La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Clicca per andare avanti ♫ Accendi l’audio ♫ Accendi l’audio DONI DAL CUORE Che posso dargli?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Clicca per andare avanti ♫ Accendi l’audio ♫ Accendi l’audio DONI DAL CUORE Che posso dargli?"— Transcript della presentazione:

1

2 Clicca per andare avanti ♫ Accendi l’audio ♫ Accendi l’audio DONI DAL CUORE Che posso dargli?

3 Dato che è il compleanno di Gesù, è normale che vogliamo dargli qualcosa di speciale, proprio come spesso facciamo regali ai nostri cari, o facciamo qualcosa di speciale per il loro compleanno. Ma cosa offrire al Re dell’Universo, a Colui che ha tutto? Ecco alcune idee per dei doni che senz’altro gli farebbero molto piacere. Dato che è il compleanno di Gesù, è normale che vogliamo dargli qualcosa di speciale, proprio come spesso facciamo regali ai nostri cari, o facciamo qualcosa di speciale per il loro compleanno. Ma cosa offrire al Re dell’Universo, a Colui che ha tutto? Ecco alcune idee per dei doni che senz’altro gli farebbero molto piacere.

4 Perché non fargli il regalo della lode questo Natale? Ringrazialo per le benedizioni che hanno portato un sorriso sul tuo volto o una risata sulle tue labbra, perché hanno sollevato il tuo spirito. Ringrazialo per le difficoltà che hanno portato lacrime ai tuoi occhi e dolore al tuo cuore, perché ti hanno spinto a guardare in Alto. Ringrazialo per le prove e le sfide, perché hanno irrobustito il tuo carattere e hanno rinforzato la tua decisione di continuare a combattere. Ringrazialo per l’amore che hai ricevuto dalle persone che ho messo sul tuo cammino. Ringrazialo per i bambini - i tuoi, se ne hai, e quelli degli altri - per la purezza e la semplicità che portano al mondo. Ringrazialo per la Creazione, per la bellezza che ti ha messo intorno - sia nella natura che nel cuore di quelli che ti amano - perché rinfresca il tuo spirito e rinnova il tuo fisico. Quando questo Natale vi sforzerete di lodare il Signore in piccoli e grandi modi, proverete una felicità e una soddisfazione sempre maggiori ogni giorno di questa stagione. Nel vostro cuore ci sarà più soddisfazione, che vi renderà più facile mostrare il Suo amore agli altri in fatti e in parole.

5 Il mondo è spesso un posto tanto freddo e buio e, anche se Gesù è la luce del mondo, ha bisogno di qualcuno che porti quella luce. Ha bisogno di qualcuno che parli per Lui, che operi per Lui, che sia un esempio di Lui. Se questo Natale cercherete di assumere di più la sua natura e di essere più aperti ad essere uno strumento nelle sue mani, questo sarà uno dei doni migliori che possiate fargli. Potete cambiare in meglio la vostra parte del mondo e migliorare la vita delle persone attorno a voi. Potete essere un esempio della sua premura e del suo amore, e trovare grande soddisfazione nel farlo.

6 Uno dei regali preferiti di Gesù è il dono del perdono. Anzi, questa è proprio l’essenza del Natale. Venne per amore e per misericordia, per perdonarci e riportarci nell’ovile, per dimenticare il passato e rimettere tutto a posto, non mediante uno sforzo personale, ma con amore e con la scelta di amare nonostante tutto quel che è andato storto. Potete incominciare oggi, adesso,trattando il vostro mondo e le persone intorno a voi con bontà e perdono. Spesso il modo migliore di mostrare perdono e metterlo in pratica è cominciare con qualcosa di piccolo, con un sorriso invece di uno sguardo imbronciato, una parola gentile invece di osservazioni risentite, o un bacio inaspettato quando la mente pensa a una ritorsione. Perdonate qualcuno che vi ha fatto un torto, volontariamente o involontariamente. Sia che si tratti di una ferita profonda nel vostro cuore o di un semplice graffio, il Natale è un buon momento per aggiustare le cose; e questo spesso comincia quando fate il primo passo per perdonare qualcuno, anche se vi sembra che dovrebbe essere lui a chiedere perdono. Qualcuno ha detto o fatto qualcosa che ti ha ferito? Perdonalo. Nel tuo cuore c’è del risentimento per una persona? Perdonala.

7 Il dono dell’impegno vuol dire molto per Gesù. Perché? Perché impegnarsi non vuol dire solo dare qualcosa, ma dare se stessi a Lui in modo speciale. Quando vi impegnate a fare qualcosa e poi lo fate fedelmente, è più serio e durevole di una promessa o di un dono momentaneo. Non è un regalo di un giorno, ma una cosa che mantenete o continuate a dare, più e più volte. E ogni volta che fate quel che avete promesso, ricordate al Signore e a voi stessi il vostro amore per Lui e che lo amate tanto da impegnarvi a fare qualcosa e poi mantenere quell’impegno.

8 Con tante cose che succedono nella vostra vita, sicuramente sperate che il Signore risolva le cose per voi in molti campi. Forse avete bisogno di finanze per certi progetti, o di un incremento nei vostri affari, o di guarigione e protezione da malattie, o sicurezza sulla strada, o maggiori conoscenze e capacità sul lavoro‚ o maggior energia. Vi servono così tante cose e se volete che il Signore ve le dia, dovete prima presentare a Lui il dono della vostra fede. Percorrete questa stagione carichi di fede! Quando il momento arriverà, deponete nelle sue mani una monetina di fede e spiegategli il vostro bisogno. Quando qualcosa andrà storto, dategli un’altra monetina di fede. Con tante cose che succedono nella vostra vita, sicuramente sperate che il Signore risolva le cose per voi in molti campi. Forse avete bisogno di finanze per certi progetti, o di un incremento nei vostri affari, o di guarigione e protezione da malattie, o sicurezza sulla strada, o maggiori conoscenze e capacità sul lavoro‚ o maggior energia. Vi servono così tante cose e se volete che il Signore ve le dia, dovete prima presentare a Lui il dono della vostra fede. Percorrete questa stagione carichi di fede! Quando il momento arriverà, deponete nelle sue mani una monetina di fede e spiegategli il vostro bisogno. Quando qualcosa andrà storto, dategli un’altra monetina di fede. Fargli il dono della fede in realtà è fare un regalo a voi stessi, perché grazie ad esso Gesù può benedirvi di più. E’ un dono meraviglioso, che vi conviene fare liberamente.

9 Per altre presentazioni visita: Fa’ in modo che questo Natale conti nel cuore e nella vita di altri: non è solo un momento speciale ma anche un’opportunità unica! Fa’ girare!


Scaricare ppt "Clicca per andare avanti ♫ Accendi l’audio ♫ Accendi l’audio DONI DAL CUORE Che posso dargli?"

Presentazioni simili


Annunci Google