La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Apparato Riproduttivo Maschile Parte a. Anatomia Testicoli:Testicoli: –Organo pari, produzione gameti maschili. Sistema di Dotti:Sistema di Dotti: –Duttuli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Apparato Riproduttivo Maschile Parte a. Anatomia Testicoli:Testicoli: –Organo pari, produzione gameti maschili. Sistema di Dotti:Sistema di Dotti: –Duttuli."— Transcript della presentazione:

1 Apparato Riproduttivo Maschile Parte a

2

3 Anatomia Testicoli:Testicoli: –Organo pari, produzione gameti maschili. Sistema di Dotti:Sistema di Dotti: –Duttuli efferenti, –Epididimo, –Dotto deferente, –Uretra. Ghiandole accessorie:Ghiandole accessorie: –Vescicole seminali, –Ghiandola Prostatica, –Ghiandole bulbo-uretrali. Strutture di supporto:Strutture di supporto: –Scroto, sacche che contengono i testicoli. –Pene, organo copulatorio.

4 Testicolo

5

6 Testicolo Tonaca Vaginale,Tonaca Vaginale, –Strato di rivestimento peritoneale, residuo della discesa del testicolo dalla cavità peritoneale, –Forma una cavità sierosa che avvolge il testicolo, –Secerne fluido e permette al testicolo di muoversi all’interno dello scroto. Tonaca Albuginea,Tonaca Albuginea, –Denso strato di connettivo fibroso che avvolge tutto il testicolo. –Setti di connettivo che dividono (nell’uomo) il testicolo in circa 250 Lobuli Testicolari.

7 Testicolo Tubuli Seminiferi,Tubuli Seminiferi, –Contenuti in ogni lobulo, 1-4 anse molto convolute. –Luogo di maturazione degli spermatozoi. Rete Testis,Rete Testis, –Rete di tubuli originata dalla convergenza dei tubuli seminiferi. Duttuli deferenti,Duttuli deferenti, –15-20 piccoli dotti che convogliano gli spermatozoi dalla rete testis all’Epididimo.

8 Tubuli Seminiferi

9 Spermatogenesi

10

11

12

13

14

15 SASASASA SBSBSBSB S1S1S1S1 S3S3S3S3 S4S4S4S4 St, cellule del Sertoli M, miofibroblasti fusiformi

16

17

18 Spermatogenesi Spermatogoni:Spermatogoni: –Cellule germinali Diploidi, compartimento basale dei tubuli seminiferi. –Poggiano sulla lamina basale. –Pubertà stimolate da testosterone ad iniziare il ciclo cellulare. –Spermatogoni A Scuri: Cellule piccole, nucleo ovale ed abbondante eterocromatina.Cellule piccole, nucleo ovale ed abbondante eterocromatina. Cellule di riserva, per mitosi originano A Scuri e A Chiari.Cellule di riserva, per mitosi originano A Scuri e A Chiari. –Spermatogoni A Chiari: Come A Scuri, ma nucleo con eucromatina (colorazione debole).Come A Scuri, ma nucleo con eucromatina (colorazione debole). Per Mitosi originano A Chiari e Spermatogoni B.Per Mitosi originano A Chiari e Spermatogoni B. –Spermatogoni B: Simili ad A Chiari, per Mitosi originano Spermatociti Primari.Simili ad A Chiari, per Mitosi originano Spermatociti Primari.

19 Spermatogenesi Spermatociti:Spermatociti: –Migrano dal comparto basale del tubulo verso quello luminale. –Spermatociti Primari, Cellule grosse, nucleo vescicolare con cromosomi in diverse fasi di condensazione.Cellule grosse, nucleo vescicolare con cromosomi in diverse fasi di condensazione. Duplicano il corredo cromosomico (4n) e vanno incontro alla prima divisione meiotica, cellule figlie 2n.Duplicano il corredo cromosomico (4n) e vanno incontro alla prima divisione meiotica, cellule figlie 2n. –Spermatociti Secondari, Originano dalla I meiotica dei primari e vanno immediatamente incontro alla II Divisione Meiotica, cellule figlie (Spermatidi) aploidi.Originano dalla I meiotica dei primari e vanno immediatamente incontro alla II Divisione Meiotica, cellule figlie (Spermatidi) aploidi.

20 Meiosi Processo di divisione cellulare, tramite il quale si originano le cellule germinali.Processo di divisione cellulare, tramite il quale si originano le cellule germinali. Risultati di questo processo:Risultati di questo processo: –Riduzione del numero Diploide (2n) dei cromosomi ad Aploide (1n). Assicura che ognuno dei gameti porti una quantità aploide sia di DNA che di cromosomi. –Ricombinazione dei geni, assicurando la variabilità e diversità genica.

21 Meiosi I divisione riduzionale Le coppie di cromosomi omologhi si allineano ed ogni membro della coppia si allontana verso il polo opposto della cellula che si divide.Le coppie di cromosomi omologhi si allineano ed ogni membro della coppia si allontana verso il polo opposto della cellula che si divide. Riduzione da Diploide (2n) ad Aploide (1n).Riduzione da Diploide (2n) ad Aploide (1n). Inizia alla fine dell’Interfase del ciclo cellulare.Inizia alla fine dell’Interfase del ciclo cellulare. Nella gametogenesi, la quantità di DNA così come il numero di cromosomi è 4n.Nella gametogenesi, la quantità di DNA così come il numero di cromosomi è 4n. 4 fasi:4 fasi: –Profase I- Metafase I –Anafase I- Telofase I

22 Cromosomi si spiralizzano, formando grossi filamenti nel nucleo. Coppie di cromosomi omologhi si affiancano in registro, dando origine alla tetrade. Cromosomi si condensano maggiormente, si ha Crossing-over in corrispondenza dei Chiasmi. Cromosomi si spiralizzano ulteriormente e cominciano a separarsi. Cromosomi massima condensazione, scompaiono nucleolo e membrana nucleare. Cromosomi liberi nel citoplasma.

23 Meiosi II divisione equazionale Avviene senza precedente sintesi di DNA.Avviene senza precedente sintesi di DNA. Molto simile a Mitosi.Molto simile a Mitosi. Procede velocemente attraverso le 4 fasi.Procede velocemente attraverso le 4 fasi. –Profase II- Anafase II –Telofase II- Citodieresi Risultato:Risultato: –4 cellule figlie, con numero Aploide (1n) di cromosomi.

24


Scaricare ppt "Apparato Riproduttivo Maschile Parte a. Anatomia Testicoli:Testicoli: –Organo pari, produzione gameti maschili. Sistema di Dotti:Sistema di Dotti: –Duttuli."

Presentazioni simili


Annunci Google