmente incentivare la riduzione di rifiuti o a volte imporre obblighi per legge (esempio: la finanziaria 2007 ha stabilito che dal 1.01.2010 niente più buste di plastica)  alcuni comuni incentivano l’acquisto di pannolini riutilizzabili Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

9 22/08/20149 Riduzione dei Rifiuti Cosa si può fare per invertire questa tendenza? /3 Qualcosa possiamo fare anche noi cittadini:  Abbiamo un volantino con 15 proposte; ne citiamo 2: non sprecare alimenti: acquistare le quantità necessarie senza eccedere; preferire, ove possibile, l’acqua del rubinetto Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

10 22/08/201410 Gestione dei Rifiuti a Roma Raccolta Differenziata Gli Obiettivi di legge (D.lgs 4/2008) 45% al 2008 65% al 2012. Vediamo quanto siamo lontani … Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

11 22/08/201411 Gestione dei Rifiuti a Roma Raccolta Differenziata Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009 2008 45% 2012 65% 2003 35%

12 22/08/201412 Gestione dei Rifiuti a Roma Perché chiediamo il Porta a Porta Laddove attuato, il porta a porta ha prodotto: maggiore quantità e qualità dei rifiuti raccolti in modo differenziato (per via del maggior coinvolgimento dei cittadini) maggior decoro urbano diminuzione dei rifiuti minori costi di manutenzione dei contenitori Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

13 22/08/201413 Gestione dei Rifiuti a Roma Perché chiediamo il Porta a Porta Per questi motivi chiediamo l’attivazione della raccolta Porta a Porta dei rifiuti nel III municipio, che dovrà comprendere la raccolta differenziata del rifiuto organico. Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

14 22/08/201414 Gestione dei Rifiuti a Roma Porta a Porta Gestione dei Rifiuti a Roma Porta a Porta a Roma: avanti con lentezza Situazione attuale Quartiere abitanti utenze non domestiche Colli Aniene 12.833 270 Decima 4.504 91 Massimina 12.734 517 Villaggio Olimpico 4.689 93 Trastevere 22.380 1.116 Totale 57.1402.087 Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

15 22/08/201415 Gestione dei Rifiuti a Roma Porta a Porta Gestione dei Rifiuti a Roma Porta a Porta a Roma /2 Nei primi tre quartieri coinvolti nella sperimentazione del Porta a Porta la RD si attesta al 61% Il grado di soddisfazione per il sistema di raccolta è stato del 93,4% a Colli Aniene e dell’85,3% a Massimina. Entro l’inizio del 2010, saranno oltre 150.000 i cittadini romani raggiunti dal servizio, Entro il 2013: 790.000 utenti. Nei prossimi mesi le altre 10 aree interessate: Aventino, San Saba, Testaccio (Municipio I), Cinecittà Est (Municipio X), Torrino Sud (Municipio XII), Magliana, Vigna Pia (Municipio XV), Consorzio Olgiata (Municipio XX). (dal sito internet di AMA) Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

16 22/08/201416 Gestione dei Rifiuti a Roma Porta a Porta Gestione dei Rifiuti a Roma Porta a Porta a Roma /3 Coinvolgere i cittadini, informandoli su: andamento trimestrale della RD, dettagliato per municipio (per quartiere dove c’è il PP) qualità del rifiuto raccolto in modo differenziato (percentuale di scarto) errori frequenti; per permettere ai cittadini di migliorare il conferimento Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

17 22/08/201417 Gestione dei Rifiuti a Roma Le isole ecologiche Gestione dei Rifiuti a Roma Le isole ecologiche /1 Viale P. Togliatti, 59 (Cinecittà) Via Laurentina GRA (Motorizzazione) Piazza Bottero, 8 (Lido di Ostia) Via G. Severini (Collatino) Ponte Mammolo - Metro B (Tiburtina) Via Ateneo Salesiano (Vigne Nuove) Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

18 22/08/201418 Gestione dei Rifiuti a Roma Le isole ecologiche Gestione dei Rifiuti a Roma Le isole ecologiche /2 I centri di raccolta Via del Campo Boario, 58 (Piramide) Via Campi Sportivi, 100 (Acqua Acetosa) Via Teano, 50 (Villa Gordiani) (*) Largo Boschiero (Mostacciano) Via Morelli (Acilia) Via Battistini, 545 (Pineta Sacchetti) Via Cassia, km 19,680 (La Storta) (*) chiuso per lavori Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

19 22/08/201419 Gestione dei Rifiuti a Roma Isole ecologiche Gestione dei Rifiuti a Roma Isole ecologiche - problemi Solo 13 isole per 2.800.000 abitanti: una ogni 215.000 abitanti! Orari di apertura differenti Molti centri non prendono rifiuti quali Sfalci, olio fritto, metalli, raee, vernici, neon, legno, carta In generale non c’è uniformità né negli orari né nel tipo di rifiuti accettati Poco visibili: mancano indicazioni, cartelli stradali e pubblicità Spesso gli addetti non accettano i rifiuti perché “è tutto pieno”. Non è prevista alcuna possibilità di riuso dei rifiuti conferiti Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

20 22/08/201420 Gestione dei Rifiuti a Roma Benefici del Riciclaggio /1 Grazie al riciclo, l'Italia ha risparmiato 55 milioni di tonn. di CO 2 e 15 Mtep di Energia (1) nel 2005 in Italia sono stati prodotti 580 milioni di tonn di CO 2 Secondo il protocollo di Kyoto, l’Italia dovrebbe ridurre i gas serra di circa 100 milioni di tonn. entro il 2012. (1) nel 2007 - da “Il riciclo ecoefficiente” a cura di Duccio Bianchi – ed. Ambiente 2008 Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

21 22/08/201421 Gestione dei Rifiuti a Roma Benefici del Riciclaggio /2 La raccolta differenziata di carta e cartone di Roma di un solo anno (1) ha permesso di salvare 2.600.000 ALBERI! Inoltre sono stati risparmiati:  78 MILIARDI DI LITRI DI ACQUA  879 MILIONI di kWh di ENERGIA ELETTRICA (1) del 2008 Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

22 22/08/201422 Gestione dei Rifiuti a Roma Riciclo, incenerimento, discarica Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

23 22/08/201423 Gestione dei Rifiuti a Roma Dove finiscono i rifiuti differenziati? Carta e cartone Nuove Cartiere (Tivoli), Union Paper, Cartiera Coop Liri 85, Sicari Il multimateriale (vetro, metallo e plastica) piattaforme di selezione di Rocca Cencia, Pomezia ecc. Il Vetro Vetreria Cooperativa Piegarese (Piegaro) - AVIR (Aziende Vetrarie Industriali Ricciardi) I metalli Beretta rottami (Milano), Fonderie Metalferro (Teramo), Consorzio CNA Ecofer (Pomezia) Ma si riciclano anche frigoriferi, pc, televisori, lampade al neon, batterie, olio del motore, olio fritto, legno dei mobili, ecc. Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

24 22/08/201424 Gestione dei Rifiuti a Roma Dove finisce l’organico? I rifiuti organici vengono portati principalmente all’impianto di compostaggio di Maccarese, dove viene prodotto il compost. L’impianto si trova nel comune di Fiumicino a 16 km di distanza dal raccordo anulare. Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

25 22/08/201425 Gestione dei Rifiuti a Roma Maccarese /1 Un’osservazione sulla collocazione dell’impianto. Esempio: i rifiuti organici raccolti a Colli Aniene devono viaggiare per più di 50 Km per raggiungere l’impianto di trattamento! Non è il massimo dell’efficienza! Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

26 22/08/201426 Gestione dei Rifiuti a Roma Maccarese /2 L’impianto di Maccarese può trattare al massimo 30.000 tonnellate all’anno, meno di un decimo dei rifiuti organici prodotti nella capitale! nel 2007 sono state trattate solo 17.000 tonnellate di organico. È un impianto di solo compostaggio: non recupera il metano (tramite processo anaerobico). Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

27 22/08/201427 Gestione dei Rifiuti a Roma Dove finiscono i rifiuti indifferenziati? In teoria (normativa europea e italiana) dovrebbero essere “pre trattati” prima di essere gettati in discarica In realtà solo una piccola parte viene “trattata” (impianto di Rocca Cencia dell’AMA + impianti di selezione di Malagrotta di proprietà Cerroni). La gran parte viene gettata nella discarica di Malagrotta “TAL QUALE”! Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

28 22/08/201428 Gestione dei Rifiuti a Roma Discarica di Malagrotta Gestione dei Rifiuti a Roma Discarica di Malagrotta /1 titolo di un articolo del Messaggero del 2004: Matteoli: “Nessuna deroga per Malagrotta” Il ministro dell’Ambiente visita la discarica: “Dal 2005 entreranno solo rifiuti trattati” articolo di Claudio Marincola Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

29 22/08/201429 Gestione dei Rifiuti a Roma Discarica di Malagrotta Gestione dei Rifiuti a Roma Discarica di Malagrotta /2 La situazione di Malagrotta non è cambiata: riceve rifiuti indifferenziati “non trattati” e continuerà a farlo in regime di proroga fino al 31/12/2010. La discarica è vasta 160 ettari: immaginiamo una grande distesa di rifiuti vasta più del doppio di villa Borghese. Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

30 22/08/201430 Gestione dei Rifiuti a Roma Inceneritori /1 Il 3,7% dei rifiuti trattati nella provincia di Roma è stato incenerito (Colleferro) Nel frattempo è stato costruito l’inceneritore di Malagrotta. Ed è prevista la costruzione di un altro inceneritore nel comune di Albano Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

31 22/08/201431 Gestione dei Rifiuti a Roma Inceneritori /2 E’ ovvio che la politica dei rifiuti a Roma punti decisamente sugli inceneritori! Non proprio la migliore scelta da un punto di vista ambientale ma forse la migliore scelta dal punto di vista del business di chi investe. Anche perché c’è il ricco piatto degli incentivi … Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009

32 22/08/201432 Gestione dei Rifiuti a Roma Inceneritori /3 Un esempio: La società che gestisce l’inceneritore di Brescia ha ricevuto contributi “CIP 6” per circa 71 milioni di euro nel 2006 e 78 milioni nel 2007. 149 milioni in 2 anni! Quanti impianti ambientalmente più sostenibili si sarebbero potuti costruire con questa cifra? Meno rifiuti, più riciclaggio - 28/11/2009


Scaricare ppt "MENO RIFIUTI PIÙ RICICLO sabato 28 novembre 2009 10.00 – 12.30 Aula “Levi” ex Vetrerie Sciarra “Il grado di civiltà raggiunto da una nazione si misura."

Presentazioni simili


Annunci Google