La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 A3 Sportback g-tron Alberto Cestaro Responsabile vendite flotte Audi Verona 28 maggio 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 A3 Sportback g-tron Alberto Cestaro Responsabile vendite flotte Audi Verona 28 maggio 2014."— Transcript della presentazione:

1 1 A3 Sportback g-tron Alberto Cestaro Responsabile vendite flotte Audi Verona 28 maggio 2014

2 2 Prima ancora di progettare un’auto efficiente, abbiamo progettato un’Audi. Audi tron: la risposta completa alle esigenze della mobilità del futuro. Elementi chiave: tecnologie di propulsione efficienti come Audi e-tron e Audi g-tron. Ottenere di più: concetti di mobilità avanzata basati su prestazioni di gamma premium, sportività ed efficienza. Audi tron

3 3 La tecnologia e-tron e g-tron rientra all'interno della strategia Audi tron per lo sviluppo della mobilità sostenibile g-tron La filosofia tron » sviluppo di fonti di energia sostenibile sono note con il nome di Audi tron » tron è più di un semplice veicolo, perché comprende anche altre componenti » Tron è il prossimo passo di Audi verso la mobilità CO 2 -neutral e-tron Audi tron Evoluzione della mobilità Audi » Ottimizzazione dei veicoli attraverso tecnologie come TDI, TFSI e materiali leggeri » Miglioramento dell’efficienza attraverso la tecnologia ibrida

4 4 » Nel 2014 Audi avvia un nuovo capitolo della mobilità elettrica con l'introduzione sul mercato della A3 Sportback e-tron. » La filosofia e-tron va oltre il concetto tradizionale di veicolo e prevede un utilizzo fatto di sistemi di ricarica a domicilio, servizi da remoto, offerte di energia pulita, come anche processi distributivi e di assistenza specifici Prodotto e-tron: premessa

5 5 Batteria alto voltaggio Motore elettrico (75 kWh) Unità di ricarica 1.4 TFSI (110 kWh) Unità motore elettrico Batteria 8.8 kWh Serbatoio 40 litri Aria condizionata Prodotto e-tron: componenti tecniche

6 6 » 1.5l / 35g CO 2 per 100 km » Zero emissioni nel ciclo urbano (elettrico) » Qualità Audi » La bellezza di A3 Sportback senza compromessi (5 posti) » Performance sportive 0-60 km/h 4,9s m km/h 7,6s Vel. max: 222 km/h » S tronic » Potenza totale di 204 CV » Guida in modalità elettrica » Autonomia fino a 940 km » Autonomia in mod. elettrica 50 km (sufficiente per tragitto casa-ufficio) » Indipendente da strutture di ricarica pubbliche Prodotto e-tron: componenti prestazionali

7 7 Piacere puro,energia pura. Nuova A3 Sportback g-tron Ridotti consumi e basse emissioni di CO2 con caratteristiche di guida sportive. Possibilità di utilizzare gas naturale (autonomia circa 400 km) o benzina super senza piombo (autonomia complessiva circa km). Significativo impegno per la riduzione dell’impatto sull’ambiente e sui costi di esercizio. Audi A3 Sportback g-tron è il primo modello prodotto da Audi sulla strada di una mobilità a zero emissioni sulle lunghe percorrenze. «g-tron» indica sistemi di propulsione in grado di funzionare non solo con gas naturale fossile o CNG ma anche con e-gas Audi sintetico. Questi carburanti producono emissioni di CO2 molto basse, pur garantendo elevata autonomia e prestazioni sportive.

8 8 Audi g-tron Impianto «power-to-gas» di Werlte L’impianto «power-to-gas» di Werlte nella Germania del Nord è il più grande del mondo nel suo genere. Completato nel mese di febbraio 2013, costituisce il fulcro della strategia Audi g- tron. L’impianto «power-to gas» produce circa tonnellate di e-gas Audi all’anno ed assorbe all’incirca tonnellate di CO2 durante il processo. In confronto all’assorbimento di CO2 da parte degli alberi, questa quantità corrisponde approssimativamente allo scambio ambientale prodotto da faggi in un anno. Un altro fatto impressionante è la produzione annuale a Werlte di e-gas Audi, pari a una quantità tale da consentire a nuove Audi A3 Sportback g- tron di percorrere km ciascuna a emissioni zero. In totale, questa produzione consentirebbe di percorrere 22,5 milioni di chilometri, ossia 29 volte la distanza tra la luna e la terra e ritorno. i Progetto Audi e-gas (Germania)* Audi sta esplorando nuovi orizzonti nell’ambito della mobilità bilanciata Audi e riveste un ruolo di primo piano in termini di utilizzo sostenibile delle risorse naturali, con l’obiettivo di raggiungere una mobilità a zero emissioni. Un esempio di questo impegno in Germania è il progetto Audi e-gas ↗. Al termine di tale progetto, Audi parteciperà alla costruzione e alla gestione di turbine eoliche offshore nel Mare del Nord, in grado di generare elettricità «verde» che sarà immessa nella rete elettrica pubblica. Una parte dell’energia eolica prodotta alimenterà l’impianto «power-to-gas» di Werlte (Germania) dove si produce idrogeno mediante elettrolisi, che, in una seconda fase, può essere utilizzato per produrre metano (CH4). Il metano ottenuto è chimicamente identico al gas naturale e può essere utilizzato per l’alimentazione dei motori sotto forma di e-gas Audi. Poiché durante la produzione di e-gas Audi viene sottratto CO2 all’atmosfera, le vetture Audi A3 Sportback g- tron alimentate con combustibile proveniente dal progetto Audi e- gas possono essere considerate a zero emissioni. Progetto Audi e-gas (Germania)* Ogni Cliente Audi g-tron può ricevere una propria tessera carburante e-gas Audi nell’ambito del proprio contratto di leasing o finanziamento. Vantaggi: questa tessera carburante non solo può essere utilizzata per pagare i rifornimenti nelle principali stazioni dedicate, ma garantisce anche ai Clienti che le loro vetture siano alimentate con carburante prodotto in modo ecosostenibile. Audi garantisce l’immissione nella rete pubblica del gas della quantità esatta di e-gas Audi corrispondente ai consumi dei titolari delle schede carburante.  La tessera prepagata contiene un credito definito individualmente al momento dell’acquisto della vettura in accordo con il Cliente  La tessera carburante copre il prezzo supplementare dell’e-gas Audi (prezzo inferiore al costo del carburante diesel)  Report mensile dettagliato per il cliente  Report su credito speso/gas utilizzato  Report su credito residuo disponibile  Report su risparmio di CO2, preciso al kg  Garanzia di mobilità sostenibile:  Audi immette nella rete pubblica del gas la quantità esatta di e-gas Audi consumata dai Clienti  Viaggiare a zero emissioni con e-gas Audi  Tessera carburante e-gas Audi: agevolazioni di prezzo e rifornimenti con carburante ecosostenibile  Impianto «power-to-gas»: produzione di e-gas Audi per circa vetture Audi A3 Sportback g-tron Energia Eolica Il punto di partenza del progetto Audi e-gas è l’energia elettrica generata da fonti rinnovabili Rete Elettrica L’energia eolica è immessa nella rete elettrica pubblica Elettrolisi L’impianto di elettrolisi, azionato dall’energia eolica, separa l’acqua in ossigeno e idrogeno Rete del gas L’e-gas Audi viene immagazzinato nella rete del gas pubblica e pertanto può fornire energia derivante da fonti rinnovabili alle abitazioni private e all’industria Metanazione L’idrogeno reagisce con il biossido di carbonio negli impianti di metanazione. Risultato: e-gas Audi (gas naturale sintetico) Stazione di rifornimento CNG L’incremento in percentuale di e-gas Audi incentiva la mobilità a lunga distanza nel rispetto dell’ambiente *L’e-gas Audi è attualmente disponibile solo per il mercato tedesco

9 9 1.4 TFSI 81kW (110 CV) con sistema di adattamento a gas naturale compresso Serbatoio benzina 50 litri Capacità del vano di carico preservata Bombole in materiale composito leggero (- 27kg) Serbatoio metano 14,4 Kg Computer di bordo per la gestione del metano Prodotto g-tron: componenti tecniche

10 10  Velocità massima di 197 km/h  Da km/h in 10,8 secondi  Consumo nel ciclo combinato:  con cambio S tronic 3,2 kg/100 km e 5,0 l/100 km  con cambio manuale 3,3 kg/100 km e 5,2 l/100 km  Rispetto della norma antinquinamento EU 6  Autonomia:  400 km a metano  Circa km totali Prodotto g-tron: componenti prestazionali

11 11 Audi g-tronRegolatore elettronico di pressione del gas Un componente chiave di Audi A3 Sportback gtron è il regolatore elettronico di pressione del gas. Esso riduce in due fasi l’elevata pressione del gas in uscita dal serbatoio all’incirca da cinque fino a nove bar. Ne risulta il mantenimento della corretta pressione del gas in funzione della situazione di marcia: in modalità efficiency a basso numero di giri motore, la pressione è bassa; non appena il conducente accelera o aumenta la coppia, la pressione sale. Se la pressione nel serbatoio scende al di sotto di dieci bar, il sistema di gestione del motore passa automaticamente all’alimentazione a benzina. Ciò permette al conducente di percorrere al massimo ulteriori 900 chilometri in base al livello di riempimento del serbatoio della benzina. i Audi A3 Sportback g-tron  Motore TFSI 4 cilindri in linea altamente efficiente con modifiche per CNG ↗  In aggiunta al tradizionale serbatoio della benzina (50 l) sono anche montati due serbatoi CNG con capacità complessiva di 14,4 kg  Autonomia molto elevata di circa km  Disponibile con trazione anteriore e cambio manuale a 6 marce o S tronic a 6 rapporti  Con sistema Start & Stop e recupero di energia  Soddisfa già da ora la normativa sulle emissioni Euro 6 che entrerà in vigore solo nel 2014  Il regolatore elettronico di pressione del gas fornisce la corretta pressione del gas per la rispettiva situazione di marcia  Bassi valori dei consumi per entrambe le modalità di alimentazione. Valori previsti per l’alimentazione a benzina nel ciclo combinato: 115 o 120 g/km CO2, 5,0 o 5,2 l/100 km (con cambio manuale a 6 marce o S tronic a 6 rapporti)  Valori previsti per l’alimentazione a CNG nel ciclo combinato: 88 o 92 g/km CO2, 3,2 o 3,3 kg/100 km (con cambio manuale a 6 marce o S tronic a 6 rapporti)  Volume vano bagagli di 280 litri a causa della presenza dei componenti aggiuntivi per il sistema di alimentazione a CNG (diversamente dai 380 litri disponibili in Audi A3 Sportback) I due serbatoi CNG montati su Audi A3 Sportback g-tron pesano appena 16 kg, a fronte di un risparmio di peso di oltre 50 kg per vettura. Ciò è reso possibile grazie ad una struttura innovativa. Uno strato di poliammide ↗ a tenuta di gas costituisce il rivestimento interno, mentre un secondo strato di plastica rinforzata con fibre di carbonio (CFRP ↗ ) garantisce un’elevata resistenza. Un terzo strato di plastica rinforzata con fibre di vetro (GFRP ↗ ) fornisce un’adeguata protezione contro i danni esterni. La resina epossidica ad alta resistenza è utilizzata per l’incollaggio dei materiali rinforzati con fibre. Audi ultra in Audi A3 Sportback g-tron Serbatoio benzina (50 l)Serbatoio CNG Secondo strato: CFRP Rivestimento esterno: GFRP Rivestimento Interno: poliammide a tenuta di gas Struttura del serbatoio del gas

12 12 Audi g-tron Paraurti posteriore Audi A3 Sportback g-tron presenta un paraurti posteriore dal design individualizzato, che comprende un diffusore con elementi cromati e terminali di scarico integranti Logo all’esterno Logo g-tron sul posteriore e sopra i passaruota anteriori destro e sinistro di Audi A3 Sportback g-tron. Logo all’interno Logo g-tron nell’abitacolo su: strumentazione, leva del cambio S tronic, cruscotto e listelli battitacco. Il sistema di informazioni per il conducente visualizza all’accensione la schermata d’avvio specifica g-tron. Differenziazione del design

13 Grazie dell’attenzione


Scaricare ppt "1 A3 Sportback g-tron Alberto Cestaro Responsabile vendite flotte Audi Verona 28 maggio 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google